sabato 27 giugno 2015

Cover Reveal #12: Brilleremo tra un milione di soli di Beth Revis

Ciao a tutti! Oggi vi parlo di una serie di cui sono davvero entusiasta: Across the Universe di Beth Revis! Il primo libro era uscito nel 2012, edito Piemme, ma poi la pubblicazione si era interrotta. A tre anni di distanza però, il colpo di scena: tra poco arriverà in libreria il secondo libro, accompagnato da una ristampa del primo! Per il volume conclusivo dovremo poi aspettare l'anno prossimo. Riguardo a questa notizia ho sentimenti contrastanti. Sono felicissima che la pubblicazione prosegua, perchè avevo adorato il primo libro e ormai mi ero rassegnata a leggere questa serie in inglese, ma d'altro canto.. le copertine non sono un granchè. Anzi, sono piuttosto brutte. Molto brutte. Con questi protagonisti traslucidi ritagliati male con Photoshop. Le immagino già tra le vittime della celeberrima rubrica di Nereia. (è un suggerimento eh lol)  Ma almeno potremo leggere la serie! *_*

Titolo: Brilleremo tra un milione di soli (Across the Universe#2) 
Autore: Beth Revis   
Editore: Piemme  
Pagine: 408     
Uscita: 7 Luglio 2015

Trama: Sono passati tre mesi da quando Amy è stata risvegliata dal suo sonno di ghiaccio: ormai sta dimenticando com’era vivere sulla Terra e ovunque guardi vede solo le pareti di metallo della nave spaziale Godspeed. Ma forse c’è una speranza: adesso è Elder ad avere il potere. Il ragazzo che ormai ha imparato a conoscere, di cui si fida e per cui non può negare di provare una forte attrazione. Ed Elder è un capo molto diverso dai precedenti: non vuole più mentire agli abitanti della nave. Ci sono ancora molte verità, però, che lui per primo non conosce e che aspettano di essere dette: quanto manca davvero prima di atterrare su Terra-Centauri? E cosa è successo durante l’Epidemia che ha decimato gli abitanti della nave? Elder e Amy dovranno scoprire insieme il segreto che si nasconde tra le pareti della Godspeed. Mentre a ogni passo rischiano di accendersi focolai di rivolta sulla nave, e anche se il loro amore rischia di distrarli dai pericoli che li circondano...

Come dicevo uscirà anche la ristampa del primo volume, con una nuova copertina e un nuovo titolo che si adattano alla nuova linea scelta per il seguito. Mentre inizialmente la Piemme aveva seguito la linea grafica originale, mantenendo copertina e titolo, stavolta è stato tutto completamente stravolto. Non mi piacciono proprio. Per una volta che avevano fatto le cose per bene si sono tirati la zappa sui piedi da soli con un progetto grafico piuttosto mediocre e un titolo banalissimo. Ma, possiamo sempre incollare la vecchia copertina su quella nuova lol

Voi che cosa ne pensate? :) 

venerdì 26 giugno 2015

Anteprima #56: Saga Darkland - T.J. Valery

Ciao! Oggi vi propongo una serie che potrebbe aiutarvi a combattere la calura e la noia estiva. Si tratta di un fantasy di ambientazione nordica, adatto tanto agli appassionati quanto ai neofiti del genere! Il primo libro lo trovate sugli store online GRATIS! Mentre il secondo a soli 99 cent! Gli diamo una possibilità? :)

Titolo: La fine del tempo (Darkland #1)
Autore: T.J. Valery
Editore: ePubblica
Pagine: 254           
Prezzo: gratis!

Trama: “Il re è morto. Lunga vita alla regina. Il giovane regno è salvo, la guerra contro la malattia è vinta. Gli uomini sono stretti in alleanza, è il tempo della pace.”
Parole vuote, figlie di un'era che sta per finire.
Gli dei hanno abbandonato la lontana Eythetia, intrappolata tra monti dalle nevi eterne e il gelo della baia di Grojedot. Il freddo inverno è alle porte, che i superstiti si abituino alla notte perenne e alle sue ombre. 

