mercoledì 30 settembre 2015

Non solo libri #1: Angel Beats, Gosick, Amagami SS e Sekai Ichi Hatsukoi [Anime]

Ciao a tutti! Come annunciato, ecco la nuova rubrica. Ultimamente sto guardando parecchi anime, telefilm e film e avevo davvero voglia di condividere con voi le mie impressioni, anche se non sono di certo un'esperta. Oggi l'inauguro parlandovi di anime. C'è qualcuno di voi che ne è appassionato?  Io non sono proprio una patita, ma mi sono sempre piaciuti e ora sto colmando questa lacuna soprattutto grazie al mio ragazzo che ne è molto appassionato e me li spaccia sottobanco buahahah Inizio parlandovi di questi quattro titoli! Qualcuno di voi li ha visti? :)

ANGEL BEATS (1 serie - 13 episodi+ 2 extra)
Dopo la sua morte, Yuzuru Otonashi si ritrova in un sorta di mondo nel mezzo, un Purgatorio in cui i ragazzi che hanno avuto una morte improvvisa e una vita infelice hanno una seconda possibilità. Vivono una vita simile a quella avuta sulla terra, dove frequentano la scuola, fino al momento in cui non si sentono pronti ad andare avanti. Appena arrivato Otonashi viene subito reclutato dalla dinamica Yuri e dalla sua squadra, che vogliono ribellarsi a Dio e al loro destino. La loro avversaria è la fortissima Tenshi, la Presidentessa del Consiglio Studentesco, che controlla che tutto sempre funzioni con regolarità e per questo considerata un angelo di Dio. Riusciranno ad avere la meglio sul loro destino?

Ho adorato alla follia questo anime! Mi ha coinvolto tantissimo e fatto piangere disperatamente. Personaggi fantastici e ben caratterizzati, trama intrigante e parecchio complessa. Il suo unico difetto è che è troppo breve. Mi sarebbe piaciuto passare più tempo in compagnia dei protagonisti e conoscere le singole storie di ognuno di loro. Amore folle.  VOTO 10

GOSICK (1 serie - 24 episodi)
1924. Kazuya Kujo si è appena trasferito all'Accademia St. Marguerite, a Saubure, un piccolo paese europeo (fittizio). Qui incontra Victorique, una misteriosa ragazza che passa tutto il suo tempo nella torre delle biblioteca a leggere. Ha una passione per i misteri, e la sua intelligenza fuori dal comune la rende in grado di risolvere qualsiasi caso. Lei e Kazuya si imbatteranno in molti misteri, in leggende metropolitane e casi complessi e collaboreranno per risolverli. Le loro indagini si intrecciano con la misteriosa ed appassionante storia della bella Victorique e della sua famiglia.

Parte in sordina, con casi che trovano conclusione nel giro di un paio di episodi, ma la storia ingrana davvero appena iniziano a intrecciarsi all'intrigante storia di Victorique e della sua famiglia. Gli episodi si divorano come patatine, e vorresti non finissero mai. Magia, amore e mistero sono un mix vincente. Ho apprezzato tantissimo i personaggi, le storie delle leggende metropolitante (che fanno tanto Supernatural) e l'ambientazione anni '20.    VOTO 9½

AMAGAMI SS (2 serie - 38 episodi + 3 extra)
Alla vigilia di Natale, la ragazza di cui Junichi Tachibana è innamorato non si presenta al loro appuntamento, segnandolo profondamente. Ora, due anni dopo, ancora non si è lasciato alle spalle quel giorno. Ma forse sta per cambiare idea. La storia racconta sei archi narrativi alternativi, in cui Junichi si innamora ogni volta di una compagna di classe diversa. La popolarissima Haruka, la dinamica Kaoru, la timidissima Sae, la sportiva Ai, l'amica d'infanzia Rihoko e la seria rappresentante di classe Tsukasa.

Carina l'idea delle sei realtà alternative, ma ho fatto un po' fatica a finire questa serie, che si è rivelata pittosto noiosa e ripetitiva. Mi sono piaciuti molto i personaggi presi singolarmente, ma poi accoppiati insieme sono stati capaci di raggiungere livelli di stupidià imbarazzanti. Mi hanno esasperato. La parte migliore è stata prenderli in giro e vedere fino a che punto potessero essere stupidi lol Super romantico ai limiti della nausea, ma in fin dei conti divertente, diciamolo dai. E tette. Un sacco di tette. VOTO 6

SEKAI ICHI HATSUKOI (2 serie - 24 episodi)
Ritsu Onodera, ultimo arrivato tra i redattori del reparto shojo manga di una famosa casa editrice, ritrova sul nuovo posto di lavoro il suo primo amore, Masamune Takano, che ora è caporedattore. I due si erano lasciati dieci anni prima in malo modo per un'incomprensione, questa forse può essere una seconda possibilità? In ufficio Ritsu trova grande aiuto dal collega Shota Kisa, ma anche lui ha i suoi drammi. Il ragazzo si è preso una cotta per Ko Yukina, il bellissimo commesso di una fumetteria. Che ci sia una speranza? Tra gli autori di cui si occupa la loro casa editrice c'è infine Chiaki Yoshino, mangaka alle prese con un triangolo amoroso con Yoshiyuki Hatori e Yu Yanase, entrambi suoi amici d'infanzia e colleghi. 

