lunedì 12 aprile 2021

Novità della settimana (12/18aprile)

Ciao a tutti! Come sempre vi lascIo le novità della settimana! Ci sono un sacco di titoli che mi interessano anche questa volta, ma non credo siate sopresi. In particolare sono molto curiosa del nuovo libro di Rebecca Stead. Esce anche il nuovo libro di Jennifer Niven, adoratissima dalla sottoscritta, ma vi dirò la verità: questo libro non mi stuzzica proprio. Lo leggerò comunque ma non è in cima alla mia lista! E voi? Quali sono i libri che vi interessano di più? Buono shopping! :)

Titolo: Tutte le cose che non cambieranno mai
Autore: Rebecca Stead
Editore: DeA
Prezzo: 14,90 Euro
Data d'uscita: 13 Aprile 2021

Quando i suoi genitori si separano, la vita di Bea cambia. Ora ha due case, due camerette, due finestre dalle quali osservare la luna; il lunedì è del papà, il martedì della mamma... Bea ha due famiglie, entrambe felici e che la amano. È questo che scrive nel suo prezioso taccuino: un elenco di cose bellissime che non cambieranno mai, e che nessuno potrà portarle via. Fino a che suo padre non decide di risposarsi. Beatrice è elettrizzata all'idea di condividere la stanza con una ragazzina della sua stessa età, Sonia, di avere un secondo papà e un cane. Non tutto però va come vorremmo, e Sonia non sembra altrettanto entusiasta di avere una sorella e condividere la nuova vita che la aspetta. Ma se c'è qualcuno che non si scoraggia davanti ai cambiamenti è Bea, che non ha paura di chiedersi che cosa siano le relazioni e non vede differenza tra due persone che si amano. Ed è convinta che la sua lista di cose che non cambieranno mai è solo destinata ad allungarsi.

Titolo: In una scala da 1 a 10
Autore: Ceylan Scott
Editore: Rizzoli
Prezzo: 15 Euro
Data d'uscita: 13 Aprile 2021

Come ti senti oggi in una scala da 1 a 10? Questa è la domanda che Tamar si sente rivolgere ogni giorno dai propri dottori al centro di cura psichiatrica per adolescenti Lime Grove. Sedici anni, ex atleta di corsa campestre, è andata in crisi dopo un evento terribile di cui si crede colpevole, la morte della sua amica Iris, ma non riesce a comunicare ciò che prova alla famiglia, agli amici e persino al personale medico. Sente solo un vuoto disperato dentro di sé che la porta a farsi male e a tentare il suicidio: non merita di vivere e non può smettere di desiderare di sparire dal mondo. E anche a Lime Grove, la "casa sicura" dove incontra Jasper, Elle, Alice, Will e altri ragazzi come lei, affetti da disordini alimentari, disturbo bipolare, paranoia, non trova la forza di combattere il mostro che si porta dentro. Fino a quando a quel mostro viene dato un nome: disturbo borderline della personalità. Attraverso l'alternarsi di flashback della sua vita precedente, con i compagni di sempre, e il racconto del ricovero, tra farmaci, amicizie, moti di ribellione e avventure, il libro svela pagina dopo pagina l'abisso della malattia mentale e il processo di progressiva consapevolezza che permette alla protagonista di liberarsi dal suo segreto, accettare l'aiuto di chi le sta accanto e combattere, passo dopo passo, con i fantasmi della sua angoscia. Il risultato è un racconto scioccante, commovente e sarcastico della vita in un ospedale psichiatrico. E del potere redentore della verità per intraprendere il cammino della guarigione.