Titolo: Penumbral (Darkland #2)
Autore: T.J. Valery
Editore: ePubblica
Pagine: 307           
Prezzo: 0,99 Euro

Trama: Il regno di Eythetia è stato invaso. Dopo il passaggio dei demoni dell'Ombra solamente silenzio e desolazione si aggirano per le strade. La capitale, Minar, è ridotta a un cumulo di macerie, i pochi superstiti sono rinchiusi e nascosti. Emild Irynn è l'unico in grado di contrastare questa minaccia venuta da un luogo e da un tempo lontani, ma è ferito, e peggiora di giorno in giorno. Il suo corpo rifiuta di guarire, e la sua mente è affollata da visioni di un futuro tetro e senza speranza. E mentre i più potenti sacerdoti e la giovane regina Swona tentano di organizzarsi per risollevare le sorti del regno, nuove trame vengono ordite per il trionfo del Male. 

L'autore: T.J. Valéry si occupa di archeologia funeraria e informatica umanistica. Ha scritto numerosi articoli scientifici e monografie; la saga di Darkland rappresenta il suo esordio letterario assieme a numerosi racconti che saranno presto raccolti in un volume. È rigorosamente vegetariano.

mercoledì 24 giugno 2015

Tascabile è bello #26

Ciao a tutti! Oggi porto un po' di buone nuove ai poveracci come me che sono sempre in attesa di nuove edizioni economiche xD Tadaaaa. Allora, cosa vi mostro oggi? Iniziamo con L'amore è un difetto meraviglioso di Gareme Simsion, che per riprendere il titolo è davvero meraviglioso e ve lo consiglio tanto! E' una duologia esilarante e molto molto carina. Poi, un'altra serie che amo follemente, La biblioteca dei morti di Glenn Cooper, tutta disponibile in questa nuova edizione! Brava TEA! Poi un po' di romanticismo con Baciare uno sconosciuto a Central Park di Katy Regan. Per le appassionate del genere segnalo che per la stessa collana a 7,90 euro ci sono anche Sei il mio buio, sei la mia luce e Dal primo istante. Concludiamo con l'ultimo libro di Nicolas Barreau, un piccolo prequel che racconta la storia dei genitori della protagonista di Gli ingredienti dell'amore. Super romantico come sempre! Questo giro ho già tutto quello che mi interesserebbe, quindi niente acquisti folli. Voi invece? Cosa vi piacerebbe leggere? :)

Titolo: L'amore è un difetto meraviglioso (Don Tillman #1)
Autore: Graeme Simsion
Nuova edizione TEA a 5 euro

Trama: Don è un professore di genetica all’Università di Melbourne e di recente ha fatto una scoperta incredibile: gli uomini sposati sono mediamente più felici di quelli single. E vivono più a lungo! Per questo ha deciso, da scienziato qual è, di trasformare un problema – il fatto che non ha una compagna e non gli è mai riuscito di trovarne una – in un progetto: il Progetto Moglie. È semplice: basta un questionario di sole sedici pagine per escludere tutte le candidate sbagliate e trovare, finalmente, la donna perfetta per lui, una che risponda a criteri rigorosi: non deve fumare né bere, e non deve mai arrivare in ritardo o in anticipo. Grazie al Progetto Moglie Don scoprirà che la lunghezza dei lobi delle orecchie non è un indicatore affidabile dell’attrazione sessuale. Che c’è una ragione per cui non ha avuto mai un secondo appuntamento con una donna. Che una giacca sportiva in color giallo catarifrangente, benché si chiami «giacca», non è indicata per entrare in un ristorante elegante. E scoprirà che nonostante un approccio estremamente scientifico al problema, non è così che si trova l’amore. Perché è l’amore a trovarti.

Titolo: La biblioteca dei morti (Will Piper #1)
Autore: Glenn Cooper
Nuova edizione TEA a 6,90 euro
Disponibile nella stessa edizione tutta la trilogia

Trama: Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un'abbazia sull'isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un'interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante. Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria. Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo. Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile.

