giovedì 15 novembre 2018

Cover Battle #56: Macchine Mortali di Philip Reeve

Ciao a tutti! Oggi per la nostra battaglia delle cover ho scelto un libro che è uscito recentemente e che sta per arrivare anche al cinema: Macchine Mortali di Philip Reeve. In realtà non è una novità per le nostre librerie, è già la terza volta che Mondadori pubblica il primo capitolo di questa serie, senza mai proseguirla. Che sia la volta buona? Su Amazon è già apparsa la scheda del seguito in uscita prossimamente, quindi speriamo bene. Mi piacerebbe moltissimo leggere per intero questa promettente serie steampunk a lungo snobbata! Le mie copertine preferite sono la portoghese e l'indonesiana, anche la terza originale ispirata al film è molto carina! Quella che mi piace di meno invece è la turca. E le vostre? :)

Originali
Portoghese / Indonesiana
 Italiane
 Cinese / Spagnola
 Tailandese / Tedesca / Turca

lunedì 12 novembre 2018

Novità della settimana (12/18novembre)

Ciao a tutti e buon lunedì! Come sempre oggi vi propongo le novità della settimana! Volevo anche ricordarvi che tutti i post come questo sono riuniti sotto ad un tag che potete facilmente consultare tramite l'etichetta sulla barra in alto 'Novità', così da non perdervi nessuno dei nuovi titoli e da trovare in fretta quelli passati. Spero sia utile! Questa settimana tornano in libreria un sacco di belle serie attesissime, infatti so che in molti aspettavano con ansia questa settimana, ma come sempre ce n'è per tutti i gusti e abbiamo anche il nostro gattino settimanale, che ormai è una tradizione! Quali sono i titoli che vi ispirano di più?:)

Titolo: Le guerriere del ghiaccio e della neve (Prigioniera del ghiaccio e della neve #2)
Autore: Ruth Lauren          
Editore: DeAgostini              
Prezzo: 14,90 Euro                 
Data d'uscita: 13 Novembre 2018

È trascorso un mese da quando Valor è riuscita a liberare sua sorella Sasha dalla prigione più sicura del regno di Demidova, smascherando chi tramava contro la corona. Ma i problemi non sono finiti perché la principessa Anastasia è scappata e, per cercare di ritrovarla, la regina chiede aiuto proprio a Valor, considerata ormai un’eroina in tutto il Paese. La ragazza riunisce così attorno a sé gli amici più fidati per una missione che richiederà un coraggio straordinario. Quando però anche la sovrana scompare, la situazione si fa davvero drammatica: il reame è in pericolo. Valor e Sasha si preparano ad attraversare i meandri ghiacciati di Demidova e portare allo scoperto anche i segreti più oscuri. Ma devono agire in fretta, perché il destino di un intero popolo dipende da loro. 

Titolo: Tempesta di Guerra (Regina Rossa #4)
Autore: Victoria Aveyard          
Editore: Mondadori              
Prezzo: 19,90 Euro                 
Data d'uscita: 13 Novembre 2018

Mare Barrow lo ha imparato fin troppo bene quando Cal l'ha tradita, ferendola a morte. Ora, desiderosa di proteggere il proprio cuore - e di assicurare la libertà ai rossi e ai novisangue come lei -, è determinata a rovesciare il regno di Norda una volta per tutte e togliere la corona dalla testa di Maven. Ma non esiste battaglia che si possa vincere da soli, perciò, in attesa che i rossi si preparino a insorgere, Mare è costretta a fare fronte comune proprio con il ragazzo che le ha spezzato il cuore. Solo così potrà forse riuscire nel suo intento e sconfiggere colui che l'ha quasi distrutta. Perché lei, insieme agli argentei, i potenti alleati di Cal, e alla Guardia Scarlatta, ha nelle mani una forza formidabile. Ma l'ossessione che guida le mosse di Maven è profonda e lui non si fermerà fintanto che non avrà di nuovo dalla sua parte Mare, anche se questo significa demolire tutto - e tutti - lungo la strada. La guerra è ormai alle porte e ciò per cui Mare ha lottato finora è in pericolo. Sarà sufficiente la vittoria per far cadere i regni argentei? Oppure la ragazza che controlla i fulmini sarà costretta per sempre al silenzio? Nel capitolo finale della serie di Victoria Aveyard, Mare dovrà finalmente abbracciare il suo destino e chiamare a sé l'intero suo potere, perché a questo punto tutto dovrà essere messo alla prova. Ma non tutto sopravviverà... 

