sabato 30 aprile 2016

Novità della settiamana (25aprile/1 maggio)

Ciao a tutti! So che ormai è sabato, ma ancora non avevo avuto un attimo per mettere insieme la rubrica in questi giorni, quindi ve la beccate un po' in ritardo oggi. Ma meglio tardi che mai no? Anche perchè questa settimana è uscita parecchia roba interessante. In primis, Cress di Marissa Meyer! Ve l'avevo detto che usciva? No? Forse devo avervelo accennato un paio di volte, che dite? Ahahah, sì, lo so. Vi ho ossessionato. Ma questo libro MERITA! Leggetelo, leggetelo, leggetelo! Ma non è il solo buon titolo ad uscire. Molto interessante è il nuovo libro di Margaret Atwood, Per ultimo il cuore, un distopico autoconclusivo che prende vita da una serie di novelle precedentemente uscite in ebook. Proseguono la serie Mirrorworld di Cornelia Funke che arriva al terzo dei cinque capitoli previsti, e la serie Everyday di David Levithan, che nonostante all'inizio sembrasse solo un autoconclusivo ora si arricchisce del secondo capitolo (e pare non sarà l'ultimo). Concludono la puntata due autoconclusivi: il distopico Stone Rider e il discusso Borderlife, le cui vendite sono volate alle stelle dopo che il libro, che racconta la storia d'amore tra un plaestinese e un'israeliana, è stato sconsigliato dal ministero dell'istruzione agli studenti. La mossa ha solo attirato di più l'attenzione su di lui, che ora arriva anche da noi! Una bella settimana, non trovate? Quali sono i titoli che vi ispirano di più? :) Cress? Oppure Cress? O magari ancora Cress? Scusate la mia testiera ha qualche problema. Ma..Cress! L'ha fatto di nuovo uff xD

Titolo: Cress (Cronache Lunari #3)
Autore: Marissa Meyer    
Editore: Mondadori 
Prezzo: 19 Euro   
Data d'uscita: 26 Aprile 2016

Trama: Cress ha solo sedici anni e per gran parte della sua vita ha vissuto prigioniera o, come preferisce dire lei, "damigella in difficoltà" su un satellite in orbita nello spazio, dove gli unici contatti con l'esterno sono avvenuti tramite Internet. Ed è proprio attraverso la Rete che viene contattata dalla Rampion, la nave spaziale del capitano Carswell Thorne, sulla quale viaggiano anche Cinder, Scarlet e Wolf. Cress, infatti, negli anni di isolamento forzato è diventata una hacker eccezionale, e proprio per questo motivo pare l'unica speranza per mettere in atto il piano di Cinder e sconfiggere una volta per tutte la regina Levana e il suo terribile esercito prima che invadano la Terra. Per farlo, però, Cinder e i suoi devono prima di tutto liberare Cress. Peccato che, una volta approdati sul satellite in cui è imprigionata, il piano non vada esattamente come previsto.. 

Titolo: Per ultimo il cuore
Autore: Margaret Atwood   
Editore: Ponte alle grazie 
Prezzo: 18,60 Euro   
Data d'uscita: 26 Aprile 2016


Trama: In un Nord America messo in ginocchio da una disastrosa crisi economica e dal dilagare della criminalità, Stan e Charmaine, una giovane coppia innamorata, cedono alla falsa lusinga della normalità e della sicurezza promesse da un avvenente progetto, in cambio della rinuncia a qualche "piccola" libertà personale. Finiscono in una città troppo bella per essere vera, dove tutti hanno una casa e stanno bene, ma il prezzo è lavorare per un losco personaggio a capo della comunità, facendo cose orribili: per esempio praticare iniezioni letali ai condannati a morte o lavorare in una sorta di mercato del sesso. Si ritrovano così a fare il male per libera scelta ma contro la loro volontà. Questa situazione conflittuale li trascinerà in un surreale complotto che darà lo spunto per interrogarsi su cosa significhi amare - in un futuro dove non solo il sesso ma anche l'amore è mercificato - e scegliere.