Titolo: Respiro solo se tu
Autore: Jennifer Niven
Editore: DeA
Prezzo: 15,90 Euro
Data d'uscita: 13 Aprile 2021

Manca una manciata di giorni al diploma e Claudine non vede l'ora di trasferirsi a New York per andare al college e diventare una grande scrittrice. Adesso però pensa solo a come godersi l'ultima estate con le amiche. Il viaggio della maturità, le follie, i vestiti appariscenti, i ragazzi, la prima volta, il sesso... Ma vivere intensamente i diciotto anni non è semplice, se i tuoi genitori decidono di divorziare e tu sei costretta a trasferirti in un altro Stato. Su un'isola abitata solo da cavalli e trentuno persone. Letteralmente. Il mondo di Claudine crolla come il più instabile dei castelli di foglie. Non ha più radici, e i legami più importanti della sua vita sono spezzati. Ha capito che niente dura o vale la pena di essere amato. Non aveva calcolato che, tra quei trentuno isolani, potesse incontrare qualcuno come Jeremiah, armato di spray anti zanzare e pungente sarcasmo. Ma i rapporti sono imprevedibili, Claudine lo sa: non puoi affidarti all'altro per respirare, perché all'improvviso potrebbe lasciarti. Forse però l'estate della maturità è anche questo: rischiare, ed essere pronti a ricominciare. 

Titolo: Bethany e la bestia
Autore: Jack Meggitt-Phillips
Editore: Rizzoli
Prezzo: 16,50 Euro
Data d'uscita: 13 Aprile 2021

Ebenezer Tweezer è un uomo terribile con una vita meravigliosa. Sprizza giovinezza nonostante i suoi cinquecentoundici anni, e ogni giorno sale con slancio i quindici piani del suo palazzo per andare dalla bestia che vive nel sottotetto. Le dà in pasto creature di ogni genere e in cambio vede uscire dalla sua bocca tutto ciò che vuole. Ma quando la bestia si stanca di mangiare uccelli esotici e scimmie ammaestrate, soddisfarla diventa più complicato. È arrivata l'ora di assaggiare qualcos'altro, qualcosa di più tenero e succulento... come un bambino, per esempio! 

Titolo: Il leone di Marte
Autore: Jennifer L. Holm
Editore: Rizzoli
Prezzo: 16,50 Euro
Data d'uscita: 13 Aprile 2021
 

Bell ha undici anni e come tutti i ragazzi della sua età adora le avventure, i dolci e gli animali. Ma Bell abita su Marte e l'unico animale che conosce davvero è il suo gatto, Leo. È arrivato sul pianeta rosso con la Squadra Spedizione e Insediamento degli Stati Uniti ed è abituato a una vita con molte responsabilità e rigide regole stabilite da Sai, il comandante della missione. La legge fondamentale è Niente contatti con i Paesi stranieri, mai. A seguito di un misterioso incidente, infatti, gli americani hanno deciso di interrompere i rapporti con gli abitanti delle altre colonie straniere sul pianeta. Ma quando un grave virus colpisce gli adulti dell'insediamento, per i ragazzi arriva il momento di infrangere le regole. E tocca proprio a Bell scoprire la verità e riunire l'umanità del pianeta per salvare i suoi cari. Una storia di crescita in un mondo lontano ma così vicino al nostro e alle sue recenti fragilità. Per scoprire che, anche nelle circostanze peggiori, aprirci agli altri e collaborare è la risorsa più potente che abbiamo.

lunedì 5 aprile 2021

Novità della settimana (5/11aprile)

Ciao a tutti e buona Pasquetta! Come regalo al posto delle uova vi ho portato un SACCO di novità! E' veramente una puntata succulenta questa, ricchissima di titoli interessanti. Aprile inizia nel migliore dei modi! Quali sono i titoli che vi attirano di più? :)

Titolo: Quando saremo liberi 
Autore: Maria Chiara Duca
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: 16 Euro
Data d'uscita: 6 Aprile 2021