Titolo: Baciare uno sconosciuto a Central Park
Autore: Katy Regan
Nuova edizione BUR a 7,90 euro 

Trama: Cose da fare prima dei trent'anni: 1. Andare a letto con un misterioso straniero (se possibile, Javier Bardem); 2. Diventare la regina del mambo; 3. Usare tutte e otto le lettere dello Scarabeo in una sola parola! "Zizzania", per esempio, sarebbe eccellente; 4. Nuotare nuda nel mare all'alba; 5. Baciare uno sconosciuto a Central Park. Quando Liv muore per il gruppo di amici rimasti tutto si ferma: niente più lunghe serate di chiacchiere, risate e mille sogni da realizzare, solo tanti sensi di colpa e la fatica di andare avanti come se nulla fosse. Anche se si conoscono dall'università, le loro vite hanno preso ormai strade diverse. Mia ha avuto un figlio da quello che doveva essere l'avventura di una sera; Melody e Norm vivono un matrimonio soffocante; Fraser ha abbandonato i sogni da rockstar per diventare tecnico del suono e Anna passa da un lavoro all'altro senza troppe prospettive. Ma quando a un anno dalla morte di Liv si ritrovano per ricordarla, Norm ha qualcosa da comunicare a tutti gli altri: ha trovato una lista con tutto ciò che l'amica avrebbe voluto fare prima di compiere trent'anni. Realizzare i suoi desideri diventa la loro missione. Ognuno di loro scoprirà qualcosa di sé, oltre che dell'amica scomparsa. E mentre vengono a galla segreti, vecchi rancori e incomprensioni, troveranno il modo di chiudere i conti con il passato e ricominciare finalmente a vivere.

Titolo: La ricetta del vero amore
Autore: Nicolas Barreau
Nuova edizione Feltrinelli a 6 euro

Trama: E perennemente in ritardo. E bella come il sole. E socievole, estroversa e... irraggiungibile. L'amore di Henri Bredin - timido studente della Sorbonne, un po' goffo e sempre puntuale - sembra del tutto senza speranza. Lui e Valerie Castel condividono la passione per gli stessi libri. Ma per Valerie, Henri è solo un compagno di studi e un buon amico, mentre per lui la ragazza con gli occhi acquamarina e il sorriso impertinente è la donna più charmante del mondo. Quando Valerie trascorre le vacanze estive sulla Riviera ligure e perde la testa per un italiano, a Henri crolla il mondo addosso. Non ha nessuna possibilità contro quell'uomo affascinante, ricco e di dieci anni più grande di lui. O forse sì? Un giorno, curiosando tra le bancarelle di libri usati lungo la Senna, Henri si imbatte in un libricino rilegato in pelle bordeaux. Si tratta di un manuale del XVI secolo che contiene pozioni e strani infusi e promette di svelare niente meno che la ricetta dell'amore eterno, L'élixir d'amour éternel. Contrariamente a ogni logica, Henri decide di invitare a cena Valerie e di cucinare per lei un perfetto "Menu dell'amore". Ma, tra tutte le sere possibili, quella è proprio la volta in cui la ritardataria Valerie decide di presentarsi nel piccolo appartamento di Henri in rue Mouffetard con largo anticipo... 

martedì 23 giugno 2015

RECENSIONE: L'anello dei Faitoren - Emily Croy Barker

Titolo: L'anello dei Faitoren (L'anello dei Faitoren #1) 
Titolo originale:  The Thinking Woman's Guide to Real Magic   
Autore: Emily Croy Barker  
Editore: Giunti   
Pagine: 624        
Prezzo: 16 Euro      
Anno: 2015