Molto meglio la prima serie, carina e dolce. La seconda è esasperante. Il problema di questo anime probabilmente è il fatto che è davvero molto ripetitivo. Le tre coppie seguono un po' tutte lo stesso schema: uno dei due è piccolo e carino, con grandi occhioni e modi impacciati, l'altro è alto, dal viso squadrato, deciso e sicuro di sè. Uno dei due si confessa e si riconfessa con tenacia, mentre l'altro rifiuta, spesso per motivi stupidi. Inoltre penso che le tre storie non fossero ben bilanciate. Una delle coppie per esempio viene presentata solo nell'ottava puntata (di dodici) e ovviamente le viene dedicato molto meno spazio. Interessante vedere dal vicino il mondo dei manga attraverso mangaka, editori, redattori e seguirne il processo. Ma la domanda sorge spontanea: in questa casa editrice sono tutti gay? lol  VOTO 5

Nuove rubriche, vecchie rubriche e novità Short Story Project!

Ciao a tutti! Oggi ho preparato per voi questo improponibile post lungo e noioso, ma ogni tanto bisogna farlo, perchè devo parlarvi di alcune novità per il blog. Curiosi eh? ahah Bè, ho deciso di rivoluzionare un po' alcune rubriche, ripescarne altre che non propongo da tempo e proporne qualcuna di nuova! Non state nella pelle eh? xD Yuhuuu! Spero saranno per voi interessanti! Inoltre ho qualche novità importante riguardo allo SSP! Chi è iscritto legga con attenzione! E preparatevi, perchè ci sono diversi titoli interessanti in arrivo! :)

NUOVE RUBRICHE
Non solo libri. Vi parlerò di film, anime e serie tv. Ogni puntata sarà dedicata ad una di queste categorie, e vi parlerò di tre-quattro titoli, riassumendovi un po' le trame, dandovi un mio brevissimo parere e il mio voto. Niente di originale, lo so, ma da tempo volevo aprire un piccolo spazio per questo :)

VECCHIE RUBRICHE, CON QUALCHE CAMBIAMENTO
Promossi e Bocciati. Invece di mostrarvi solo la migliore e la peggiore tra le mie letture, vi mostrerò una carrellata di tutte le letture del mese, con le copertine e i rispettivi voti. In alto, in maggior risalto, metterò come sempre la migliore e la peggiore.

Anteprima libri stranieri. Cambia il titolo, troppo banale, oltre che inesatto, in quanto non presento necessariamente libri stranieri appena usciti, ma in generale libri che vorrei arrivassero in Italia, siano essi usciti ieri o sei anni fa. E' stata una delle prime rubriche che ho creato, ed è ora di darle una nuova veste. Il nuovo titolo sarà 'I sogni son desideri'

RUBRICHE RIPESCATE DAL DIMENTICATOIO
One Cover, Two Books. Cambia titolo e impostazione. Questa rubrica è nata per mettere a confronto libri con la stessa copertina, all'insegna del riciclo lol Continuerò a farlo, ma invece di una sola coppia di libri, ne segnalerò almeno tre-quattro insieme. Il nuovo titolo è 'Il riciclone'. 

Title Traslation. Cambia titolo. In questa rubrica si parla della traduzione dei titoli, che spesso in italiano diventano davvero bizzarri. L'ho inaugurata e poi mai più recuperata perchè non mi convinceva, ma è il momento di darle un'altra possibilità. Il nuovo titolo è 'Ma come l'hai tradotto?' (titolo liberamente ispirato a Ma come ti vesti? lol)

Ultimamente non ho postato nulla perchè purtroppo mi sono imbattuta in un paio di problemi. In primo luogo, ormai siete tantissimi ad esservi iscritti, forse quasi 200, e mandare ogni volta una email a tutti è diventata un'impresa. In secondo luogo, l'unica piccola regola che ho messo, è che gli iscritti diventino follower del mio blog, ma molti non l'hanno fatto.

Per risolvere entrambi questi problemi, ho deciso di fare qualche modifica alla modalità di partecipazione. I file saranno postati online, non sarò più io a mandarveli per email. Potrete semplicemente scaricaricali ogni volta che ne posto uno nuovo. I file però avranno una password, sarà sempre quella per tutti i futuri file, non cambierà ogni volta.
 