12 gennaio 1863, il soldato nordista Tom rientra in Virginia, dopo anni di lontananza. La guerra di Secessione americana imperversa, insieme alla rivendicazione di liberare ogni famiglia nera dallo schiavismo. Il battaglione di Tom si accampa in una Grande Casa che è proprio l'ultima in cui la sua famiglia era stata a servizio. Ormai è abbandonata, ed esplorandola Tom ritrova gli spazi che ben ricorda, compresa la stanza di Bex, l'ultimogenita dell'ex padrone, ragazzina emancipata e gentile. Rileggendo un diario, abbandonato in un cassetto, Tom scoprirà il punto di vista della sua ex quasi-amica e i suoi sentimenti sulla crudeltà del padre, sugli episodi di violenza avvenuti tra quelle mura, e sulle ragioni che portarono alla fuga di Tom dalla casa. Un romanzo che fa luce su un periodo cupo della Storia, alle radici delle discriminazioni subite dalla popolazione afroamericana ma anche delle lotte per i diritti civili. Una storia commovente perché ancora attuale.  

Titolo: La ragazza con la colomba 
Autore: Sally Bayley
Editore: Edizioni Clichy
Prezzo: 17 Euro
Data d'uscita: 6 Aprile 2021

In una casetta in riva al mare nella provincia inglese, Sally cresce con la madre, la nonna e tanti fratellini. Un giorno dell'estate 1976, uno di loro, lasciato in giardino accanto alle rose, sparisce all'improvviso. Dopo quell'episodio terribile, la mamma di Sally «andrà a dormire» per molto tempo, e niente sarà più lo stesso. A casa loro si trasferisce la carismatica Zia Di, e iniziano a verificarsi fatti sempre più misteriosi, impossibili da comprendere per la mente di una bambina: chi sono le persone dai vestiti colorati, che cantano e pregano? Cosa è successo al piccolo David e alla donna chiamata «Povera Sue»? Per fuggire da una situazione tanto dura e inquietante, Sally si rifugia in un mondo fatto di libri e letture, costruendosi una realtà alternativa. Al suo fianco compaiono i protagonisti dei grandi classici della letteratura, da Miss Marple, a Jane Eyre, a David Copperfield, che prendono vita e diventano per lei punti di riferimento, amici, membri di una famiglia alternativa che le permette di resistere e superare i momenti più difficili. In questo memoir Sally Bayley ripercorre la sua infanzia in una famiglia disfunzionale, fornendo al contempo un'intensa testimonianza del potere trasformativo e salvifico della lettura e dell'immaginazione. 

Titolo: Quelle in cielo non erano stelle 
Autore: Nicoletta Bortolotti
Editore: Mondadori
Prezzo: 15 Euro
Data d'uscita: 6 Aprile 2021

Sono passati cinque anni dall'esplosione che nel 1986 ha distrutto la centrale nucleare di Chernobyl, in Ucraina, sprigionando nell'aria una nube tossica che si è posata ovunque: sulla foresta cambiandone i colori, sugli animali facendoli ammalare, su fotografie, vestiti, giocattoli... e sulle persone. Omar, un ragazzino che vive nel Nord Italia, non sa nulla di tutto questo finché a casa sua non arriva una bambina ucraina dai capelli color sabbia, per trascorrere un mese lontano dalle radiazioni. Vassilissa non parla e lascia vedere di rado il suo simpatico sorriso: è diffidente, come lo è Omar verso di lei. Ma se per essere amici non ci fosse bisogno di parlare la stessa lingua? E se per disintossicarsi dalla paura l'amicizia fosse la medicina migliore? Un romanzo corale scritto con passione e grazia che, attraverso le vive voci di una volpe, di un ragazzino e della stessa nube, rinnova la memoria di uno dei più drammatici eventi della Storia contemporanea.  

