mercoledì 24 giugno 2015

Tascabile è bello #26

Ciao a tutti! Oggi porto un po' di buone nuove ai poveracci come me che sono sempre in attesa di nuove edizioni economiche xD Tadaaaa. Allora, cosa vi mostro oggi? Iniziamo con L'amore è un difetto meraviglioso di Gareme Simsion, che per riprendere il titolo è davvero meraviglioso e ve lo consiglio tanto! E' una duologia esilarante e molto molto carina. Poi, un'altra serie che amo follemente, La biblioteca dei morti di Glenn Cooper, tutta disponibile in questa nuova edizione! Brava TEA! Poi un po' di romanticismo con Baciare uno sconosciuto a Central Park di Katy Regan. Per le appassionate del genere segnalo che per la stessa collana a 7,90 euro ci sono anche Sei il mio buio, sei la mia luce e Dal primo istante. Concludiamo con l'ultimo libro di Nicolas Barreau, un piccolo prequel che racconta la storia dei genitori della protagonista di Gli ingredienti dell'amore. Super romantico come sempre! Questo giro ho già tutto quello che mi interesserebbe, quindi niente acquisti folli. Voi invece? Cosa vi piacerebbe leggere? :)

Titolo: L'amore è un difetto meraviglioso (Don Tillman #1)
Autore: Graeme Simsion
Nuova edizione TEA a 5 euro

Trama: Don è un professore di genetica all’Università di Melbourne e di recente ha fatto una scoperta incredibile: gli uomini sposati sono mediamente più felici di quelli single. E vivono più a lungo! Per questo ha deciso, da scienziato qual è, di trasformare un problema – il fatto che non ha una compagna e non gli è mai riuscito di trovarne una – in un progetto: il Progetto Moglie. È semplice: basta un questionario di sole sedici pagine per escludere tutte le candidate sbagliate e trovare, finalmente, la donna perfetta per lui, una che risponda a criteri rigorosi: non deve fumare né bere, e non deve mai arrivare in ritardo o in anticipo. Grazie al Progetto Moglie Don scoprirà che la lunghezza dei lobi delle orecchie non è un indicatore affidabile dell’attrazione sessuale. Che c’è una ragione per cui non ha avuto mai un secondo appuntamento con una donna. Che una giacca sportiva in color giallo catarifrangente, benché si chiami «giacca», non è indicata per entrare in un ristorante elegante. E scoprirà che nonostante un approccio estremamente scientifico al problema, non è così che si trova l’amore. Perché è l’amore a trovarti.

Titolo: La biblioteca dei morti (Will Piper #1)
Autore: Glenn Cooper
Nuova edizione TEA a 6,90 euro
Disponibile nella stessa edizione tutta la trilogia

Trama: Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un'abbazia sull'isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un'interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante. Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria. Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo. Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile.

Titolo: Baciare uno sconosciuto a Central Park
Autore: Katy Regan
Nuova edizione BUR a 7,90 euro 

Trama: Cose da fare prima dei trent'anni: 1. Andare a letto con un misterioso straniero (se possibile, Javier Bardem); 2. Diventare la regina del mambo; 3. Usare tutte e otto le lettere dello Scarabeo in una sola parola! "Zizzania", per esempio, sarebbe eccellente; 4. Nuotare nuda nel mare all'alba; 5. Baciare uno sconosciuto a Central Park. Quando Liv muore per il gruppo di amici rimasti tutto si ferma: niente più lunghe serate di chiacchiere, risate e mille sogni da realizzare, solo tanti sensi di colpa e la fatica di andare avanti come se nulla fosse. Anche se si conoscono dall'università, le loro vite hanno preso ormai strade diverse. Mia ha avuto un figlio da quello che doveva essere l'avventura di una sera; Melody e Norm vivono un matrimonio soffocante; Fraser ha abbandonato i sogni da rockstar per diventare tecnico del suono e Anna passa da un lavoro all'altro senza troppe prospettive. Ma quando a un anno dalla morte di Liv si ritrovano per ricordarla, Norm ha qualcosa da comunicare a tutti gli altri: ha trovato una lista con tutto ciò che l'amica avrebbe voluto fare prima di compiere trent'anni. Realizzare i suoi desideri diventa la loro missione. Ognuno di loro scoprirà qualcosa di sé, oltre che dell'amica scomparsa. E mentre vengono a galla segreti, vecchi rancori e incomprensioni, troveranno il modo di chiudere i conti con il passato e ricominciare finalmente a vivere.

Titolo: La ricetta del vero amore
Autore: Nicolas Barreau
Nuova edizione Feltrinelli a 6 euro

Trama: E perennemente in ritardo. E bella come il sole. E socievole, estroversa e... irraggiungibile. L'amore di Henri Bredin - timido studente della Sorbonne, un po' goffo e sempre puntuale - sembra del tutto senza speranza. Lui e Valerie Castel condividono la passione per gli stessi libri. Ma per Valerie, Henri è solo un compagno di studi e un buon amico, mentre per lui la ragazza con gli occhi acquamarina e il sorriso impertinente è la donna più charmante del mondo. Quando Valerie trascorre le vacanze estive sulla Riviera ligure e perde la testa per un italiano, a Henri crolla il mondo addosso. Non ha nessuna possibilità contro quell'uomo affascinante, ricco e di dieci anni più grande di lui. O forse sì? Un giorno, curiosando tra le bancarelle di libri usati lungo la Senna, Henri si imbatte in un libricino rilegato in pelle bordeaux. Si tratta di un manuale del XVI secolo che contiene pozioni e strani infusi e promette di svelare niente meno che la ricetta dell'amore eterno, L'élixir d'amour éternel. Contrariamente a ogni logica, Henri decide di invitare a cena Valerie e di cucinare per lei un perfetto "Menu dell'amore". Ma, tra tutte le sere possibili, quella è proprio la volta in cui la ritardataria Valerie decide di presentarsi nel piccolo appartamento di Henri in rue Mouffetard con largo anticipo... 

4 commenti:

  1. "Baciare uno sconosciuto a Central Park " non è che sia particolarmente romantico. Comunque prenderò senza dubbio "L'amore è un difetto meraviglioso", anche se la cover non è granché..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover di L'amore è un difetto meraviglioso in effetti non è un granchè :/ Io ho preso la precedente versione economica, a 9 euro e qualcosa, ed era davvero carina. Aveva anche la copertina rigida ** Sto aspettando -e sperando- che esca una versione uguale anche per il secondo libro xD

      Elimina
  2. Prenderò anch'io "L'amore è un difetto meraviglioso" :) preferivo la copertina della versione rigida, ma mi accontento di questa qui per il prezzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un'altra edizione economica ma con copertina rigida a 9 euro molto più carina, dai un'occhiata :3

      Elimina