Titolo: Heartless (Mirrorworld #3)
Autore: Cornelia Funke   
Editore: Mondadori 
Prezzo: 18,50 Euro   
Data d'uscita: 26 Aprile 2016
 


Trama: Scampato alla morte e fuggito nel mondo reale con la sua compagna mutaforme Volpe, Jacob Reckless, cacciatore di tesori sepolti e oggetti incantati, è pronto a fare ritorno nel Mondo Oltre lo Specchio. Prima, però, deve nascondere la balestra di Guismund, affinché non cada in mani sbagliate. Il nemico, il Giocatore, è più vicino di quanto immagini. Ruba i volti delle persone e le tramuta in argento e, quel che è più terribile, pretende in cambio un prezzo impossibile. Vittima di un'antica maledizione che da ottocento anni gli impedisce di varcare lo specchio, il Giocatore si servirà persino di Will, il Goyl di Giada e fratello di Jacob, pur di uccidere la Fata Oscura e le sue sorelle che lo hanno bandito. Ma Jacob è disposto a tutto per ritrovare Will. Una lotta contro il tempo che condurrà i protagonisti nel misterioso Oriente, pieno di segreti e pericoli che mettono a repentaglio persino l'anima. 

Titolo: Un altro giorno (Ogni giorno #2)
Autore: David Levithan  
Editore: Rizzoli 
Prezzo: 16 Euro   
Data d'uscita: 28 Aprile 2016

Trama: Per Rhiannon ogni giorno è uguale agli altri. Accetta la vita come viene e si è rassegnata al temperamento lunatico e freddo di Justin, il suo ragazzo. Justin arriva perfino a dirle come deve comportarsi: non chiedere troppo, non farlo infuriare, non sperare mai. Ma una mattina tutto cambia. Sembra finalmente che lui la veda, che voglia stare davvero con lei: vanno al mare, loro due soli, e la giornata si rivela perfetta. Poi il loro rapporto torna quello di prima, e Rhiannon non può fare a meno di interrogarsi. Finché un estraneo le racconta che il Justin di quella giornata al mare, attento e premuroso... non era affatto Justin.

Titolo: Stone Rider
Autore: David Hofmeyr  
Editore: Fanucci 
Prezzo: 14,90 Euro   
Data d'uscita: 28 Aprile 2016


Trama: Adam Stone è cresciuto nella polverosa e arida città di Blackwater, circondata dal deserto, un luogo fuori dal mondo dove nessuno può dirsi veramente libero. Non desidera altro che fuggire da quella prigione e trovare un’esistenza di libertà e di pace. Ma c’è qualcosa che Adam rincorre ancor più della libertà: l’amore dell’affascinante Sadie Blood. In un mondo così spietato, che non concede ancore di salvezza, l’unico modo per iniziare una nuova vita è gareggiare nella Blackwater Trail, una corsa mortale e senza regole alla quale solo i più forti possono sopravvivere. Adam, eccellente pilota, decide di competere insieme a Sadie e all’ambiguo e indecifrabile Kane per assicurarsi l’ambito premio: un biglietto di sola andata per la rigogliosa Sky-Base, un luogo in cui regna la pace, pervaso da un lusso inimmaginabile per chi proviene da Blackwater. Per l’amore di Sadie e per i suoi sogni, Adam sarà disposto a rischiare ogni cosa, compresa la sua stessa vita... 

Titolo: Borderlife
Autore: Dorit Rabinyan  
Editore: Longanesi
Prezzo: 16,90 Euro   
Data d'uscita: 28 Aprile 2016
 


Trama: È autunno, a New York. Il secondo senza le Torri. Liat ha appena conosciuto Hilmi e gli cammina accanto nel pomeriggio che imbrunisce, mentre pensa: Non hai già abbastanza guai? Fermati, finché puoi! Ma fermarsi non può, perché, nonostante le ferite, la magia della Grande Mela è ancora intatta, e Hilmi ha gli occhi dolci e grandi, color cannella, riccioli neri e un sorriso infantile che spezza il cuore. Lei è di Tel Aviv, fa la traduttrice e si trova negli USA grazie a una borsa di studio. Ha servito nell'esercito e ama la sua famiglia (Che cosa penserebbero, se lo sapessero?). Lui vive a Brooklyn e fa il pittore, e nei suoi quadri c'è sempre un bimbo che dorme e sogna il mare, quel mare di cui da ragazzo poteva cogliere appena un lembo, da lassù, al nono piano di un palazzo di Ramallah. Che questo amore sia un'isola nel tempo, si dice lei. Un amore a cronometro, un amore a scadenza, la stessa indicata sul visto, la stessa impressa sul biglietto del volo di ritorno per Israele, verso la vita reale. Finché, mentre oscillano tra l'ebbrezza della libertà e il senso di colpa, scoprendosi accomunati dalla nostalgia per quello stesso sole e quello stesso cielo, la vita reale non bussa davvero alla loro porta... 