Titolo: Crush (Crave #2) 
Autore: Tracy Wolff
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90 Euro
Data d'uscita: 6 Aprile 2021

Sembra una mattinata qualunque alla Katmere Academy, mentre Grace si fa strada fra streghe, vampiri, draghi e licantropi per andare a lezione. Eppure, poco dopo, si rende conto che i suoi compagni la fissano più del solito, che le occhiate insistenti la accompagnano in giro per la scuola a ogni passo. E nel giro di qualche istante scopre che quegli sguardi non sono dovuti solamente al fatto che è la ragazza di Jaxon, il principe dei vampiri: negli ultimi quattro mesi, a sua insaputa, è rimasta pietrificata in forma di gargoyle. Lo shock della rivelazione è grande, ma ancora peggio è venire a sapere che Hudson, lo spietato fratello di Jaxon, potrebbe ancora nascondersi da qualche parte, pronto a fare del male a chiunque. Come se tutto ciò non bastasse, Grace comincia a sentire che qualcosa dentro di lei non va, che in qualche modo il legame con Jaxon è stato compromesso, forse dalla sua nuova natura, o forse da qualcosa di più oscuro. E benché lui si dichiari disposto ad aspettarla in eterno, se necessario, la ragazza riuscirà a tornare ad amare con tutta se stessa il vampiro che le ha rubato il cuore? 

Titolo: NO. Il rifiuto che sconfisse il razzismo
Autore: Paola Capriolo
Editore: Einaudi
Prezzo: 15 Euro
Data d'uscita: 6 Aprile 2021

«Rosa Parks si spegne nel suo appartamento di Detroit alle sette del mattino del 24 ottobre 2005. Il presidente Bush ordina che in tutti gli edifici pubblici della nazione le bandiere siano calate a mezz’asta, e le autorità cittadine di Montgomery e di Detroit annunciano che sino al suo funerale i sedili anteriori degli autobus resteranno vuoti e contrassegnati da nastri neri in segno di lutto. [...] Una guardia d’onore veglia silenziosamente la bara, adagiata sullo stesso catafalco che nel 1865 accolse le spoglie di Abramo Lincoln, e cinquantamila persone vi sfilano davanti l’una dopo l’altra per rendere l’ultimo omaggio alla “madre dei diritti civili”. Tre anni dopo, un uomo dalla pelle nera, Barack Hussein Obama, sarà eletto presidente degli Stati Uniti d’America.» 

Titolo: Barry Squires 
Autore: Heather Smith
Editore: Rizzoli
Prezzo: 16 Euro
Data d'uscita: 6 Aprile 2021
 

1995 isola di Terranova. Quando vede per la prima volta la compagnia di danza locale in un'ispirata performance nella nuova sala del bingo, il giovane Finbar (Barry) Squires vuole disperatamente diventare parte del gruppo. I ballerini del Full Tilt Irish Step sono lo spettacolo più richiesto a St. John (seguiti a ruota da Alfie Bragg e la sua Cornamusa Delusa) e, avendo visto due volte Riverdance, Barry è assolutamente convinto che spaccherà all'audizione. Così finalmente sarà noto per qualcosa, oltre alla macchia sulla guancia per la quale viene preso in giro da quando è nato. Certo, ha un talento non immediato e un temperamento un po' impulsivo, e il suo percorso per diventare una star è messo a rischio dal fatto che in famiglia non lo prendono sul serio, impegnati ad affrontare la depressione post-parto della madre dopo la nascita dell'amato fratellino Gord. Ma per fortuna ha il supporto di un cast di personaggi quantomeno vivace: l'ubiqua nonna Squires, il vecchio rocker inglese Steven lo Storto, un gruppo di anziani della casa di riposo Un Gradino dal Divino e Saibal, l'amico pakistano con cui condivide scherzi e scorribande. E saranno proprio loro a sostenerlo anche quando si troverà davanti a un dolore che non può nemmeno pronunciare, e a insegnargli l'importanza e la gioia della condivisione e dell'accettazione di sè.

