giovedì 16 aprile 2015

Random #25: 5 libri che vorrei fossero pubblicati in Italia

Ciao a tutti! Oggi stavo spulciando tra le mie letture in lingua, segnandomi qualche libro da acquistare, allungando la mia wishlist..insomma, le solite cose lol Così ho pensato di proporvi questo post sull'argomento e parlarvi dei cinque libri che più vorrei vedere pubblicati da noi tra quelli che ho letto finora in lingua. Il mio best of. Ognuno di questi libri mi è piaciuto alla follia. Quindi segnateveli, e se leggete in lingua non fatevi scappare. Sempre nella speranza che magari un giorno arrivino da noi *_*

April, May e June sono tre sorelle come tante. Bisticciano, ridono, si prendono in giro, si rubano i vestiti, litigano, desiderano essere figlie uniche, vorrebbero uccidersi a vicenda ma non saprebbero vivere le une senza le altre. Quando i loro genitori divorziano si ritrovano a dover affrontare una nuova vita, in una nuova città, in una nuova scuola, senza amici, senza padre, senza la rete sicura dei genitori a rassicurarle. Ma poi accade l'incredibile: tutte e tre sviluppano incredibili ed inspiegabili poteri paranormali. April, la maggiore, vede il futuro, May, la mezzana, riesce a rendersi invisibile, e June, la piccola di casa, è capace di leggere il pensiero. Superato lo shock iniziale, le sorelle imparano piano piano a controllare le proprie capacità e a sfruttarle a loro vantaggio. Un giorno però April ha una visione terribile, una visione in cui appaiono sirene, ambulanze, poliziotti...e June. Per salvare la sua sorellina, April è pronta a tutto, ma scoprirà a sue spese che è impossibile cambiare ciò che è scritto nel destino..

Savannah non si aspettava una pugnalata proprio dalle due persone a cui più teneva, ma è inutile negare la realtà: il suo bellissimo ed intelligentissimo fidanzato Hunter si è innamorato di Jane, la sua studiosa, brillante sorella maggiore. Jane la seriosa, Jane la secchiona, Jane la noiosa. Proprio lei. E solo pochi giorni prima del ballo. Ma mentre Savannah già dispera all'idea di rimanere a casa, o, ancora peggio, presentarsi da sola e vedere i due piccioncini tubare, ecco che le arriva un aiuto davvero inaspettato. Davanti ai suoi occhi appare in tutto il suo luccicante splendore Chrysanthemum Everstar, per gli amici Chrissy, che tra sfolgorii e glitter si presenta come la sua fata madrina e le offre la possibilità di esprimere tre desideri. Ma bisogna sempre prestare attenzione a quel che si desidera. Il desiderio di Savannah è semplice, desidera solo che un bel principe azzurro la porti al ballo, ma Chrissy lo prende troppo alla lettera, scaraventandola nel medioevo, prima come Cenerentola, poi come Biancaneve. Quando finalmente riesce a tornare a casa Savannah scopre che, dopo che i primi due desideri sono andati storti, Chrissy ha mandato nel medioevo il suo compagno di classe Tristan affinchè diventi un vero principe. Per aiutarlo ad uscire dal guaio in cui lei l'ha cacciato, Savannah tornerà di nuovo indietro nel tempo e tra cavalieri, maghi e draghi famelici, vivrà la più grande delle avventure.

Kayla non sta vivendo un bel periodo: sua madre si dedica più al suo lavoro di party planner che a lei, la sua migliore amica Nicole le da una buca dopo l'altra per stare con il suo nuovo ragazzo Ben (di cui lei è segretamente innamorata da anni) e suo padre l'ha abbandonata lasciando un vuoto infinito e mille promesse mai mantenute. Quando poi la sua festa di compleanno di trasforma in uno spot pubblicitario per l'attività di sua madre, sforzosa, pomposa e rosa come lei non avrebbe mai desiderato, Kayla soffia sulle candeline ed esprime un desiderio. Vorrei che tutti i miei desideri di compleanno si avverassero. Perchè non lo fanno mai. E lo fanno. Ogni giorno uno dei suoi desideri passati si avvera. Alcuni sono bizzarri, come l'apparizione di un My Little Pony rosa a grandezza naturale, altri imbarazzanti, come l'improvvisa lievitazione del seno, altri ancora esilaranti, come l'apparizione di un Ken in carne e ossa. Il desiderio che lei teme di più però è quello che ha espresso l'anno prima: un bacio da Ben, di cui è innamorata da sempre, ma che ora è il ragazzo di Nicole. Kayla, accompagnata da Ken e da Ann, la sua bambola preferita diventata una ragazza vera, un altro dei suoi desideri, cercherà in tutti i modi di fermare l'incantesimo, ma tra un inconveniente e l'altro imparerà a conoscersi meglio e ad uscire dal guscio per seguire i suoi sogni.
 