Per avere la password dovrete diventare 'utenti verificati' del progetto, come su twitter insomma ahahah Per diventarlo vi chiedo semplicemente uno screen o una foto in cui si veda che siete entrati tra i miei follower (o tra i fan di facebook, se non avete un account blogger). In alternativa potete anche mandarmi direttamente il link del vostro account blogger affinchè controlli nell'elenco dei blog. Una volta fatto questo riceverete una password e potrete darvi alla pazza gioia e scaricare tutti gli ebook presenti e futuri :) Ve lo chiedo solo perchè è un grande lavoro che c'è dietro a queste short story, e anche se lo faccio per divertimento e passione, vorrei avere anche un minimo premio per il mio blog :)

Ho già inviato una mail a tutti gli iscritti comunicando la cosa. Se non la ricevete fatemelo presente e se avete problemi non esitate a chiedere! Non dovete far altro che rispondermi mandandomi uno screen/foto nella vostra risposta o il link del vostro profilo blogger :)

A proposito del SSP, volevo anticiparvi che i prossimi titoli in arrivo sono Alex di Lauren Oliver (Delirium), che mi è stato offerto gentilmente da Angelica de Il castello tra le nuvole, The Little Android di Marissa Meyer (Cronache Lunari) e A moth in the mirrow di A.G. Howard (Splintered). Pronti? :)

lunedì 28 settembre 2015

Novità della settimana (28settembre/4ottobre)

Ciao a tutti! Come sempre eccomi qui con le novità della settimana, una settimana davvero interessante! C'è il ritorno di Gaiman (amo Gaiman!), con una magica fiaba illustrata (anche se 17 euro per 70 pagine forse sono un po' troppi?), di Lauren Oliver, con una promettente nuova serie per i più giovani e di C.J. Daugherty, con il quarto capitolo di Neight School (serie per cui nutro sentimenti contrastanti). E poi un po' di fantasy italiano con Silvana De Mari e di thriller con Chris Pavone. Ma il meglio l'ho tenuto per ultimo: finalmente arriva il piccolo capolavoro di Sandy Hall, Qualcosa di molto speciale! Non vedo l'ora di averlo! E ve lo consiglio di cuore, perchè per me è stata una delle letture più belle del 2015! Dovete leggerlo assolutamente! Ma ditemi, cosa vi ispira questa settimana? :)

Titolo: La regina del bosco
Autore: Neil Gaiman
Editore: Mondadori
Prezzo: 17 Euro                  
Data d'uscita: 29 Settembre 2015


Trama: Forse pensate di conoscere questa storia: una giovane regina che sta per sposarsi, dei nani buoni e coraggiosi, un castello circondato dai rovi; e ovviamente una principessa, colpita dalla maledizione di una strega che dovrebbe farla dormire per sempre. O almeno così dicono... Ma qui non ci sono principi che appaiono in sella a fedeli destrieri, e la magia sconvolge la trama di questa fiaba come un vento impetuoso e improvviso. Sarà la regina a dimostrare di essere l'eroe di questa storia, sempre che la principessa abbia davvero bisogno di essere salvata... 

Titolo: L'incredibile spettacolo dei ragazzi prodigio (The Curiosity House #1)
Autore: Lauren Oliver e H.C. Chester
Editore: Mondadori
Prezzo: 17 Euro                  
Data d'uscita: 29 Settembre 2015


Trama: Philippa, Sam e Thomas, orfani e dotati di prodigiose abilità, vivono serenamente nel Museo di Dumfrey, dove per soli 10 centesimi si possono ammirate scherzi della natura, stramberie e altre meraviglie. Ma quando una quarta ragazzina, la lanciatrice di coltelli Max, si unisce al gruppo, si innesca una drammatica catena di inaspettati eventi. A partire dal misterioso furto della testa rimpicciolita che i quattro sono determinati a ritrovare e riportare al Museo. Se non fosse che durante le frenetiche ricerche si imbattono in una serie di omicidi e, soprattutto, in un esplosivo segreto che li riguarda tutti...
  
Titolo: Il manoscritto
Autore: Chris Pavone
Editore: Piemme
Prezzo: 19,9 Euro                  
Data d'uscita: 29 Settembre 2015

Trama: È quasi l'alba a New York, quando l'agente letteraria Isabel Reed gira l'ultima pagina di un misterioso manoscritto anonimo, sconvolta da quello che ha appena letto. Sa con certezza due cose: la prima è che quel libro, la documentatissima biografia di un tycoon dei media americani, se mai vedesse la luce diventerebbe un megaseller istantaneo. La seconda è che quelle pagine vogliono dire una condanna a morte immediata per chiunque decida di pubblicarlo. Quel che Isabel si chiede è: chi le ha mandato il manoscritto? Chi ' altri sa della sua esistenza? Quando si decide a parlarne con l'amico ed editore Jeffrey Fielder è già tardi: il mondo editoriale comincia a essere scosso da una serie di omicidi di giovani donne, e per lei e Jeffrey comincia una fuga che li porterà molto lontano, nel cuore di un complotto le cui proporzioni si riveleranno gigantesche, alla ricerca di qualcuno che riesce a ingannarli a ogni passo e a manovrarli come marionette... 