Novità della settimana (29marzo/4aprile)

Ciao a tutti! Marzo si conclude e aprile inizia. Come stanno andando le letture di questo 2021? A me abbastanza bene, qualche titolo sbagliato ogni tanto capita, ma in linea di massima va bene, anche se mi piacerebbe riuscire a leggere di più! Questa settimana però sono siddsfatta di aver già letto e recensito una delle novità, ovvero Il Rintocco! Vi lascio il link della recensione! Ecco le novità di questa settimana! :)

Titolo: Nuvole zero, felicità ventitrè
Autore: Stefano Tofani
Editore: Rizzoli
Prezzo: 17 Euro
Data d'uscita: 30 Marzo 2021

È l'estate tra la quinta e la prima media, quella senza compiti. Ernesto passa le giornate a girovagare con i suoi amici, la Maura e il Cardella, e a misurare il cielo con uno strumento che una bufera di vento gli ha portato in cortile, un cianometro. Meglio tra le nuvole che a casa, d'altronde, dove i suoi genitori ormai litigano in continuazione. Un pomeriggio, Ernesto e il Cardella trovano in pineta una vecchia valigia che contiene due statuette di legno, uno strano libro e una piccola chiave. I due amici si dividono il bottino, ma al momento di separarsi una forza potente li attira l'uno verso l'altro. Sono le statuette che non vogliono stare lontane. Ma come fanno? Sono magiche? Grazie alla nonna, Ernesto scopre che le statuette, il libro e la chiave sono collegati con la leggenda di due innamorati vissuti nel '700. A quanto pare per ritrovarsi i due innamorati hanno bisogno proprio di lui, di Ernesto detto Quattrocchio. Nel frattempo a casa la situazione peggiora, ed Ernesto vorrebbe tanto far tornare insieme anche i suoi genitori Ma è tutto così complicato, come si fa a capire in che modo aiutare gli altri? E aiutare gli altri è sempre la cosa giusta da fare?

Titolo: Cosplaygirl
Autore: Valentino Notari
Editore: Mondadori
Prezzo: 18 Euro
Data d'uscita: 30 Marzo 2021
 

"Mi chiamo Alice e trascorro buona parte del mio tempo libero a cucire costumi, costruire armature, acconciare parrucche, tutto per quelle poche e speciali giornate in cui posso trasformarmi nei personaggi dei fumetti, cartoni animati, film e videogiochi che amo. Perché? Il motivo è semplice: il cosiddetto 'mondo reale' mi è sempre andato stretto". Per una ragazza come Alice, che fin da bambina era considerata quella strana, che non si era mai sentita al posto giusto e che divorava di nascosto decine di romanzi e fumetti ambientati in mondi fantastici, sognando di volare via su un'astronave verso una galassia lontanissima o di ricevere una letterina per una scuola di magia e stregoneria, incontrare il mondo del cosplay è stato come rinascere. Per la prima volta ha sentito di appartenere a qualcosa di esclusivo. Qualcosa di cui parlare con orgoglio. Per la prima volta ha provato la gioia di condividere la sua passione con tante altre persone, senza essere giudicata o presa in giro. Ma un giorno, dopo una sfortunata esibizione al Romics, tutto sembra andare in pezzi: in un colpo solo Alice perde il fidanzato e vede andare in fumo la possibilità di partecipare al World Cosplay Summit in Giappone, la competizione a cui ogni cosplayer sogna di partecipare. Seguono settimane difficili che nemmeno la presenza di Diego, il suo miglior amico, riesce a risollevare. Finché una sera, durante il Lucca Comics and Games, sotto una pioggia scrosciante, si imbatte in Federica, nota a tutti come Sweet Pea, una cosplayer che fino a quel momento Alice aveva considerato con sufficienza, disprezzato perfino. E che per lei – la vita ha un grande senso dell'umorismo – da quell'istante diventerà una specie di angelo custode che, senza fare domande, senza chiedere nulla in cambio, le starà accanto e l'aiuterà a capire che forse non tutto è perduto e che le strade per realizzare i propri sogni sono molte più di quelle che aveva immaginato...  