Titolo: Legend (Caraval #2)
Autore: Stephanie Garber          
Editore: Rizzoli              
Prezzo: 18 Euro                 
Data d'uscita: 13 Novembre 2018

Dopo la travolgente avventura nel mondo magico e misterioso del Caraval, Donatella Dragna è riuscita finalmente a sfuggire al padre e a salvare la sorella Rossella da un disastroso matrimonio combinato. Ma Tella non è ancora libera; per ritrovare la madre Paloma ha stretto un patto disperato con un criminale misterioso, che vuole in cambio qualcosa che solo lei può dargli: il vero nome di Legend, il Mastro di Caraval. L'unica possibilità per scoprire il vero nome di Legend è vincere il nuovo Caraval, che si terrà a Valenda, l'antica capitale dove una volta regnavano i Fati, in occasione del genetliaco di Elantine, la sovrana dell'Impero di Mezzo. Tella dovrà quindi immergersi di nuovo nella competizione magica, tra le attenzioni di un inquietante erede al trono, una storia d'amore impossibile e una ragnatela di segreti, tra cui anche quelli di Rossella. Se fallirà non potrà mantenere il suo patto e rischierà di perdere tutto, compresa forse la vita. Ma se vincerà, Legend e il Caraval saranno distrutti per sempre. 

Titolo: Macchine Mortali (Macchine Mortali #1)
Autore: Stephanie Garber          
Editore: Mondadori              
Prezzo: 17,50 Euro                 
Data d'uscita: 13 Novembre 2018

In un futuro prossimo post-apocalittico, in seguito a un olocausto nucleare che ha causato terribili sconvolgimenti geologici, le città sono diventate enormi ingranaggi a caccia di altre città di cui cibarsi per sopravvivere. Tom, giovane Apprendista Storico di Terza Classe, lavora nel museo di Londra, una delle città più potenti. Un caso fortuito porta il ragazzo a sventare il piano omicida di Hester, una giovane orribilmente sfigurata che attenta alla vita del capo della Corporazione degli Storici, l'archeologo Valentine. Prima che la misteriosa ragazza si dilegui, Tom riesce a farsi rivelare la sua identità. Ma, da quel momento, da eroe si trasforma in preda. 
Titolo: Il gatto che scoprì il Natale
Autore: Lili Hayward          
Editore: Newton Compton              
Prezzo: 10 Euro                 
Data d'uscita: 15 Novembre 2018

Manca pochissimo al Natale e Jessamine Pike vuole dare una scossa alla sua vita. Trasferirsi a Enysyule, un cottage in Cornovaglia costruito secoli prima, potrebbe essere la sua occasione per ricominciare: il piano è quello di ristrutturare la casa di giorno e finire di scrivere il suo romanzo la notte. Con un po’ di sacrifici, dovrebbe riuscire a farcela prima di Natale. Oltretutto, è in buona compagnia: un bellissimo gattone si aggira nei paraggi, comportandosi come se il posto gli appartenesse. Dal suo sguardo obliquo si capisce che è piuttosto scettico sull’ottimismo di Jess. Eppure… c’è una strana magia nell’aria. Le leggende del posto parlano di uno spirito che abita la casa e di un’antica pietra che veglia sulla valle. Come può una storia antica, che risale a più di cinquecento anni fa, intrecciarsi con quella di Jess? Una leggenda legata a doppio filo alla casa, allo spirito di Yule e… a un gatto molto, molto speciale. 