Titolo: Il cavaliere di luce (Hania #1)
Autore: Silvana De Mari
Editore: Giunti
Prezzo: 12,50 Euro                  
Data d'uscita: 30 Settembre 2015
 

Trama: L'oscuro signore decide di dannare l'umanità e concepisce un figlio nel ventre di una donna: ma è una trappola. Infatti, qualsiasi cosa gli uomini faranno per opporsi al maleficio li dannerà, perché, se lo assassineranno, nell'uccidere un bambino perderanno l'anima, se gli permetteranno di crescere, ne subiranno i malefici. Solo Haxen, la donna prescelta dal signore oscuro per concepire la sua demoniaca discendenza, figlia di re e cresciuta con i valori della cavalleria tramandati dal padre attraverso la narrazione delle gesta del cavaliere di luce, capisce l'inganno e decide di risparmiare e proteggere il bambino, che scoprirà essere una femmina. La proteggerà dalla vendetta degli uomini, e difenderà gli uomini dal suo potere oscuro, portandola lontano, nel deserto. La bambina, Hania, è una creatura che non sorride mai, non parla, e di cui la stessa madre ha inizialmente paura. Per metà, però, quella bambina è umana. E alla fine la bambina sceglie. Chiunque può fare la scelta giusta, qualsiasi cosa ci sia nella sua storia. Noi siamo le nostre scelte.
 
Titolo: Il segreto del silenzio (Night School #4)
Autore: C.J. Daugherty
Editore: Newton Compton
Prezzo: 12 Euro                  
Data d'uscita: 1 Ottobre 2015

Trama: Dopo aver trovato rifugio in una località segreta nel sud della Francia, Allie è convinta di essere al sicuro, fino a quando le guardie di Nathaniel non la attaccano. A quel punto, costretta di nuovo alla fuga, dovrà far ritorno in un luogo che può davvero chiamare casa: la Cimmeria Academy. Ma quando arriva, a malapena riconosce quel posto... Le tensioni sono palpabili, la maggior parte degli studenti diserta le lezioni, gli insegnanti non sono più punti di riferimento e le guardie controllano tutto. Nathaniel è vicino - molto vicino - a ottenere tutto ciò che vuole. Nel disperato tentativo di fermarlo, Allie accetta di accompagnare Lucinda in una pericolosa missione durante la notte. Ma così facendo, potrebbe mettere a repentaglio la vita dei suoi amici... Carter e Sylvain sono entrambi pronti a combattere al suo fianco e dimostrarle il loro amore. E Allie sa che deve decidersi una volta per tutte chi vuole veramente. Nessuno potrà aspettare per sempre. Il tempo per l'indecisione è finito. Tutto è in gioco e chi vince prende tutto... 

Titolo: Qualcosa di molto speciale
Autore: Sandy Hall
Editore: Newton Compton
Prezzo: 12 Euro                  
Data d'uscita: 1 Ottobre 2015

Trama: L'insegnante di scrittura creativa, il ragazzo delle consegne, la barista di Starbucks, il migliore amico di lui, la compagna di stanza di lei, lo scoiattolo nel parco. Che cos'hanno in comune? A prima vista nulla, ma in effetti molto: sono, infatti, tutti convinti che Gabe e Lea dovrebbero stare insieme. Lea e Gabe frequentano lo stesso corso di scrittura creativa. Amano lo stesso tipo di cultura pop, ordinano lo stesso cibo cinese, e frequentano gli stessi posti. Purtroppo Lea è un po' riservata, Gabe è molto timido, e nonostante la cotta che hanno preso l'una per l'altro, le cose non si sbloccano. Ma sta succedendo qualcosa tra di loro, e tutti se ne sono accorti. L'insegnante di scrittura creativa spinge perché si mettano insieme. I baristi di Starbucks li osservano come si guarda uno show in TV. L'autista dell'autobus che entrambi prendono parla di loro alla moglie. La cameriera fa in modo che si siedano vicini alla tavola calda. Anche lo scoiattolo che vive nel verde del college pensa che siano una coppia perfetta. Sicuramente Gabe e Lea capiranno di essere destinati a stare insieme...

Clock Rewinders #96

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti. 

I libri sono un antidoto alla tristezza 
• Novità della settimana: dal 21 al 27 settembre
• Chi ben comincia: A little something different 
Anteprime di inizio autunno 
• Cover Details: rossetto rosso 
• Recensione: Deathdate (5)



Le mie letture
Questa settimana ho battuto un po' la fiacca. Ho ben tre libri in lettura, ma ne ho terminato solo uno. Si tratta di Bentonato, Ellery! di Ellery Queen, un vecchio giallo uscito negli anni '60 recuperato al mercatino a 50 cent in un'edizione piuttosto nuova. Ho sempre avuto un debole per Ellery Queen (pseudonimo con cui due cugini scrivevano i loro gialli), alcuni dei suoi libri sono geniali, ma ho scoperto che questo libro non è una sua opera originale, e in effetti si sente. Dopo che i due cugini si sono ritirati alla fine degli anni '50, una serie di libri sono stati scritti, sempre sotto nome Ellery Queen, da alcuni ghost writer fino agli inizi degli anni '70. Questo è uno di quelli. Appassionante, ma con una risoluzione che mi ha lasciato insoddisfatta. Non è lo stesso Ellery. Tre stelline.

