martedì 7 marzo 2017

Top Ten Tuesday #9: Ten Books I Just HAD To Buy...But Are Still Sitting On My Bookshelf

Ciao a tutti! Anche questa settimana il tema della rubrica è a scelta libera quindi ho pescato tra quelli vecchi e ho scelto di parlarvi di dieci libri che ho assolutamente DOVUTO comprare ad ogni costo ma poi sono rimasti fermi sulla mensola. Non li ho ancora letti ma devo rimediare prima possibile!

Inizio con quattro libri in inglese. I primi tre, Heartless s e Wires And Nerve di Marissa Meyer e Lyrebird di Cecelia Ahern li ho comprati addirittura in preordine perchè DOVEVO davvero averli SUBITO, e invece sono ancora nella mia TBR. Ho una sorta di timore reverenziale per loro. Si tratta di due delle mie autrici preferite e non vedo l'ora di leggerli ma allo stesso tempo sono felice di sapere che c ancora qualcosa di loro di nuovo da leggere. Bizzarri controsensi. Girl of nightmares di Kendare Blake invece l'ho comprato subito dopo aver letto (e amato alla follia) il primo della serie con l'intenzione di leggerlo all'istante e invece poi ho rimandato e rimandato e ora mi servirebbe una rilettura prima lol
Poi ci sono altri tre libri che ho comprato da un po' (chi più, chi meno) e di base sono ancora lì perchè continuo a ripetermi: meglio che aspetto che la serie finisca. Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith e L'accademia del bene e del male di Soman Chainani li ho presi che erano usciti da poco e sapendo che sarebbero state minimo trilogie (poi sono aumentate, quindi a maggior ragione lol) mi son detta che era meglio aspettare un pochino. E aspetta e aspetta siamo ancora qui. La moglie del califfo di Renée Ahdieh l'ho preso quando è stato annunciato il seguito in Italia con l'intenzione di mettermi in pari, ma ancora non ho fatto progressi in merito.
Di solito pianifico molto attentamente i nuovi acquisti, ma ma a volte anche a me capita di comprare libri random. Se fosse per sempre di Tara Hudson ricordo di averlo comprato un giorno che DOVEVO ASSOLUTAMENTE comprare un libro ma non sapevo cosa. Virals di Kathy Reichs l'ho preso in super sconto su amazon e non potevo DAVVERO lasciarlo lì. E Die for me di Amy Plum l'ho preso per fare conto tondo per uno sconto. Mi hanno catturato al momento, ma con il senno di poi la scintilla si è spenta e ho perso un po' interesse. Sono un po' in fondo alla mia TBR al momento diciamo. Ma arriverà il loro turno!

11 commenti:

  1. Ti capisco perfettamente, ahah
    Sulla mia mensola ci sono solo due libri che ho comprato e non ho ancora letto e sono entrambi in lingua.
    Il primo è da tempo immemore della mia WL e quando l'ho trovato ad un prezzo economico, mi sono detta che non potevo affatto lasciarlo lì mentre l'altro era ad un prezzo superscontato (un cartaceo a 4€, per dire) e quindi DOVEVA ESSERE MIO.
    Di questi ho letto solo "La moglie del califfo" ed è un bel libro, davvero, leggilo. "Virals" carino ma nulla di che, preferisco gli altri della Reichs e "Die for me" che ho abbandonato al secondo volume. Prima o poi leggerò anche l'ultimo, ma al momento la mia voglia rasenta lo zero infinito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo due libri, ti va bene :D Sei da invidiare! Io ne ho ben tre mensole piene @.@

      Elimina
  2. Marissa Meyer e Cecelia Ahern sono, anche per me, due delle mia scrittrici preferite, infatti sto sperando con tutto il cuore che quei tre libri un giorno escano in italiano! (soprattutto quelle della Meyer visto la fatica ed i lunghi tempi per riuscire ad avere tutta la saga delle cronache lunari ç.ç )
    Degli altri invece ho letto solo "L'accademia del bene e del male" che mi è piaciuto moltissimo ed essendo un libro per ragazzi è anche veloce da leggere. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li aspetto con ansia anche io *w* Devono assolutamente arrivare in Italia! Due donne da comprare a scatola chiusa :3

      Elimina
  3. io quando compro un libro mi riprometto di leggerlo subito ma va a finire che lo metto in libreria aspettando di finirne altri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che ce ne sono troppi, e ci confondono! xD

      Elimina
  4. Io ho creato così una TBR infinita, quest'anno infatti ho deciso di dargli una bella "sfoltita" e leggere quello che veramente mi interessa, ma alcuni libri li ho messi in borsae li sono andati a vendere al mercatino dell'usato, nuovi e ancora mai aperti, ma ormai sapevo che non li avrei mai letti T_T'
    Ora però mi devo dare da fare con quelli rimasti ;)
    E' vero, alcuni libri anche io li DEVO AVERE SUBITO!
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho dei libri che ristagnano nella mia TBR da secoli, magari comprati usati o regali, e non so se effettivamente li leggerò prima o poi. Mi dispiace non dare loro almeno una possibilità, quindi per ora li tengo, poi si vedrà ;)

      Elimina
  5. Non posso che appoggiare l'acquisto compulsivo di un qualsiasi romanzo della Ahern!!! Poi "Lyrebird" mi ha attirata subito con la sua copertina!!
    Comunque capisco benissimo la necessità di comprare un romanzo a tutti i costi anche se poi il tempo per leggerlo scarseggia e alla fine rimane sulla libreria per mesi e mesi. È più forte di me, ci sono alcuni libri che devono assolutamente essere miei!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lyrebird è meraviglioso da vedere! Il titolo e la piuma sono dorati *w* Oltrettutto io ero convinta di aver comprato il paperback, non ci avevo fatto caso perchè il prezzo era basso, forse qualche sconto del preordine, invece era l'hardback *w*

      Elimina
  6. amo leggere, interessante!

    RispondiElimina