sabato 20 maggio 2017

Shadow Magic Week | Day #6 ~ Dietro le quinte

Ciao di nuovo! A questo punto credo di aver convinto qualche lettore a buttarsi su questa straordinaria lettura, veroooo? Ditemi di sì! Ho bisogno di qualcuno con cui fangirleggiare! Ma il mio lavoro non è ancora finiro! So che c'è chi ancora tentenna e quindi oggi facciamo un viaggio dietro le quinte, grazie alle foto che Joshua Khan posta spesso sulla sua pagina facebook. A proposito, seguitelo! E' davvero carino e risponde ad ogni commento *w*
Una cosa che amo moltissimo dei fantasy è il fatto che all'inizio ci siano sempre queste meravigliose mappe, che aiutano moltissimo il lettore ad ambientarsi. Quando le vediamo noi, sono belle, curate, stampate, rifinite. Ma come nascono? Joshua Khan su Facebook ha mostrato ai suoi lettori l'originale della mappa di Geenna che appare in Dream Magic, che amplia quella mostrata in precedenza in Shadow Magic, spostandosi verso nord.

Anche i manoscritti mi incuriosiscono sempre parecchio! Quello della nascita di un libro è un processo così affascinante! Ogni autore ha il suo modo di fare le cose. C'è chi scrive a mano, chi al pc, chi pianifica, chi si lascia guidare dall'ispirazione.. E poi bisogna rileggere, fare l'editing, e rileggere ancora fino a che il nostro fascio di fogli pieno di scarabocchi e annotazioni si trasforma in un libro vero e proprio. Nella foto potete vedere un neonato Dream Magic durante i lavori in corso *w*

E gli schemini! Che autore di fantasy sei se non fai gli schemini? Sono curiosa come un gatto e spero sempre di afferrare qualche dettaglio in anteprima, ma di solito è impossibile riuscire a leggere qualcosa lol Volete sapere a cosa si riferiscono gli schemini nelle foto? No, non è un libro, è una semplice novella, The Secrets of Castle Gloom, che l'autore ha condiviso con gli iscritti alla sua newsletter. E se una novella da così tanto da fare, immaginate quanto possa darne un libro! Non riesco a pensare alla mole di lavoro che deve essere!

In ogni complessa saga familiare, non possono mancare gli alberi genealogici! Joshua Khan ha rivelato sulla sua pagina facebook che il terzo libro della serie, Burning Magic, che ha appena terminato, invece di una mappa conterrà l'albero generalogico degli Shadow! Conosceremo quindi più a fondo i predecessori di Lily, i suoi antenati e i suoi legami con le famiglie nobiliari di Geenna. Sono proprio curiosa di vedere il risultato! Chissà se sarà epico come quello dei Black nella casa di Grimmauld Place in Harry Potter. :)  

Ma lo ammetto, gli scatoloni di libri sono la parte migliore. Perchè significa che il libro è pronto, che sta per arrivare, che manca poco alla fine dell'attesa! Quando gli scatoloni di libri appaiono sulle pagine degli autori, vuol dire che ci siamo. Scatenate l'inferno! E soprattutto spesso poi arrivano dei giveaway ** Ora, a voi non serve avere degli scatoloni di libri di Joshua Khan (anche se meriterebbe), ma solo uno o al massimo due, quindi correte in libreria *w*

2 commenti:

  1. Sto leggendo proprio in questo momento Shadow Magic e sembra molto carino!

    RispondiElimina