La scoperta della settimana 
Ceony Twill arriva al cottage del Mago Emery Thane con il cuore spezzato. Dopo essersi diplomata come prima della classe alla Tagis Praff School per Magicamente Inclini, Ceony è assegnata come apprendista in magia della carta nonostante i suoi sogni di incantare i metalli. E una volta che sarà legata alla carta, sarà la sua unica magia... per sempre. Presto però gli incantesimi che Ceony impara sotto la guida dello strano ma gentile Thane risultano essere più meravigliosi di ciò che avrebbe mai potuto immaginare—animare creature di carta, portare storie alla vita attraverso immagini spettrali, perfino predire il futuro. Ma mentre scopre queste meraviglie, Ceony impara anche gli straordinari pericoli della magia proibita. Un Estirpatore—un praticante della magia oscura—invade il cottage e strappa il cuole di Thane dal suo petto. Per salvare la vita del suo maestro, Ceony deve affrontare il mago oscuro e imbarcarsi in un'avventura incredibile che la porterà nelle camere ventricolari del cuore ancora pulsante di Thane—e rivelerà la vera anima dell'uomo. Già disponibile in ebook e presto in cartaceo grazie a Fanucci

La canzone della settimana

venerdì 25 settembre 2015

Cover Details #37

Rieccoci con la rubrica Cover Details, la cui idea è stata ispirata dal blog Sugar & Snark.Vi mostrerò quattro cover accumunate da uno stesso particolare, ogni volta diverso. Tra le quattro segnalerò la mia preferita a livello puramente estetico e presenterò in seguito il libro!
 
Il particolare di oggi: rossetto rosso
Memorie di una geisha di Arthur Golden
Il braccialetto della felicità di Melissa Hill
Il mio splendido migliore amico di A.G. Howard
Il primo bacio a Parigi di Stephanie Perkins

Titolo: Il primo bacio a Parigi (Anna and the French Kiss #1)
Autore: Stephanie Perkins
Editore: DeAgostini
Pagine:
428
Prezzo:
14,90 Euro
Anno:
2015
 
Trama: Anna è pronta a passare un ultimo anno di liceo indimenticabile insieme alla sua migliore amica e a un ragazzo che sta per diventare il suo ragazzo. Ma il padre ha deciso di regalarle un’esperienza altrettanto indimenticabile: un anno in una scuola internazionale a Parigi! Peccato che Anna non riesca a prenderla con altrettanto entusiasmo: non sa una parola di francese, si sente l’ultima arrivata e non riconosce neanche il cibo che trova a mensa. Per fortuna nei corridoi si scontra con quanto di più interessante la città possa offrirle: Étienne St. Clair. Occhi splendidi, capelli perfetti, un’innata gentilezza e un’irresistibile ironia: St. Clair ha proprio tutto… anche una fidanzata, purtroppo! Per quanto Anna cerchi di non infilarsi in una situazione complicata, Parigi non è proprio la città adatta per resistere a una cotta colossale… 

giovedì 24 settembre 2015

Chi ben comincia #18: A Little Something Different

Ciao a tutti! Oggi voglio parlarvi di uno dei libri che più ho amato quest'anno, un libro che con mia grande gioia sta per arrivare anche in italia: A Little Something Different di Sandy Hall. Una storia romantica, dolcissima e adorabile, raccontata in modo originalissimo. Sono sicura che adorerete tutti questo libro! Per ingannare l'attesa, ho pensato di proporvi l'incipit del libro, ovviamente tradotto da me come sempre! Cosa ne pensate? Vi incuriosisce? Io ve lo consiglio già ora di cuore, DOVETE inserirlo in wishlist :)

Titolo: A Little Something Different
Autore: Sandy Hall
Editore:
Macmillan Children's Books 
Pagine: 272
Prezzo: 9,99 $
Anno: 2014

Trama: L'insegnante di scrittura creativa, il ragazzo delle consegne, i baristi dello Starbucks locale, il migliore amico di lui, la compagna di stanza di lei, e lo scoiattolo del parco hanno tutti una cosa in comune—credono che Gabe e Lea dovrebbero stare insieme. Lea e Gabe sono nella stessa classe di scrittura creativa. Fanno gli stessi riferimenti alla cultura pop, ordinano lo stesso cibo cinese e frequentano gli stessi posti. Sfortunatamente, Lea è riservata, Gabe ha dei problemi, e nonostante la loro iniziale cotta reciproca, sembra che le cose tra loro non funzioneranno mai. Ma in qualche modo, anche quando non sta succedendo niente, in realtà qualcosa tra loro sta accadendo, e tutti possono vederlo. La loro insegnante di scrittura creativa li spinge uno verso l'altro. I baristi dello Starbucks guardano la loro relazione come se fosse uno show televisiovo. L'autista dell'autobus racconta di loro a sua moglie. La cameriera del ristorante li fa sedere automaticamente vicini. Perfino lo scoiattolo che vive nel parco del college crede nella loro storia. Di certo prima o poi Gabe e Lea capiranno che sono fatti per stare insieme.