Titolo: Il Rintocco (Trilogia della Falce #3)
Autore: Neal Shusterman
Editore: Mondadori
Prezzo: 22 Euro
Data d'uscita: 30 Marzo 2021
 

Da tre anni Citra e Rowan sono scomparsi: da quando cioè la falce Goddard ha assunto il potere e il Thunderhead si è chiuso in un silenzio che solo Greyson Tolliver riesce a infrangere. La città-isola di Endura, il "cuore pulsante" della Compagnia delle falci, è perduta, affondata per sempre nelle acque dell'oceano, e con lei le Grandi falci. Davvero sembra che ormai nulla possa impedire il dominio assoluto di Goddard, nominato Suprema Roncola della MidMerica. E, mentre gli echi della Grande Risonanza scuotono ancora il cuore della Terra, la domanda è una sola: c'è ancora qualcuno in grado di fermare il tiranno? Gli unici a saperlo sono la Tonalità, il Rintocco e il Tuono. 

Titolo: Rovina e Ascesa (Tenebre e Ossa #3)
Autore: Leigh Bardugo
Editore: Mondadori
Prezzo: 18,90 Euro
Data d'uscita: 30 Marzo 2021
 
 

"Disprezza il tuo cuore." Era quello che volevo. Non volevo più essere in lutto, soffrire per qualche perdita o per i sensi di colpa, o per la preoccupazione. Volevo essere dura, calcolatrice. Volevo essere impavida. Fino a poco prima mi era sembrato possibile. Ora ne ero meno sicura. L'Oscuro ha ormai esteso il suo dominio su Ravka grazie al suo esercito di creature mostruose. Per completare i suoi piani, gli manca solo avere nuovamente al suo fianco Alina, la sua Evocaluce. La giovane Grisha, anche se indebolita e costretta ad accettare la protezione dell'Apparat e di fanatici che la venerano come una Santa, non ha perso però le speranze: non tutto è perduto, sempre che un certo principe, sfacciato e fuorilegge, sia sopravvissuto, e che lei riesca a trovare la leggendaria creatura alata di Morozova, la chiave per liberare l'unico potere in grado di sconfiggere l'Oscuro e distruggere la Faglia. Per riuscirci, la potente Grisha dovrà tessere nuove alleanze e mettere da parte le vecchie rivalità. Nel farlo, verrà a conoscenza di alcuni segreti del passato dell'Oscuro che getteranno finalmente luce sulla natura del legame che li unisce e del potere che l'uomo esercita su di lei. Con una nuova guerra alle porte, Alina si avvia verso il compimento del proprio destino, consapevole che opporsi all'ondata di crescente oscurità che lambisce il suo paese potrebbe costarle proprio quel futuro per cui combatte da sempre. 

Titolo: Una specie di scintilla
Autore: Elle McNicoll
Editore: UovoNero
Prezzo: 15 Euro
Data d'uscita: 1 Aprile 2021
 

La vita a scuola è dura per Addie, undicenne autistica costretta a combattere ogni giorno contro l'ostilità, la diffidenza e la paura degli altri. Miss Murphy, la sua insegnante, non fa che umiliarla e quella che sembrava la sua unica amica ora le ha voltato le spalle. L'unica persona che riesce a capirla è sua sorella Keedie. Anche lei è autistica, ma appare più sicura di sé e sa benissimo come aiutarla a sentirsi meglio. Un giorno Addie scopre che in passato, nel suo paesino della Scozia settentrionale, molte donne furono torturate e condannate a morte come “streghe”. La notizia la sconvolge: capisce che a essere messa sotto accusa era la loro “diversità”, la stessa che lei vive ogni giorno. Sente che per riscattarle deve convincere i suoi concittadini a dedicare un memoriale alle streghe uccise. La sua diventa una vera e propria missione in nome dell'uguaglianza e della verità. Perché quando la storia viene dimenticata, è destinata a ripetersi. Una storia di grandi ideali, di coraggio e fiducia in sé stessi che nasce dalle esperienze dell'autrice, autistica come la protagonista, e dal suo impegno per una maggiore rappresentazione della neurodiversità nei libri per bambini.    