Titolo: Piccolo mondo perfetto
Autore: Kevin Wilson          
Editore: Fazi Editore              
Prezzo: 18 Euro                 
Data d'uscita: 15 Novembre 2018

Orfana di madre, senza soldi e con un padre alcolizzato, la diciannovenne Izzy Poole rimane incinta di Hal, il suo insegnante di Arte del liceo. Lei, intelligente e schiva, determinata a non frequentare l’università malgrado gli ottimi risultati scolastici, sente di volere il bambino e decide di tenerlo; ma Hal, vittima di problemi psichiatrici, non regge la responsabilità e si suicida. Preston Grind, psicologo a sua volta figlio di celebri psicologi e segnato da un passato traumatico, dà avvio a un innovativo progetto di educazione infantile: il Progetto Famiglia Infinita. Nove coppie in condizioni economiche e sociali disagiate e in attesa del primo figlio trascorreranno dieci anni in una tenuta dove alleveranno i propri bambini come una sorta di famiglia allargata; anche Izzy, unico genitore single, entrerà a far parte del programma. L’esperimento prende il via, procedendo nonostante le difficoltà, più o meno prevedibili, che accompagnano le giornate di questa strana famiglia artificiale e autosufficiente: si creeranno legami particolari, nasceranno gelosie e rancori, i rapporti inizieranno a incrinarsi in seguito a inevitabili tensioni sessuali che rischieranno di spezzare il fragile equilibrio della comunità… La famiglia può rovinarti la vita oppure te la può salvare: quel che è certo è che dalla famiglia non c’è via di uscita.

Titolo: Piccolo mondo perfetto
Autore: Michele Rossi e La Bigotta (illustratrice)          
Editore: Harper Collins              
Prezzo: 19 Euro                 
Data d'uscita: 15 Novembre 2018

Lontano dal mondo, c'era una bambina di nome Anna. Abitava in un palazzo di cento piani e dalla finestra di camera sua si vedeva il cielo, ma a lei non interessava. Anna voleva il mare e diceva a mamma e papà: «Il mare è grande, fuori fa rumore ma dentro è silenzioso e pieno di meraviglie». «E tu come lo sai?» le domandavano. «Io l'ho letto nei libri...» «Il mare non serve a niente» rispondevano. E chiudevano la porta. Una storia di grande coraggio, che ci insegna a credere ai sogni, fino in fondo.

venerdì 9 novembre 2018

I sogni son desideri #48

Ciao a tutti! Oggi ho preparato per voi una bella carrellata di titoli arrivati recentemente nelle librerie dei nostri fortunati colleghi d'oltre oceano. Mi gira la testa se penso che nonostante le molte uscite che approdano in Italia, si tratta sempre di una piccola quantità rispetto a quelli che escono in inglese. Quando mai avremo tempo di leggerli tutti? Se ci penso mi sento come Rory Gilmore che vede per la prima volta la biblioteca di Harvard con i suoi 13 milioni di volumi. Help. Qualcosa che vi ispira tra le nuove uscite? :)

Shadow of the Fox di Julie Kagawa
Shadow of the Fox #1

Mille anni fa, il grande Dragone Kami è stato convocato per concedere un unico terribile desiderio e la terra di Iwagoto è caduta in un'era di oscurità e caos. Ora, a chiunque possieda il Rotolo delle Mille Preghiere, sarà esaudito un nuovo desiderio. Una nuova era sta per sorgere.
Cresciuto dai monaci nell'isolato tempio di Silent Winds, Yumeko si è allenata tutta la vita per nascondere la sua natura yokai. Metà kitsune, metà umano, la sua abilità con l'illusione è pari solo alla sua predilezione per i guai. Tutto cambia il giorno in cui la sua casa viene bruciata completamente, la sua famiglia adottiva viene brutalmente assassinata e lei è costretta a fuggire per salvarsi la vita, portando con sè il più grande tesoro del tempio, una parte dell'antica pergamena. Sono in molti a voler rivendicare come proprio il desiderio del drago. Kage Tatsumi, un misterioso samurai del Clan Shadow, è uno di questi cacciatori e ha l'ordine di recuperare la pergamena... ad ogni costo. Il destino fa incontrare Kage e Yumeko. Con la promessa di condurlo alla pergamena, viene formata una difficile alleanza, che offre a Yumeko la migliore speranza di sopravvivenza che possa avere. Ma lui cerca ciò che lei ha nascosto, e il suo inganno potrebbe fare a pezzi entrambi. Con un esercito di demoni alle calcagna e il più improbabile degli alleati al suo fianco, i segreti di Yumeko sono più di una questione di vita o di morte. Sono la chiave per il destino del mondo stesso.