Trama: E se bastassero poche, enigmatiche parole a trasformare una ragazza molto delusa in una creatura dai poteri eccezionali? Nora Fischer non ha mai pensato di possedere doti straordinarie o di essere destinata a grandi cose. Anzi, da quando il fidanzato l’ha lasciata e la speranza di una promettente carriera universitaria è svanita nel nulla, è convinta di valere ben poco. Finché un giorno, dopo una festa in campagna, si imbatte in una vecchia lapide su cui legge alcuni versi dal significato oscuro. Pochi istanti e Nora stenta a riconoscere il luogo in cui si trovava fino a un attimo prima: davanti a lei si staglia un maestoso palazzo circondato da un parco lussureggiante, e una donna vestita di bianco la accoglie con entusiasmo. Nora non sa ancora di trovarsi al cospetto di Ilissa, la potente regina dei Faitoren. Trascinata in un turbinio di feste, passeggiate a cavallo e cene fastose, coperta di splendidi abiti e gioielli, Nora diventa la donna seducente e irresistibile che ha sempre sognato di essere: la compagna ideale per il bellissimo principe Raclin, che la chiede in sposa. Ma qualcosa stride in quell’universo perfetto. Chi sono le creature spaventose che Nora scorge nottetempo? Sta forse impazzendo o qualcosa di terribile si nasconde dietro le lusinghe di Ilissa? E quell’uomo strambo che dice di essere il mago Aruendiel, perché insiste a metterla in guardia dai Faitoren e a volerle insegnare le arti magiche? C’è un pericolosissimo sortilegio da sciogliere, quello dell’anello che Raclin ha messo al dito di Nora. 

Recensione 
Nora è a punto morto della sua carriera, bloccata da mesi su una tesi che sembra non vedere mai la fine. Il fatto che il suo ragazzo l'abbia da poco lasciata per convolare ad affrettate nozze con un'altra poi, non migliora certo le cose. Un giorno però, mentre è in montagna per festeggiare il matrimonio di un'amica, le succede qualcosa di davvero incredibile: vagando tra i sentieri sconosciuti perde la via del ritorno. A soccorrerla è Ilissa, una donna splendida ed elegante che vive in una lussuosa villa nelle vicinanze. Da quel momento la vita di Nora diventa un sogno: abiti eleganti, feste incredibili, cibo delizioso, uomini bellissimi. Ilissa non solo l'accoglie e si prende cura di lei, invitandola a rimanere, ma la spinge anche tra le braccia del suo affascinante figlio Raclin, che sembra pazzo di lei e presto la chiede in moglie. Finalmente Nora è davvero felice. Alla sua vecchia vita quasi non ci pensa neppure. Ma.. davvero è tutto così perfetto? Chi è questa gente? E perchè il mago Aruendiel, in cui si imbatte, le dice di non fidarsi di loro? 