mercoledì 31 marzo 2021

Review Party | Il Rintocco di Neal Shusterman

Il Rintocco di Neal Shusterman
Trilogia della falce #3
Mondadori (2021) | 492 pagine | 22 Euro
Libro fornito dalla casa editrice

Da quando l'isola di Endura è affondata, portando con sè i suoi tesori e tante vite, le cose non sono più le stesse. Le Grandi Falci sono morte, così come tantissimi detrattori di Goddard, che senza nessuno ad opporsi è riuscito a prendere il potere diventando Suprema Roncola. Anche Madame Curie ha avuto lo stesso destino. Ma prima di morire ha fatto un ultimo eroico gesto: è riuscita a salvare Rowan e Citra, rinchiudendoli in una camera a tenuta stagna con tutti i tesori delle falci, sicura che un giorno sarebbero stati recuperati e rianimati. Convinta che la loro presenza sarebbe stata vitale. Quel terribile giorno il Thunderhead ha smesso di parlare, nessuno sente la sua voce e i suoi saggi consigli. Nessuno tranne Greyson Tolliver. Ma mentre Goddard espande il suo potere, raccoglie seguaci, elimina ogni regola, il Thunderhead ha in mente un piano. Un piano che coinvolge un atollo sperduto, Maestro Faraday, gli agenti Nimbus e i tonisti. Cosa ne sarà dell'umanità?


Recensione
Quando una serie finisce i miei sentimenti sono sempre contrastanti. Da un lato non vedo l'ora di scoprire come finisce e mi divorerei il volume conclusivo in due bocconi, dall'altra un po' mi dispiace che il viaggio sia finito, soprattutto se si tratta di una serie appassionante e coinvolgente come quella di Shusterman, e tendo a ritardarne la lettura. Con la trilogia della falce però non potevo aspettare. É passato meno di un anno tra la pubblicazione del primo libro e la sua conclusione e questa serie ha davvero saputo conquistarmi e tenermi con il fiato sospeso. Tra l'altro trovo che la strategia di pubblicazione che è stata usata per questa serie sia la migliore. Qualche mese di attesa, per farci friggere un po' ma senza esagerare, abbastanza da tenerci sulle spine ma non tanto da farci dimenticare gli eventi dei libri precedenti, e nel giro di un anno la saga è conclusa. Quando escono tutti i libri insieme si perde un po' la magia della attesa. Credo che questo sia un buon compromesso. Ma soprattutto sono molto felice che finalmente una serie di Shusterman abbia visto la sua conclusione qui in Italia, visto che le precedenti erano state interrotte. C'è sempre speranza per una nuova pubblicazione, ora che l'autore è così apprezzato, no? Vero?

Ma entriamo nel vivo della recensione. Ricorderete che io ho amato moltissimo i primi due libri e che ho detto più volte che considero questa serie una delle migliori degli ultimi anni. Aspettative alle stelle quindi. Mi è piaciuto questo volume conclusivo? Assolutamente sì! Dalla prima all'ultima pagina. Shusterman è riuscito a creare una serie fantastica, che dovrebbe essere presa ad esempio da chiunque voglia scrivere un distopico o in generale da chiunque voglia scrivere una buona serie. Sono rimasta assolutamente soddisfatta da questa lettura. Il worldbuiling, i personaggi, la trama, il finale... mi è piaciuto tutto!