Come November di di Katrin van Dam
Autoconclusivo

Non è la fine del mondo, ma per Rooney Harris sta iniziando a sembrarlo. È l'inizio dell'ultimo anno e sua madre ha appena perso il lavoro. Ancora peggio, non ha intenzione di trovarne un altro. Sta passando ogni momento libero con un gruppo chiamato Next World Society, i cui membri sono convinti che lasceranno la Terra il 17 novembre. A Rooney sembra una follia, ma invece a sua madre e suo fratello minore sembra l'unica salvezza. Mentre l'ossessione di sua madre minaccia di distruggere le loro vite, Rooney si sta sforzando di tenere tutti i pezzi insieme. Ma salvare la sua famiglia significa sacrificare i suoi sogni, o i loro?
 
You Are the Everything di Karen Rivers
Autoconclusivo

Puoi volere qualcosa, o qualcuno, così tanto da cambiare il tuo destino? Elyse Schmidt non ci avrebbe mai creduto fino a quando non le è successo. Quando Elyse e la sua cotta, non così segreta, Josh Harris, sono gli unici sopravvissuti di un incidente aereo, la tragedia li unisce. Come se la loro storia fosse voluta dal destino. Tutto è perfetto, o almeno, perfetto quanto può essere quando sei letteralmente caduto dal cielo e atterrato sul fianco di una montagna. E poi all'improvviso non lo è più. E quando i pezzi della vita di Elyse smettono di adattarsi, cosa le rimane?

Image Us Happy di Jennifer Yu
Autoconclusivo

Stella convive con la depressione, e i suoi obiettivi per il terzo anno si limitano a sopravvivere alle lezioni, rimanere fuori dai continui litigi dei suoi genitori e allontanare i sentimenti indesiderati quanto basta per uscire con le sue amiche Lin e Katie. Fino a Kevin. Un tranquillo ed ironico studente dell'ultimo anno che capisce Stella e il brutto momento che sta vivendo come nessun altro, con lui si sente meno sola, ascoltata e speranzosa per la prima volta da sempre... Ma per mantenere quel sentimento, Stella trascura i voti e le amicizie. E presto vede quanto sono profonde le cicatrici di Kevin. Le piccole discussioni sono devastanti. Quelle più grandi sono catastrofiche. E provare a tenere i pezzi insieme sta esaurendo Stella. Con la vita che sfugge al suo controllo, deve capire di cosa ha veramente bisogno, cosa vale la pena salvare e cosa lasciare andare. 

Emperess of All Season di Emiko Jean
Autoconclusivo

Ogni generazione, si tiene una competizione per trovare la prossima imperatrice di Honoku. Le regole sono semplici: sopravvivi alle stanze incantate delle stagioni del palazzo. Conquista Inverno, Primavera, Estate e Autunno. Sposa il principe. Tutti sono ammessi alla competizione, eccetto i yōkai, mostri e spiriti soprannaturali che l'imperatore umano è determinato a schiavizzare e distruggere. Mari ha passato tutta la vita ad allenarsi per diventare imperatrice. Vincere dovrebbe essere facile. E lo sarebbe, se non nascondesse un pericoloso segreto: Mari è uno yōkai con la capacità di trasformarsi in un mostro terrificante. Se venisse scoperta, sarebbe la fine. Mentre si sforza di mantenere nascosta la sua vera identità, il destino di Mari si scontra con quello di Taro, il principe che non ha alcun desiderio di ereditare il trono imperiale, e Akira, un emarginato mezzo umano e mezzo yōkai.
 