Dopo aver bocciato un libro che tutti (o quasi) hanno amato, eccomi qui a promuoverne uno che invece è stato stroncato piuttosto brutalmente, confermando il fatto che sì, sono strana, e un po' controcorrente lol Di questo libro avevo sentito parlare decisamente male, le critiche non si sono sprecate, tant'è che quando ho iniziato la lettura le mie aspettative erano abbastanza basse e temevo che mi sarei annoiata. Invece no. A me è piaciuto. Ha i suoi difetti, ma in linea di massima l'ho apprezzato molto. Non mi ha annoiato, mi ha piacevolmente intrattenuto, e mi ha molto incuriosita. In tutta sincerità non capisco davvero come mai una parte dei lettori lo abbiamo bocciato così ferocemente. Non è niente male. L'anello dei Faitoren, primo capitolo di una trilogia fantasy, mi ha colpito assolutamente positivamente. Leggendo le prime pagine, tutto può sembrare tranne un fantasy. Nora è una normalissima giovane donna che vive nel mondo che tutti conosciamo, non ha poteri magici, non vede i fantasmi, non è innamorata di un licantropo. E' una semplice studentessa alle prese con la tesi e con le delusioni amorose. E dopo un po' invece, bum! Ci ritroviamo catapultati in un vero fantasy vecchia scuola, con maghi, re, contandini, castelli, villaggi,  streghe malvagie e tutto il resto. Il mondo creato dall'autrice è ben riuscito, curato in ogni dettaglio. L'impatto con questa nuova realtà non è violenta e destabilizzante, ma lento. Inizialmente pensiamo solo che Nora si sia imbattuta in una compagnia strana e bizzarra, ma un indizio dopo l'altro cominciamo a sospettare che ci sia in ballo qualcosa di più, fino alla rivelazione vera e propria. Questo nuovo mondo in cui Nora si ritrova è costruito su un modello medievale, come spesso capita con i fantasy. Abbiamo quindi re, consiglieri, cavalieri, e contadini. Senza dimenticare maghi e stregoni. Grandi città, castelli e piccoli villaggi. Guerre ovviamente. E un grande avversario, i Faitoren, un popolo dotato di grandi poteri magici e dagli intenti spesso bellicosi, che per la sicurezza del regno sono stati confinati in una zona da cui non possono uscire. Mi sono piaciuti molti questi avversari, li ho trovati assai inquietanti. I loro poteri sono molto grandi, sono capaci di farti credere qualsiasi cosa, di renderti schiavo senza che te ne accorga nemmeno, di farti vedere e sentire quello che vogliono. Con loro non bisogna mai abbassare la guardia. E Nora lo scopre sulla sua pelle. Di medievale c'è anche la considerazione verso le donne. Nora, istruita, intelligente, proveniente da un mondo in cui le donne sono ormai libere di pensare con la loro testa e fare e dire ciò che vogliono, si ritrova confinata in questo retrogado mondo in cui si limitano a tenere pulita la casa e fare figli, costrette a tenere a freno la lingua e sottomettersi. Come capita ancora oggi in certi paesi, a ben pensarci. Questo elemento è un ottimo spunto di riflessioni. L'elemento magico è sicuramente uno dei punti forti della storia. Non solo Nora assiste a incantesimi di ogni tipo, ma la scopre in prima persona, imparando ad usarla, sotto la guida del mago che l'ha salvata, Aruendiel. Lui è decisamente il personaggio più interessante del libro. Sinistro, ma affascinante, con un sacco di oscuri segreti. Da brividi, ma intrigante. Il rapporto tra lui e Nora rimane per lo più quello allieva/insegnate, o salvatore/vittima, ma in certi momenti sembra che potrebbe esserci qualcosa di più. Vedremo come la cosa evolverà. Come dicevo però ci sono anche alcuni difetti. Uno è sicuramente la lunghezza. Oltre 600 pagine per il primo capitolo di una trilogia sono un po' troppe, soprattutto considerando che molte scene sono di importanza secondaria e volendo avrebbero potuto essere tagliate. Il libro avrebbe potuto essere benissimo molto più snello, ma l'autrice si è dilungata in descrizioni dettagliate e in infinite scene di quotidianità che un po' annoiano. Un altro difetto è proprio Nora, la protagonista. E' un personaggio interessante, ma se sulla carta ha quasi trent'anni, il suo modo di pensare e comportarsi invece sembrano per lo più quelli di una ragazza molto più giovane, la classica protagonista young adult. Se non l'avessero specificato io l'avrei immaginata appena diciottenne. La lettura comunque è molto piacevole e la serie sembra promettente! Non fatevi scoraggiare dalle recensioni negative, dategli una possibilità!     Valutazione: ½ Non male!    

"Con un movimento fluido, Aruendiel scaraventò la ciotola sul pavimento. Nora trasalì quando si spaccò sulla pietra. Guardò il mago sbalordita. "Perché l’hai fatto?"
"Aggiustala" le ordinò lui con calma.
"Aggiustala?" balbettò. "Come?"
"Rendila perfetta com’era prima. Vuoi sapere cos’è la magia, cara Nora? Ora hai l’opportunità di scoprirlo." 

lunedì 22 giugno 2015

Novità della settimana (22/28giugno)

Ciao a tutti! E' iniziata bene questa settimana? Se siete appena rientrati da scuola, lavoro, da una giornata stressante priva di gioie o semplicemente piena di noia, eccomi qui a risollevarvi il morale xD Questa settimana ci sono dei titoli davvero interessanti! Molto fantasy, con l'esordio di Destinata, e due secondi capitoli: L'uomo che voleva conquistare il futuro e l'attesissimo Half Wild. Non dimentichiamo poi La ragazza del treno e La bellezza delle piccole cose. Questa settimana devo dire che sono contenta, mi ispira un po' tutto! La serie di Eoin Colfer la leggerò di sicuro, per l'amore che provo per lui da Artemis Fowl. Idem per Half Wild, che leggerò di sicuro, anche se Half Bad non è che mi avesse proprio convinto al 100%. Ma spero di riuscire a leggere tutto! E voi? Cosa vi piacerebbe leggere? :)

Titolo: La ragazza del treno
Autore: Paula Hawkins
Editore: Piemme
Prezzo: 19,50 Euro                  
Data d'uscita: 23 Giugno 2015


Trama: La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista, le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua. Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos'ha visto davvero Rachel? 