Uscirà il 1 ottobre per Newton Comptoncol titolo Qualcosa di molto speciale

Maribel (Compagna di stanza di Lea)
“Ci procurerò dei documenti falsi” dico a Lea mentre andiamo a lezione il primo giorno di scuola.
“Cosa? É illegale!” dice lei.
Anche se siamo compagne di stanza solo da quattro giorni, non sono sorpresa della sua reazione. Penso ci sia qualcosa di speciale nei primi giorni al college che davvero unisce le persone, perchè sento di conoscere Lea da tutta la vita.
E posso già dire inequivocabilmente che è una fantastica compagna di stanza. É ordinata, educata e tranquilla senza però essere noiosa.
“Non pensarla come una cosa illegale,” dico. “Pensalo come un modo per aiutare l'economia locale.”
“Hai una visione distorta del mondo, Maribel.”
“Bere è divertente!” dico, alzando in aria le mani. In realtà mi sono ubriacata solo due volte nella mia intera vita, una al matrimonio di mia sorella, e una il week end del ballo. Ma comunque, so che è divertente.
“Non bevo neppure sul serio!” dice lei, alzando a sua volta le mani. Ora sta ridendo comunque.
“Vuoi farlo?” chiedo.
“Forse.”
“Voglio dire…” Rallento. Stiamo camminando nell'enorme area dove sono ubicati la metà degli edifici accademici, e voglio prendermi un attimo per apprezzare il fatto che sto davvero iniziando il college.
“Siamo davvero qui,” dico, guardandomi attorno.
“Lo siamo,” concorda lei, sorridendo. “Dovremmo apprezzare questo momento.”
"A che lezione stai andado?" chiede lei dopo aver 'apprezzato il momento' a sufficenza.
“Sviluppo europeo seconda parte.” Faccio in modo che la mia voce sia meno entusiasta possibile.  
“Immagino ci saranno un sacco di spoiler se deciderai mai di seguire la prima parte.”
“Me lo ricorderò. E tu dove stai andando?”
“Scrittura creativa.”
“Come hai fatto ad entrare in un fantastico corso superiore come scrittura creativa?" chiedo mentre saliamo gli scalini del palazzo d'Inglese.
Lei si gira per fare qualche passo all'indietro e sbatte contro un ragazzo davvero carino.
“O mio dio,” squittisce mentre si inginocchia per aiutarlo a raccogliere le sue cose “Mi dispiace così tanto.”
“E' tutto ok,” dice lui. E' carino, ma decisamente goffo mentre prova in tipo quattro diversi modi di raccogliere i libri che gli sono caduti.
“Sicuro?” chiede Lea.
Lui annuisce ma non la guarda.
“Solo non voglio arrivare a lezione in ritardo il primo giorno,” dice lei, guardando me e poi di nuovo lui.
Lui si sistema per terra e butta la sue cose nello zaino.
Poi finalmente la guarda e fa una specie di sorriso. “Sto bene.”
“Okay, visto che stai bene,” dice Lea. “Ci vediamo più tardi, Mar.”
Annuisco e vado verso la mia lezione. Penso di aver appena assistito al mio primo incontro romantico al college. Immagino che ne accadano parecchi qui.

mercoledì 23 settembre 2015

Anteprime di inizio autunno #2

Ciao a tutti! Pare proprio che l'autunno stia arrivando (avete visto quanto è adorabile il doodle di google di oggi a tema autunnale? Con lo scoiattolo**) e con lui, tra pioggia e i primi maglioncini, ecco una carrellata di libri che mi sono stati segnalati ultimamente (sì, sono rimasta di nuovo indietro con le mail). Come sempre un mix di generi che accontenteranno un po' tutti i lettori! Per ogni libro trovate anche informazioni su dove acquistarlo e collegamenti a pagine facebook e siti degli autori per saperne di più! Qualcuno attira la vostra attenzione?:)

Titolo: Fiabe allo specchio
Autore: Jessica A.
Editore: Autopubblicato
Pagine: 135           
Prezzo: 2,99 Euro (ebook) 

Acquistabile su: Amazon, Feltrinelli, IBS e altri store online 
Contatti: pagina facebook

Trama: Le fiabe hanno alle proprie spalle un passato antichissimo, fatto di numerosi personaggi, storie e riscritture. Ognuno di noi, da bambino, ha letto o ascoltato diverse fiabe e ne porta ancora dentro il ricordo. Ma siamo davvero così sicuri che le fiabe siano fatte solo per i bambini? E, soprattutto, che quella fiaba che ricordiamo sia (in un certo senso) “autentica”?Percorreremo insieme questo viaggio misterioso, analizzando e confrontando alcune delle fiabe più note, scoprendo che (a volte) non è sempre il principe azzurro a salvare la principessa.

Titolo: Celeste 1872
Autore: Ivano Mingotti
Editore: Alter Ego
Pagine: 166           
Prezzo: 13 Euro

Acquistabile su: IBS e Casa Editrice 
Contatti: pagina facebook e sito

Trama: Nel 1872, Sarah Briggs si trova a bordo della Mary Celeste, nave di proprietà del marito, salpata dagli Stati Uniti e diretta verso il porto di Genova. Accompagnata dal consorte e dalla figlioletta, Sarah, donna pia e devota, racconta in prima persona i lunghi giorni di navigazione in mezzo all’oceano, costretta a sopportare la convivenza con marinai sporchi e volgari. La tranquillità del viaggio viene presto interrotta dal manifestarsi di eventi inspiegabili: cosa rappresenta la luce accecante che puntualmente avvolge la nave? E perché, ad ogni apparizione, un nuovo membro dell’equipaggio scompare letteralmente nel nulla?