Four Three Two One di Courtney Stevens
Autoconclusivo

Golden "Go" Jennings non avrebbe dovuto essere sul bus 21 il giorno in cui è esploso a New York City. E neanche il suo ragazzo, Chandler. Ma erano lì. Ed è lo stesso per Rudy, un simpatico sconosciuto con cui Go ha condiviso una connessione la sera prima. E Caroline, una ragazza il cui silenzio è finito per costare la vita a diciannove persone. Anche se è passato quasi un anno, Go è bloccata nel ricordo di quel giorno. Ha bisogno di parlare di quello che è successo e vorrebbe farlo con Chan, ma, ma lui si è completamente chiuso e non ne vuole sapere. Poi entra in contatto con Rudy. Dal nulla, si ritrova a connettersi facilmente (e colpevolmente) con lui. Parlare con un altro sopravvissuto ha aperto una piccola finestra di guarigione in un incubo fatto di ricordi altrimenti soffocanti. Così prende una decisione impulsiva: prendere il furgone di sua nonna e la sua migliore amica Becky, viaggiare verso la Florida per prendere Rudy e Caroline, e, in qualche modo lungo la strada, convincere Chan a unirsi a loro. La destinazione? New York City, più precisamente un'installazione artistica fatta con i resti carbonizzati del Bus 21. Ma le cose non sono mai facili, quando si tratta di guarigione. La riunione dei quattro suscita sentimenti contrastanti di amore, rabbia, perdono. E segreti. Segreti che rispondono a domande a lungo senza risposta. Segreti che scavano crepe profonde. Segreti che possono salvare questi sopravvissuti da loro stessi e dal senso di colpa che li affligge. 

Girls of Paper and Fire di Natasha Ngan
Girls of Paper and Fire #1

Ogni anno, otto belle ragazze sono scelte come Paper Girl per servire il re. É il più alto onore in cui possano sperare... e il più crudele. Ma quest'anno c'è una nona ragazza. E invece che di carta, lei è fatta di fuoco. Lei è un membro della Paper Cast, la classe più bassa e più oppressa di Ikhara. Vive in un remoto villaggio con il padre, dove il trauma di essersi vista portare via la madre dalle guardie reali una decade prima ancora la tormenta. Ora, le guardie sono tornate, e questa volta stanno cercando lei, la ragazza i cui occhi dorati hanno suscitato l'interesse del re. Nel corso di settimane di addestramento in un palazzo opulento ma soffocante, Lei e altre otto ragazze imparano le abilità e il fascino che si addicono alla consorte di un re. Ma Lei non permetterà al suo stesso destino di consumarla. Invece, fa l'impensabile: si innamora. La sua storia d'amore proibita si intreccia con una complotto pericoloso che minaccia le fondamenta di Ikhara, e Lei, che nel cuore è ancora la stessa ragazza di campagna con gli occhi spalancati, deve decidere fino a che punto è disposta ad andare per la giustizia e la vendetta.

giovedì 8 novembre 2018

Cover Battle #55: Quello che il cielo non ha di Cecelia Ahern

Ciao a tutti! Oggi a darsi battaglia sono le copertine di un libro uscito recentemente in italia e scritto da una delle mie autrici preferite, un libro che ho comprato in inglese all'epoca della sua uscita, facendo addirittura il preordine, ma che ancora giace nella montagna dei libri da leggere. Sto parlando di Lyrebird di Cecelia Ahern, uscito con Rizzoli con il titolo Quello che il cielo non ha. Devo assolutamente leggerlo presto. Nel frattempo, diamo un'occhiata alle copertine! Devo dire che trovo l'edizione italiana abbastanza tremenda, nel titolo ma soprattutto nella cupa e malinconica copertina. Sembra quasi un thriller. Se notate poi è l'unica che non ha nessun richiamo alle piume e agli uccelli. Proprio bocciata. Invece adoro follemente la copertina originale nlu e verde, oltrettutto dal vivo è magnifica, con il titolo tutto in laminato dorato. Fortunatamente è stata mantenuta in molti paesi! E voi che ne dite? Qual è la vostra preferita? E quella che vi piace di meno? :)
 
Originale
Italiana / Tedesca
  Polacca / Russa / Ucraina
 Olandese / Ungherese