Titolo: L'uomo che voleva conquistare il futuro (T.E.M.P.O. #2)
Autore: Eoin Colfer
Editore: Mondadori
Prezzo: 18 Euro                  
Data d'uscita: 23 Giugno 2015

Trama: T.E.M.P.O. è l'operazione segreta dell' F. B. I. per proteggere le vite dei testimoni scomodi, nascondendoli nel passato. Proprio nel passato però un imprevisto ha modificato il corso della Storia e quando la giovane agente Chevron torna nell'Inghilterra di oggi, scopre che l'Europa è dominata da un feroce dittatore, il colonnello Box. Lei stessa rischia di essere uccisa e si salva per un soffio, rifugiandosi nella Londra vittoriana del 1899: qui ritrova il suo caro amico Riley. Anche lui è in fuga da un inquietante e temibile esercito. I missili sono già puntati contro le principali capitali europee, e soltanto Chevron e Riley possono evitare la catastrofe, modificando il corso del loro futuro e quello di tutta l'umanità.

Titolo: Destinata (Custodi del destino #1)
Autore: Sarah Fine
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9,90 Euro                  
Data d'uscita: 25 Giugno 2015


Trama: Nella città sull’orlo del collasso ambientale, Cacy Ferry, un paramedico di Boston, rischia la vita in prima linea. Ciò che i più non sanno, compreso il suo nuovo e sexy compagno, Eli Margolis, è che Cacy fa parte di una famiglia piuttosto particolare: i Ferry hanno stretto un patto con i Ker, demoni dell’oltretomba, che decidono il destino degli uomini e segnano i prossimi alla morte, riscuotendo per ognuno il loro compenso. Hanno concordato con Moros, Signore dei Ker, le cui sorelle filano, tessono e tagliano le trame delle sorti umane, di controllare le azioni dei demoni e di accompagnare con loro i morti nel regno intermedio delle Ombre. Cacy lavora per salvare vite umane ma, lontana da sguardi indiscreti, diventa la figlia di Patrick Ferry, l’ultimo Caronte, e traghetta i morti nell’aldilà. Le anime vulnerabili dei “segnati” riceveranno nella terra delle Ombre, orrende e insaziabili, la sentenza: la beatitudine eterna o il dolore e le fiamme senza fine. Ignaro della seconda vita di Cacy, Eli è ipnotizzato dalla sua bellezza e dalla sua forza. La ragazza, a sua volta, non può negare la potente attrazione per il misterioso Eli, dal passato tormentato. Ma proprio quando il loro rapporto si fa più intenso, l’uomo che ama le viene strappato improvvisamente. Chi ha tirato le redini del Fato prima del tempo? Quando Cacy è sul punto di scoprirlo, dovrà anche fare i conti con un devastante segreto che Eli non le aveva confessato… 

Titolo: Half Wild (Half Bad #2)
Autore: Sally Green
Editore: Rizzoli
Prezzo: 15 Euro                  
Data d'uscita: 25 Giugno 2015


Trama: Il mondo sta cambiando. I capi degli Incanti Bianchi mirano a sterminare i Neri. Per contrastarli nasce un'Alleanza in cui Neri, Bianchi e Mezzo Sangue combattono fianco a fianco. Nathan viene invitato a farne parte, ma prima deve ritrovare Annalise che è prigioniera, perché liberarla gli sta più a cuore di tutto il resto. Annalise, il grande amore di Nathan, appartiene a una famiglia di Bianchi che lo odia. Nathan è convinto di potersi fidare di lei, ma ha ragione di farlo, oppure dovrebbe ascoltare i dubbi dell'amico Gabriel? Conteso tra Annalise e Gabriel, Nathan lo è anche tra la sua natura bianca e quella nera, tra il desiderio di vedere Marcus, suo padre, e il timore. L'Alleanza sarà il pretesto per ritrovare il suo temibile genitore. Scoprire quell'uomo che nella sua vita è sempre stato assente sarà la grande sfida personale di Nathan. 