giovedì 28 aprile 2016

Cover Battle #32: Cress di Marissa Meyer

Ciao a tutti! Per continuare la nostra Cress week alla grande, ho preparato una nuova puntata di Cover Battle dedicata proprio a lei! Da noi la Mondadori ha deciso di mantenere la copertina originale. Ne siete felici? A me piace moltissimo, anche se devo ammettere che tutte insieme le nostre copertine fanno un po' a cazzotti tra loro, visto che sono opera di tre diversi grafici e hanno stili diversi. Ma non lamentiamoci, è bellissima. Le mie preferite però sono la francese e la ceca! E le vostre? :)

Originale / Tedesca /Turca
 Italiana / Francese
 Coreana / Portoghese / Svedese
 
 Bulgara /Ceca
Russa / Tailandese / Cinese

mercoledì 27 aprile 2016

BLOGTOUR: Cress di Marissa Meyer - Tappa #7: Cupcake lunari

Ciao a tutti! Oggi ospito sul mio blog la settima tappa del nostro bellissimo blogtour dedicato a Cress di Marissa Mayer! (E' uscito ieri, la mia recensione qui). Ne volevo approfittare per ringraziare chi ci sta seguendo e sta apprezzando le nostre idee. Ci avete scritto dei commenti davvero carini! Siamo fiere di quello che siamo riuscite a creare e ci siamo divertite davvero tantissimo! Cress merita tutta la fatica e il lavoro e la passione che ci abbiamo messo!

Oggi Cress sbarca in cucina! Come per Wolf di Ryan Graudin (li avete visti i miei cupcake di Wolf?), ho realizzato dei cupcake a tema Cronache Lunari!

Per la ricetta di base ho scelto quella dei cupcake alle mele. Anche se da fuori sembrano dei normalissimi cupcake classici, al primo morso il ripieno di mele si fa sentire. Proprio come Cinder, che sembra una ragazza qualsiasi senza importanza, e invece.. (non spoilero lol). Inoltre questo frutto è un classico delle fiabe e appare sulla copertina di Winter, quarto volume della serie :) 

Il risultato!
I cupcake lunari 
Ingredienti: 125 gr di burro, 125 gr di zucchero, 125 gr di farina, 2 uova, mezza bustina di lievito, una mela. 

In una planeraria mescolate insieme il burro fatto a pezzetti, lo zucchero e le uova. In seguito aggiungete la farina e il lievito. Assicuratevi che il composto sia ben amalgamato. Tagliate una mela a piccoli cubetti e aggiungete il tutto all'impasto. A questo punto, sistemate i pirottini in una teglia per cupcake e riempiteli con l'impasto. Non fino al bordo, mi raccomando! Poco più della metà sarà perfetto. Poi, in forno per 20-25 minuti a 180° circa! 

Per la decorazione ho pasticciato un po' e ho creato tre diversi cupcake :)  

Ingredienti: pasta di zucchero bianca, coloranti alimentari in gel, marmellata, zuccherini decorativi.

Cupcake lunari!
Cupcake n.1. Ho colorato di un blu intenso la pasta di zucchero e ho tagliato con il coppapasta tondo una base. L'ho fatta aderire al cupcake con un po' di marmellata. Poi ho realizzato una mezzaluna con la pasta di zucchero bianca (se non avete lo stampino a forma di luna basta utilizzare i bordi di un semplice stampino tondo). Di nuovo un goccio di marmellata per incollarla. Infine ho scelto alcuni zuccherini bianchi perchè imitassero le stelle.
 Cupcake n.2. Ho preparato un altro disco di pasta di zucchero blu per il fondo. Poi con la pasta di zucchero gialla ho fatto due bisciolini lunghi, che ho arrotolato insieme per l'effetto treccia. Ho concluso la decorazione con la copertina, stampata su normale carta e applicata ad uno stuzzicadente.
Cupcake n.3. Di nuovo un fondo blu incollato con la marmellata. Poi con la pasta di zucchero bianca e blu ho realizzato un computer in miniatura. Ho dipinto i dettagli dei tasti e dello schermo con un pennellino e il colorante nero. Infine l'ho posizionato sulla base.  

