mercoledì 13 gennaio 2016

Cover Reveal #16: Heartless di Marissa Meyer + estratto

Io ho appena finito di leggere Winter, quarto e ultimo volume di quella geniale e meravigliosa serie che è Cronache Lunari, e sono un po' in lutto, ma mi consola che ho ancora qualcosa da leggere. A febbraio infatti uscirà la raccolta di novelle Stars Above che concluderà definitivamente la serie. Come soffro. (In compenso da noi ancora ne abbiamo di strada da fare, ma intanto ad aprile uscirà Cress *gioia e giubilio*.) Ma non divaghiamo, questo post non è dedicato a Cronache Lunari, per una volta lol. Dovete sapere che Marissa Meyer non è certo una che rimane con le mani in mano e, dopo la fine della sua prima brillante serie, ha già due nuovi progetti in cantiere: uno è una trilogia su supereroi e supercattivi che arriverà in libreria probabilmente l'anno prossimo, l'altro invece, in arrivo a fine anno, si chiama Heartless, ed è un prequel di Alice nel paese delle meraviglie che ipotizza come la Regina di Cuori sia diventata cattiva. E' di questi giorni il cover reveal! Inoltre, è stato rilasciato un breve estratto che trovate tradotto da me più sotto (grazie alle mie blogger lunari invasate per l'aiuto con alcuni dubbi lunguistici). Cosa ne pensate? Io non vedo l'ora di leggerlo e spero che esca anche da noi! Devo ammettere però che la copertina non è proprio tra le mie preferite. Forse è un po' troppo semplice. Ma, giustamente, l'autrice avrà voluto scostarsi dallo stile delle precedenti copertine per sottolineare che questo è un nuovo progetto. La storia comunque sembra davvero promettente e il libro è già sulla mia wishlist da tempo! Marissa Meyer per me è da leggere a scatola chiusa :)

Titolo: Heartless 
Autore: Marissa Meyer   
Editore: Feiwel and Friends 
Pagine: 416    
Uscita: 8 Novembre 2016

Trama: Molto tempo prima di essere il terrore del Paese delle meraviglie, la famigerata Regina di Cuori era solo una ragazza che voleva innamorarsi.  Catherine potrà anche essere una delle ragazze più desiderate del Paese delle Meraviglie, e la favorita del Re di cuori, ancora scapolo, ma il suo interesse è altrove. Talentuosa pasticcera, tutto quello che vuole è aprire un negozio con la sua migliore amica e rifornire il Regno di pasticcini e dolcetti. Ma secondo sua madre, un tale obbiettivo è impensabile per una ragazza che sta per diventare la prossima Regina. Ma poi, al ballo reale, dove Cath sta per ricevere la proposta di matrimonio del re, conosce Jest, il bellissimo e misterioso giullare di corte. Per la prima volta, sente la vera attrazione. Correndo il rischio di offendere il Re e di far arrabbiare i suoi genitori, lei e Jest iniziano un intenso corteggiamento segreto. Cath è determinata a scegliere il proprio destino e innamorarsi alle sue condizioni. Ma in una terra ricca di magia, follia e mostri, il destino ha altri piani.

E ora un breve estratto rilasciato insieme alla cover. Versione originale postata da EW.com

Catherine fuggì dal balcone, correndo veloce quanto i suoi stivali col tacco e il corsetto stretto le permettessero. L'aria fresca della notte le fece correre un brivido sulla pelle arrossata, ma ogni respiro continuava ad essere una lotta.  
Alzò la gonna e scivolò giù per le scale fino ai giardini delle rose. Sentì un vetro infrangersi e un grido sorpreso dietro di lei e si chiese quale caos stesse causando Cheshire in quel momento, ma non osò guardare indietro, nemmeno quando raggiunse i giardini. 
La terra girò. Si fermò ad un cancello in ferro battuto, afferrando uno dei pinnacoli decorativi per tenersi in equilibrio. Riprendendo fiato, proseguì incespicando. Lungo il sentiero pieno di trifoglio tra pergolati di rose e fontane zampillanti, oltrepassando siepi e statue e un laghetto di ninfee. Allungò una mano verso la parte posteriore del vestito, nel disperato tentativo di allentare il corsetto. Di respirare. Ma non ci arrivava. Stava soffocando. 
Stava per sentirsi male.
Stava per svenire. 
Un'ombra si alzò di fronte a lei, illuminata dalle ardenti luci del castello in modo tale che la silhouette si estendeva oltre i prati da croquet. Catherine gridò e si fermò, smettendo di inciampare, i capelli umidi arruffati sul collo. 
L'ombra di un uomo incappucciato la inghiottì. Mentre Catherine la fissava, l'ombra sollevò un'enorme ascia, la lama curva si allungava sul prato.  
Tremando, Catherine si voltò di scatto. Una sagoma scura si gettò verso di lei dal cielo. Urlò e alzò le braccia per difendersi. 
Il corvo gracchiò, così vicino che poteva sentire le sue ali battere mentre le volava accanto.
"Va tutto bene?"
Lei sussultò e abbassò le braccia. Il suo cuore tuonava mentre scrutava tra i grossi rami di una pianta di rose bianche. Le servì un attimo per trovarlo nel buio. Il giullare stava poltrendo su un basso ramo pendente, un flauto d'argento tra le mani, ma era stata troppo distratta per accorgersi se lo stesse suonando prima. 
Sbattè le ciglia. Metà dei suoi capelli erano usciti dallo chignon e le drappeggiavano una spalla. La sua pelle bruciava. Il mondo girava selvaggiamente—un vortice di torte al limone e gatti invisibili e asce ricurve e..
Il giullare si irrigidì, le sopraciglia corrugate. "Mia signora?" 
Il mondo si capovolse un'ultima volta e tutto diventò nero.

2 commenti:

  1. É da tantissimo tempo che voglio iniziare la saga delle cronache lunari, possiedo anche il primo volume ma, per un motivo o per un altro, non l'ho ancora iniziata. Comunque mi attira tantissimo anche questo libro, l'ho già inserito nella mia wishlist.

    RispondiElimina
  2. quante belle notizie apprendo, spero solo traducano tutto

    RispondiElimina