Titolo: Araba Fenice
Autore: Michele Sbriscia
Editore: Lettere Animate
Pagine: 219           
Prezzo: 1,99 Euro (ebook)
Acquistabile su: Amazon 
Contatti: pagina facebook e gruppo facebook

Trama: Andrea Sbroglia intraprende una lunga “avventura” che non saprà dove lo condurrà. E non sa se ne uscirà vivo. Attraverso un lungo e tortuoso “cammino” attraverserà diversi paesi, ma terribili eventi sono in agguato. A Barchi viene circondato da una dama oscura, da presenze malefiche e terribili elfi, ma continua nella sua impresa svelandoci i retroscena degli ultimi giorni trascorsi. E’ un neo imprenditore che ha appena aperto un’agenzia di viaggi ed è segretamente innamorato della splendida Kari, una commessa tunisina che lavora nel negozio di fronte al suo. Ama rifugiarsi in biblioteca, ricercare e leggere libri, anche i più curiosi. Un giorno si imbatte in un antico e singolare trattato di droghe medicinali: all’interno vi trova un foglietto bruciacchiato in pessimo stato che reca antiche iscrizioni.
   
Titolo: Di bocca in bocca come i baci
Autore: Alessandra Galdiero
Editore: Autopubblicato
Pagine: 96           
Prezzo: 12,50 Euro (cartaceo) 3,40 Euro (ebook) 

Acquistabile su: IBS e Casa editrice 
Contatti: email

Trama: Se è vero che gli opposti si attraggono, questo sarà un racconto a lieto fine, che rimarrà come un delicato profumo nella mente del lettore anche giorni, perfino settimane dopo aver letto l’ultima pagina.

martedì 22 settembre 2015

RECENSIONE: Deathdate - Lance Rubin

Titolo: Deathdate (Denton Little #1)
Titolo originale:  Denton Little's Deathdate  
Autore: Lance Rubin
Editore: DeAgostini 
Pagine: 400        
Prezzo: 14,90 Euro      
Anno: 2015

Trama: Vi siete mai chiesti come sarebbe un mondo in cui tutti conoscono la data precisa della propria morte? Un mondo in cui nessuno ha più niente da vincere o da perdere? Questo è il mondo di Denton Little, diciassette anni e un’unica certezza. Morirà la notte del ballo scolastico. La sua vita è sempre stata piuttosto normale, ma - ora che mancano solo due giorni alla fine - Denton sente di non avere più tempo da sprecare. In meno di quarantotto ore vuole collezionare più esperienze possibili, come la prima sbronza o la prima volta. Ma le cose si complicano quando Denton incontra uno strano tizio che dice di avere un messaggio da parte della madre, morta ormai da molti anni. All’improvviso le ultime ore di Denton si trasformano in una corsa contro il tempo, una disperata ricerca della verità, e forse di una via di uscita.

Recensione 
Denton ha sempre saputo di avere i giorni contati. Fin da bambino sa che morirà a diciassette anni. Lui, come quasiasi altra persona nel suo mondo, conosce la data precisa della sua morte. E il suo giorno è arrivato. Non gli resta che sistemare i suoi affari, godersi il suo funerale e salutare tutte le persone che ama prima che l'inevitabile accada. Ma mentre l'orologio ticchetta inesorabile divorando le ultime ore della sua vita, Denton capisce che è stato uno stupido a sprecarla cercando di renderla più normale e ordinaria possibile. E forse è per rimediare a questo che alla vigilia della sua morte si sveglia con un dopo sbronza alluncinante, nel letto della sorella del suo migliore amico, con ricordi confusi riguardo lei e la sua ragazza. Ma non è la cosa più strana che gli accade quel giorno. Perchè proprio durante il suo funerale viene avvicinato da un uomo misterioso che gli dice di conoscere sua madre, morta dandolo alla luce, e di avere qualcosa di molto importante da dirgli. E' questione di poche ore ormai, ma quelle poche ore per Denton sono vitali per scoprire la verità e un segreto che forse morirà insieme a lui. 