Titolo: La bellezza delle piccole cose
Autore: Jason Mott
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9,90 Euro                  
Data d'uscita: 25 Giugno 2015

Trama: In un giorno qualunque, durante una parata aerea come se ne svolgono tante in ogni angolo degli Stati Uniti, un velivolo cade in mezzo alla folla degli spettatori. Non appena il polverone sollevato dall’incidente comincia a depositarsi, una tredicenne di nome Ava viene trovata in mezzo alle macerie insieme al suo migliore amico, Wash. Lui è sanguinante, ma quando lei gli posa le mani sulle ferite, il ragazzo si ristabilisce improvvisamente. Il mondo scoprirà così l’incredibile dono di Ava: può guarire gli altri. Nel paesino si affollano, di lì a poco, migliaia di persone provenienti da ogni parte del globo, che la implorano di risanarle. Ma la sua magia ha un costo enorme: dopo ogni miracolosa guarigione, infatti, la ragazzina si indebolisce sempre più. Fino al punto in cui si troverà di fronte a un doloroso bivio: dovrà preservare se stessa o salvare le persone che ama?

Clock Rewinders #93

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti! 


I libri sono un antidoto alla tristezza 
• Novità della settimana: dall'15 al 21 giugno
• Cover Reveal: The sword of summer di Rick Riordan
• Recensione: Fangirl (2)
Le mie letture
Di Fangirl di Rainbow Rowell vi ho già parlato. Purtroppo per me è stata una delusione. Vado controcorrente, visto che tutti l'hanno adorato, ma sinceramente non capisco il motivo di tanto entusiasmo. Noioso e scontato. Pure un po' irritante. Secondo me è il peggior libro dell'autrice finora. Due stelline. Sempre rimanendo in tema 'andiamo controcorrente' mi ha invece piacevolmente sorpreso L'anello di Faitoren  di Emily Croy Barker: si è rivelato un bel fantasy, anche se con qualche difetto. Ne avevo sentito parlare davvero malissimo, le recensioni negative arrivavano inflessibili a stroncarlo e invece è molto carino e non ho avuto problemi a finirlo nonostante le oltre 600 pagine. Tre stelline e mezzo. Infine ho divorato tutto d'un fiato Dov'è finita Audrey?, il nuovo libro di Sophie Kinsella, il suo primo YA. Devo dire che come sempre ha fatto centro! La storia è molto delicata, dolce ma anche simpatica e divertente. La protagonista è una quattordicenne che ha subito alcuni episodi molto gravi di bullismo da parte di compagne di scuola e ora lotta per far tornare la sua vita alla normalità. Ha attacchi di panico e grossi problemi a relazionarsi con la gente: anche solo guardare negli occhi qualcuno per lei è difficilissimo, come anche stare in posti affollati. Insomma, non se la passa proprio bene. Il tema è serio, ma è trattato con dolcezza e simpatia. I personaggi di contorno sono adorabili e caratterizzati benissimo. Quattro stelline!

Le citazioni della settimana
"Hai letto i libri?" "Ho visto i film."
Cath roteò gli occhi a tal punto che le fecero male. (Davvero) (Forse perchè era ancora sul punto di piangere). "Quindi non hai letto i libri."
"Non sono molto una persona da libri."
"Questa deve essere la cosa più idiota che tu mi abbia mai detto."
—Fangirl, Rainbow Rowell

"Sono tutti gli altri, che costituiscono un problema. La gente per strada, la gente che suona alla porta, la gente al telefono. Non si ha idea di quanta gente c’è a questo mondo finché non si comincia ad averne paura." 

"Parlano di “linguaggio del corpo” come se fosse lo stesso per tutti. Ma ognuno ha il suo dialetto. Per me, adesso, ad esempio, dargli le spalle e fissare tutta rigida un angolo della stanza significa: “Mi piaci”. Perché non sono scappata a nascondermi in bagno.
Speriamo solo che lo capisca."