Sono piuttosto soddisfatta del risultato! Cosa ne dite? :) 
 
 
JOIN THE RESISTANCE! Cress di Marissa Meyer (The Lunar Chronicles #3) verrà pubblicato il 26 aprile dalla Mondadori nella collana Chrysalide. Noi vi diamo l'opportunità di provare a vincerne una copia! Per farlo, vi basta seguire il blogtour e riempire il form qui sotto!

 a Rafflecopter giveaway 
Stay Lunartics ☾ 

lunedì 25 aprile 2016

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: Cress - Marissa Meyer

Titolo: Cress (Cronache Lunari #3)
Titolo originale: Cress
Autore: Marissa Meyer
Editore: Mondadori 
Pagine: 446       
Prezzo: 19 Euro
Anno: 2016

Trama: Cress ha solo sedici anni e per gran parte della sua vita ha vissuto prigioniera o, come preferisce dire lei, "damigella in difficoltà" su un satellite in orbita nello spazio, dove gli unici contatti con l'esterno sono avvenuti tramite Internet. Ed è proprio attraverso la Rete che viene contattata dalla Rampion, la nave spaziale del capitano Carswell Thorne, sulla quale viaggiano anche Cinder, Scarlet e Wolf. Cress, infatti, negli anni di isolamento forzato è diventata una hacker eccezionale, e proprio per questo motivo pare l'unica speranza per mettere in atto il piano di Cinder e sconfiggere una volta per tutte la regina Levana e il suo terribile esercito prima che invadano la Terra. Per farlo, però, Cinder e i suoi devono prima di tutto liberare Cress. Peccato che, una volta approdati sul satellite in cui è imprigionata, il piano non vada esattamente come previsto. 

Recensione 
Sono sette lunghi anni che Cress vive rinchiusa in un satellite in orbita nello spazio, sognando la Terra. Da quando era poco più che una bambina, l'unico contatto umano che ha è quello con un taumaturgo lunare, che le fa visita portando con sè ordini sempre più complicati da parte della Regina Levana in persona, ordini che nel corso degli anni l'hanno fatta diventare un'hacker eccezionale. Ma quando scopre l'orrore nasconsto dietro uno dei suoi ultimi compiti, Cress capisce che è ora di ribellarsi. E la sua unica speranza sono la Rampion in orbita in quel momento e il suo equipaggio, di cui fa parte la cyborg fuggitiva Cinder. Entrata in contatto con la nave, Cress lancia il suo grido d'aiuto e si offre di aiutarli a rovesciare la Regina lunare con le sue capacità tecnologiche. Il piano di Cinder non può riuscire senza Cress. Il salvataggio però va storto e l'equipaggio si ritrova diviso e in grande difficoltà. Il tempo è agli scoccioli. Se non arriveranno in tempo, Kai sposerà Levana, condannando il mondo intero. Riusciranno a riunirsi in tempo e a svelare a tutti la vera identità di Cinder?   