Se ti ammali di KDH hai due possibilità: se ti va bene muori, se ti va male diventi un Reboot ed entri al servizio dell'HARC, che governa la città. Indistruttibili, forti, veloci, spietati, solo un pallido ricordo di ciò che erano in vita, ecco cosa sono i Reboot: l'esercito personale dell'HARC. Più tempo passa tra la morte e il risveglio, più il Reboot sarà temibile. Wren lo sa bene. Il suo numero identificativo, il numero che indica i minuti trascorsi dopo la morte prima di diventare Reboot, è 178. Nessuno ha un numero più elevato. Per questo è la più crudele, la più spietata, la più inflessibile. Per questo tutti la tengono a distanza e la temono. Tutti tranne Callum, uno degli ultimi arrivati. Nonostante sia un misero 22, troppo debole, troppo lento, troppo umano, riesce a scalfire la dura corazza di Wren, che accetta di addestrarlo per dimostrare che il segreto di un buon Reboot non è il suo numero, ma l'addestramento che riceve: è sicura di riuscire a fare di lui un buon soldato, nonostante il suo numero. Quando Callum però si rifiuta di uccidere un uomo, disubbidendo all'ordine, Wren ha una sola possibilità per salvargli la vita o sarà eliminata insieme a lui. Per Wren ormai l'unica cosa che conta è portarlo in salvo..
 
Katie è quel tipo di ragazza che se la cava in tutto, ma non eccelle in niente. Carina, ma non così carina, intelligente, ma non così intelligente, senza nessun talento particolare per lo sport o per l'arte. Per questo quando il suo fidanzato Isaac non si presenta alla sua prima e unica rappresentazione teatrale come protagonista, la sua grande serata, dopo che lei lo ha guardato correre su e giù per il campo da basket per tre anni senza mai perdere una partita e sostenendolo sempre, lo sconforto ha la meglio, e lei si ritrova tra le braccia del suo miglior amico Mitch. E' solo un attimo, un bacio, di cui lei si pente subito, ma basta a mandare in frantumi il suo futuro con Isaac, che scoperto il tradimento la lascia infuriato. Ma poi avviene qualcosa di incredibile: il piccolo ciondolo a forma di cuore che aveva preso in prestito dal portagioie della nonna all'improvviso diventa caldo, inizia a scottare.. e in un attimo Katie si trova catapultata indietro nel tempo, alla sera del suo tradimento. In qualche modo capisce di avere avuto un'altra possibilità: una possibilità di essere una fidanzata migliore, un'amica migliore.. Ma tutto ha un prezzo..

8 commenti:

  1. Mi ispira tantissimo il primo... i libri che parlano del rapporto fra sorelle esercitano su di me un fascino irresistibile! Se c'è in ballo anche un pizzico di sovrannaturale, poi... ! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trovato adorabilmente geniale. La sorella maggiore poi è una piccola nerd fan di Harry Potter e ci sono molti riferimenti haha xD Tipo, ricordo questa scena in cui trovano la casa sottosopra e pensano siano arrivati i ladri e lei per prima cosa va a controllare che i suoi libri di Harry Potter siano a posto x°°°D

      Elimina
  2. Mi ispirano tutti tantissimissimo @_@ e spero vengano pubblicati presto (teniamo le dita incrociate)
    Un bacio e buone letture ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo spero sempre, soprattutto per questi miei tesori che meriterebbero di essere letti anche dai lettori italiani ç_ç

      Elimina
  3. Mi ispirano tutti *-* Magari venissero portati in Italia.. Io purtroppo sono una frana con l'inglese xD

    RispondiElimina
  4. Ma dico perchè non pubblicano!!!!!!!! sono super curiosa di leggere my Fair GodMother.. sembra così divertente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Uffa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' divertentissimo! *_* Mi piacerebbe avere qualcuno su cui fangirleggiare su questa serie ç_ç

      Elimina