Una cosa che ho apprezzato moltissimo in questa serie è stata l'evoluzione della sua narrazione. In Falce la narrazione era piuttosto semplice, seguivamo Citra e Rowan e le loro storie che si intrecciavano. In Thunderhead è entrato in gioco Greyson, un altro personaggio fondamentale, strettamente collegato al Thunderhead. Ma in Il Rintocco è stata l'apoteosi. Le storyline che si intrecciano sono tantissime. Rowan e Citra ormai sono solo una piccola parte di un quadro molto più ampio, infatti la loro presenza in questo libro è molto ridotta e seguiamo molti altri personaggi. C'è Goddard, con la sua smania di potere, la sua violenza, le sue strategie di terrore. C'è Madame Rand, suo braccio destro, la cui fedeltà però ha iniziato a tentennare il giorno in cui Goddard ha ucciso Tyger rubandone il corpo, una morte per cui non si da pace. Ci sono Faraday e Munira, a caccia di una misteriosa zona cieca dove il Thunderhead non ha occhi. C'è Loriana, agente Nimbus che si ritrova suo malgrado con un incarico inaspettato. C'è Greyson Tulliver, l'unico a sentire la voce del Thunderhead, che in questo libro si lega ai tonisti, diventando una figura chiave della storia. C'è Jerico, un comandante navale coraggioso e impavido che entrerà a far parte della squadra. E ovviamente ci sono Citra e Rowan, Madame Anastasia e Maestro Lucifero, creduti morti e poi tornati dal mondo dei morti per mettere i bastoni tra le ruote a Goddard e smascherarlo. E coronare finalmente la loro storia d'amore, perennemente ostacolata! Diamo qualche gioia a questi ragazzi! E questi sono solo i filoni principali. La narrazione è complessa, il lettore si appassiona ad ogni storyline e poi viene trascinandolo via da un altro personaggio appena le cose si fanno interessanti, in un continuo cliffhanger che ti obbliga a proseguire senza riuscire a smettere mai di leggere. So che c'è chi si ritrova scombussolato da questo genere di narrazione e dalla presenza di tanti personaggi, ma io adoro queste cose, soprattutto se i personaggi sono tutti così buoni!

Un elemento interessante per cui trovo che valga la pena spendere due parole è il fatto che Jerico, uno dei nuovi personaggi, viene presentato come gender fluid, quindi a volte si considera uomo e a volte donna. Mentre la rappresentazione omosessuale o transessuale negli ultimi anni è aumentata, si trovano raramente personaggi di questo tipo nella letteratura per ragazzi, quindi ben venga. Onestamente, non ne so molto ma credo che Shusterman abbia fatto un buon lavoro trattando questo personaggio. La sua fluidità non è una questione di stato, a chi gli chiede qualcosa Jerico da spiegazioni molto tranquillamente, ma la cosa viene accolta con normalità da tutti gli altri personaggi, anzi, è considerata una cosa molto comune. Jeri racconta che nella sua terra d'origine i bambini vengono cresciuti senza un genere specifico e che solo una volta adulti decidono cosa essere. Penso che abbia lanciato un bel messaggio! 

Il finale. Ovviamente mi aspettavo qualcosa di grandioso e complesso, anche perchè il Thunderhaed tramava qualcosa da parecchio tempo. Non avrei saputo dire cosa, ma questo fa parte del mistero. Piano piano il mistero viene svelato fino alla rivelazione. Boom. Dopo tanta suspense ero ormai curiosissima e devo dire che sono rimasta soddisfatta della conclusione e del finale che hanno avuto i vari personaggi. Per nulla scontato, per nulla prevedibile. Ottimo finale, all'altezza del resto della storia. Una cosa in particolare mi ha dato soddisfazione in particolar modo, ma non posso dirvi cosa. Sappiate solo che la aspettavo dal primo libro lol

In conclusione, leggere questa serie è stata veramente una bella esperienza. Sicuramente la suggerirò per anni a chiunque mi chiederà un bel distopico. E devo recuperare assolutamente tutto quello che ha scritto Shusterman, perchè con questa serie mi ha definitivamente conquistato. É un autore che parla spesso di argomenti scomodi o complessi, la morte in primis, ma è capace di farlo davvero bene, intrattenendo con una storia appassionante ma scatenando molte riflessioni. Leggete Shusterman, leggete la trilogia della falce! Non ve ne pentirete!

Imperdibile!