Da dove posso iniziare? Ho così tante cose da dire su questo libro! Cronache Lunari è una delle serie più belle, geniali e originali che abbia mai letto! Quando ho scoperto Cinder avevo aperto il blog da poco e l'uscita di Scarlet era imminente. Ho divorato il primo libro in un baleno e aspettare quei pochi giorni che mancavano all'uscita del secondo è stata una vera tortura. Li volevo tutti e subito. Ma dopo Scarlet purtroppo l'attesa e stata molto più lunga, quasi infinita. La serie ha rischiato davvero di non vedere un proseguimento, e questo mi spezzava il cuore più di quanto sia mai successo con qualsiasi altra. Sono passati tre anni. Perse un po' le speranze, ho letto il resto della serie in inglese. Leggerla fino alla fine mi ha convinto ancora di più di quanto la serie meritasse di andare avanti anche da noi. A sorpresa, finalmente Mondadori ha ascoltato le voci dei suoi lettori, ha accolto le centinaia di richieste che arrivavano a valaga sulla pagina facebook e le petizioni e ha annunciato il proseguimento della serie. Quel giorno avrei bevuto champagne, se non fossi astemia lol Così per festeggiare mi sono mangiata un dolcetto *cin cin*. Sono davvero felice che questo libro, che è il mio preferito della serie, sia finalmente giunto da noi, che possiate tutti leggerlo, abbracciarlo, coccolarlo e amarlo come ho fatto io. C'è qualcosa di speciale in questa serie, qualcosa che si trova raramente e che ha fatto finire Marissa Meyer nella mia top 3 insieme a pesi massimi della letteratura per ragazzi quali J.K. Rowling e Rick Riordan e che ha reso Cronache Lunari una delle mie serie preferite in assoluto. Una serie da CINQUE STELLE assolute (e io non le do così facilmente). I retelling non sono poi così semplici da scrivere. Non deve essere solo una scopiazzatura della storia originale, una giustificazione ad un collage di elementi già visti, banali e noiosi. Se Bellezza crudele di Rosamund Hodge per me era il perfetto esempio di come NON si scrive un buon retelling, Cronache Lunari è il perfetto esempio di come farlo con successo, con intelligenza e un pizzico di genialità. Gli elementi classici che l'autrice ha rielaborato sono amalgamati con la storia in modo perfetto, si intrecciano e diventano un tutt'uno armonioso. Ancora più difficile è mescolare elementi di più fiabe, ma lei ci riesce alla grande! E' una delle cose che apprezzo di più della serie. Ma parliamo un po' più dettagliatamente del libro. In questo terzo volume della serie, oltre a Cinder, Kai, Scarlet, Wolf, Thorne e tutti gli altri, fanno la loro apparizione due nuovi personaggi che avranno un ruolo centrale. Uno ovviamente è Cress, che nel giro di poche pagine è diventata subito la mia preferita. Cress è un Guscio, è figlia di Lunari, ma non ha il dono. Un po' come i Magonò di Harry Potter. Levana li teme, perchè sono gli unici immuni alla bioelettricità. Non possono essere controllati. Per questo ha promulgato una legge per cui le famiglie dei Gusci devono consegnarli affinchè vengano uccisi. Cress però è stata risparmiata ed è diventata l'hacker personale della Regina. Nella serie l'abbiamo già incontrata. E' lei che alla fine del primo libro avvisa Cinder che Levana ha intenzione di uccidere Kai dopo averlo sposato. Cress non può che essere definita adorabile. Sogna la Terra per anni e anni e appena mette piede sul pianeta blu non fa che meravigliarsi per ogni piccola cosa. E' anche una fangirl fatta e finita e sola nel suo satellite ha sviluppato una vera adorazione per una nostra vecchia conoscenza: il capitano Thorne. Incontrarlo per lei è un sogno che diventa realtà! Ma non lasciatevi ingannare dai suoi occhioni e dalla sua aria un po' svagata, è intelligentissima, capace di fare qualsiasi cosa con un computer e una connessione alla rete. Se all'inizio si considera solo una damigella in difficoltà che aspetta il suo eroe, nel corso della storia darà prova di essere lei stessa un'eroina coraggiosa e leale, pronta a tutto pur di aiutare la causa di Cinder. L'altro personaggio importante con cui facciamo la conoscenza, è Jacin, una guardia reale. Non vi svelo molto di lui, ma avrà un ruolo importante nel prossimo libro e avrà a che fare molto molto da vicino con Winter. Questo libro è all'insegna dell'adrenalina e dell'ansia pura. Una corsa contro il tempo. Dopo un inizio tranquillo, l'equipaggio viene diviso: Thorne e Cress cadono sulla Terra con il satellite, Cinder e Wolf si dirigono in Africa con la Rampion e Scarlet viene catturata dal nemico. E' impossibile staccarsi dalle sue pagine! Consiglio con tutto il cuore questa serie. E' il primo titolo che proprongo sempre a chi mi chiede un consiglio su una nuova serieSpero che Mondadori decida di pubblicarla tutta, come merita, e che Winter arrivi presto! Azione, colpi di scena, regine sadiche e shipping selvaggio! E quando leggerete l'ultima pagina, l'unica cosa che direte sarà 'ANCORA!'. Tante sofferenza, ma ne vale la pena, credetemi.
 
Imperdibile! 

Programmatrice, hacker, spia … in qualche modo, non ho mai smesso di sperare che se facevo tutto quello che mi chiedeva, un giorno mi avrebbe lasciato andare.