Qualche anno fa ho letto un libro che mi ha completamente conquistata: La biblioteca dei morti di Glenn Cooper. In questo libro, che poi è diventata una trilogia, l'autore ipotizzava l'esistenza di un'immensa biblioteca creata secoli prima da misteriosi monaci dotati di poteri di preveggenza che avevano permesso loro di stilare una lista di tutte le persone che sarebbero nate e vissute fino alla fine dei tempi, con le loro date di nascita e di morte. La biblioteca però era stata tenuta segreta dal governo perchè il mondo non era pronto a sapere. Questa idea, l'idea di sapere la data della propria morte, mi aveva affascinato e mi è capitato di pensare a come sarebbe se tutti potessimo conoscerla davvero. Cosa faremmo? Come ci comporteremmo? Faremmo pazzie, incuranti delle conseguenze, o aspetteremmo la morte con rassegnazione? Lance Robin risponde alla mia domanda, immaginando un mondo, in un futuro non troppo remoto, o magari un presente alternativo, in cui tutti conoscono la data della propria morte. Grazie ad una complicata scienza che unisce genetica, atrologia e statistica, è possibile calcolare la data con precisione millimetrica, senza mai un errore. Per loro è una cosa normalissima, che accettano con rassegnazione e semplicità. Le cose vanno così da abbastanza tempo per cui gli unici ad avere memoria di un tempo in cui si moriva all'improvviso e senza poterlo sapere sono gli anziani, e ancora per poco. E' qualcosa di radicato nella cultura, tanto che ci sono tutta una serie di riti ormai entrati nella tradizione, come il funerale organizzato il giorno prima, un funerale in piena regola, se non contiamo il fatto che il defunto non è ancora..bè defunto. E quando il giorno arriva, ci si raduna a casa con la cerchia più stretta di amici e parenti e si aspetta. E accade sempre, in un modo o in un altro. Non si può sfuggire al proprio destino. Il protagonista di questa storia è Denton, un ragazzo di diciassette anni la cui ultima ora sta per scoccare. Anche se ha cercato per tutta la vita di essere un ragazzo normale, e non quello-che-morirà-all'ultimo-anno, è innegabile che il fatto di essere destinato ad una morte prematura abbia segnato la sua intera esistenza. Tanto per fare un esempio, il suo migliore amico Paolo è diventato tale proprio grazie al comune destino che li segna: la sua data di morte è di appena un mese più lontana. I due si sono avvicinati incuriositi da questa coincidenza, che è stata la base della loro amicizia. La sua prossima morte è così legata alla sua vita che è impossibile scinderle. Ma per quanto Denton cerchi di essere normale, tranquillo e rassegnato, la verità è che ora che la fine è così vicina vorrebbe fare mille esperienze e rimpiange di non averle fatte prima. L'angoscia che ci trasmette è profonda. E' doloroso pensare a tutte le prime volte che non avrà mai, a tutti i momenti che si perderà, a tutto ciò che chi resta vivrà senza di lui. Anche se quando facciamo la sua conoscenza non è in forma smagliante e potrebbe perfino sembrare un poco di buono (sbronzo, circondato da vomito, in un letto che non è il suo), presto capiamo che invece è un ragazzo d'oro, simpatico, intelligente e di buon cuore. Un protagonista che è impossbile non amare. La sua narrazione scanzonata e spiritosa, nonostante l'argomento cupo, rende il libro sorprendentemente divertente ed ironico. La forza di questo libro è proprio lui, che narra la sua storia senza mai cadere nel melodramma. Contribuisce in larga misura anche l'amico di sempre Paolo. I due hanno imparato a scherzare sulla loro prematura dipartita, e ci ridono su, fanno mille battutte. Ma ovviamente sono terrorizzati. E' il loro modo di esorcizzare la paura. La loro amicizia è certamente una delle cose che preferisco di questo libro. Ovviamente non manca l'amore, anche se non ha un ruolo così importante. Denton ha una fidanzata, Taryn, la classica brava ragazza bella e dolce, ma in tutta sincerità la loro storia non è particolarmente travolgente. Sembra più la mossa di un ragazzo che sa di avere i giorni contati e non vuole essere solo quando succederà. E di una ragazza mossa un po' dalla compassione. Con la scrontrosa sorella maggiore di Paolo invece ha un rapporto altalenante. Lei a volte sembra proprio non sopportarlo, ma sotto sotto, non è proprio così, lui ha decisamente una bella cotta. Ma le vicissitudini amorose non hanno molto spazio, rimangono un po' in secondo piano rispello alla storia. E la storia..la storia ragazzi! Ti cattura fin da subito e si lascia divorare in un battibaleno. Originale, brillante, travolgente. Era da tempo che non mi capitava di portarmi via il lettore ebook quando uscivo (file per visite o uffici postali a parte). Quasi quasi ho sperato di trovare traffico per poter leggere al semaforo lol La prima parte è più tranquilla, presenta la situazione e i personaggi, ma una pagina dopo l'altra la tensione sale e sale, più il tempo stringe più l'adrenalina scorre fino a rendere quasi impossibile staccarsi dal libro. La corsa contro il tempo, le lancette che corrono verso la mezzanotte, le domande che si accumulano una sopra l'altra esigendo una risposta e così poco tempo per trovarla.. Le emozioni non mancano di certo! E' senza dubbio un brillante esordio per questa nuova serie e non posso far altro che sperare che il secondo capitolo esca presto (anche se purtroppo ancora non è uscito neanche in lingua). Servirà un po' di pazienza ma ne varrà di certo la pena! E' uno dei migliori libri letti quest'anno!         Valutazione: Imperdibile! 

Sono Denton Little, il ragazzo che morirà all'ultimo anno di liceo. 
Sono sempre stato quel ragazzo.