—Dov'è finita Audrey?, Sophie Kinsella 

"Con un movimento fluido, Aruendiel scaraventò la ciotola sul pavimento. Nora trasalì quando si spaccò sulla pietra. Guardò il mago sbalordita. "Perché l’hai fatto?"
"Aggiustala" le ordinò lui con calma.
"Aggiustala?" balbettò. "Come?"
"Rendila perfetta com’era prima. Vuoi sapere cos’è la magia, cara Nora? Ora hai l’opportunità di scoprirlo."
L'anello di Faitoren  di Emily Croy Barker
La scoperta della settimana
L'insegnante di scrittura creativa, il ragazzo delle consegne, i baristi dello Starbucks locale, il migliore amico di lui, la compagna di stanza di lei, e lo scoiattolo del parco hanno tutti una cosa in comune—credono che Gabe e Lea dovrebbero stare insieme. Lea e Gabe sono nella stessa classe di scrittura creativa. Fanno gli stessi riferimenti alla cultura pop, ordinano lo stesso cibo cinese e frequentano gli stessi posti. Sfortunatamente, Lea è riservata, Gabe ha dei problemi, e nonostante la loro iniziale cotta reciproca, sembra che le cose tra loro non funzioneranno mai. Ma in qualche modo, anche quando non sta succedendo niente, in realtà qualcosa tra loro sta accadendo, e tutti possono vederlo. La loro insegnante di scrittura creativa li spinge uno verso l'altro. I baristi dello Starbucks guardano la loro relazione come se fosse uno show televisiovo. L'autista dell'autobus racconta di loro a sua moglie. Le cameriere del ristorante li fanno sedere automaticamente vicini. Perfino lo scoiattolo che vive nel parco del college crede nella loro storia. Di certo prima o poi Gabe e Lea capiranno che sono fatti per stare insieme.                                                 Arriverà in ottobre grazie alla Newton Compton

La canzone della settimana

sabato 20 giugno 2015

Cover Reveal #11: The Sword of Summer di Rick Riordan

Rick Riordan ormai è un habituè di questa rubrica, visto che ho già dedicato a lui 4 puntate su 10 lol Oggi torno a parlavi di lui perchè è appena stata svelata la copertina del primo capitolo della sua nuova serie: Magnus Chase and the Gods of Asgard. Il libro uscirà in america ad ottobre, mentre noi dovrebbe arrivare verso novembre/dicembre. Quel che è certo è che la Mondadori si affiderà anche per questa serie a Daniele Gaspari per le copertine, come per Eroi dell'Olimpo. Lo speravo *_* Non vedo l'ora di vedere come sarà la nostra copertina. Di certo la adorerò. Intanto godiamoci quella americana!

Titolo: The sword of summer (Magnus Chase and the Gods of Asgard #1) 
Autore: Rick Riordan  
Editore: Disney Hyperion Books
Pagine: 528     
Uscita: 6 Ottobre 2015

Trama: Magnus Chase è sempre stato un ragazzo problematico. Dalla misteriosa morte della madre, ha vissuto da solo per le strade di Boston, sopravivendo grazie alla sua arguzia, sempre un passo avanti alla polizia e agli ufficiali scolastici. Un giorno però, viene inseguito da un uomo che non ha mai incontrato—un uomo che secondo sua madre era pericoloso. L'uomo svela a Magnus un segreto assurdo: è figlio di un dio nordico. I miti vichinghi sono veri. Gli dei di Asgard si stanno preparando alla battaglia. Troll, giganti e mostri peggiori stanno per provocare la fine del mondo. Per evitare il Ragnarok, la battaglia finale, Magnus deve cercare nei Nove Mondi un'arma che è stata persa migliaia di anni prima. Quando un attacco dei giganti lo costringe a scegliere tra la sua sicurezza e le vite di centinaia di innocenti, Magnus fa una decisione fatale. A volte, l'unico modo di iniziare una nuova vita è morire..

Cosa ne pensate? A me piace molto. La trovo molto in linea con le altre copertine dell'autore. Sono curiosissima di iniziare questa serie. Spero tantissimo che ci sia qualche bel collegamento con Percy, visto che Magnus è il cugino di Annabeth *__* Non resta che aspettare *_*