domenica 2 febbraio 2014

Gruppo di Lettura #1: Cinder, Marissa Meyer - Seconda Tappa

Ciao a tutti! Eccoci alla seconda tappa dedicata a Cinder e alle Cronache Lunari! Come sta andando la lettura? Nonostante per me sia una rilettura mi sta prendendo come la prima volta e non vedo l'ora di leggere finalmente il terzo capitolo, in uscita questa settimana in america e, si spera, in arrivo presto anche da noi! Spero che questo libro vi stia piacendo quando piace a me!:)

Riassunto capitoli 13-24
Dopo aver scoperto che Cinder è immune alla letumosi, il dottor Erland inizia a farle test ed esami di vario tipo, per scoprire il motivo di questa sua particolarità. Cinder si impegna a tornare ogni giorno volontariamente e poi viene lasciata libera di tornare a casa. Adri non è affatto contenta del suo ritorno, ma la lascia libera a patto che continui a lavorare. Nella testa di Cinder però ormai ha preso forma un piano di fuga che la porterà lontano da tutto questo. Insieme a Iko inizia a riparare una vecchia automobile trovata in discarica con l'intenzione di usarla per fuggire la sera del ballo, quando nessuno presterà attenzione a lei. Nel frattempo l'imperatore muore e Kaito si prepara a prendere il suo posto. Il suo lutto è disturbato dalla regina Levana, che gli comunica la sua imminente visita. Gli rivela inoltre di aver trovato l'antidoto alla letumosi e gli propone un accordo matrimoniale in cambio. Kaito e Cinder si incrociano varie volte a palazzo, anche se lui è all'oscuro del vero motivo della sua presenza lì. Tra i due nasce un bel rapporto, tanto che lui le chiede di accompagnarlo al ballo. Lei rifiuta, perchè la sua fuga è fissata proprio per quella sera. Le sorprese però non sono ancora finite: il dottor Erland le rivela che lei è una Lunare e le intima di lasciare subito il castello e di non tornare finchè ci sarà la regina Levana. Tornata a casa però Cinder riesce a sistemare l'androide di Kaito, che pare contenere informazioni preziose, così lo riporta subito al castello, finendo per farsi notare dalla regina che la riconosce come Lunare e ordina a Kaito di consegnarle qualsiasi Lunare nascosto nel suo regno o dichiarerà guerra.

Personaggi
Kaito
Kaito è il principe del Commonwealth Orientale, figlio dell'imperatore Rikan ed erede al trono. E' un ragazzo molto bello, alto e slanciato, ammirato da tutte le ragazze del regno. Ha luminosi occhi color rame e capelli neri e ribelli, arricciati intorno alle orecchie e sempre scompigliati, che spesso gli cadono sugli occhi in ciuffi disordinati. Ha perso entrambi i genitori per colpa della letumosi e a soli diciotto anni sta per essere incoronato imperatore: il destino del regno dipende solo da lui. E' molto stimato dal suo popolo e tutti hanno molta fiducia in lui, nonostante la sua giovane età. La regina Levana vorrebbe sposarlo per unire i loro regni in un accordo matrimoniale, ma lui è assolutamente contrario a qualsiasi tipo di alleanza con la donna, proprio come lo era stato suo padre prima di lui.
 
Levana
Levana è la regina della Luna. E' una donna incredibilmente bella, con i capelli neri, ricci, lunghi fino alla vita e gli occhi scuri. Ha un bel viso a forma di cuore con gli zigomi alti e la sua pelle è chiarissima, quasi evanescente. Tanta bellezza però nasconde un cuore crudele. Di lei si dice che abbia assassinato la sorella maggiore per rubarle il trono, e che abbia eliminato il suo stesso marito, per essere libera di organizzare un accordo matrimoniale più soddisfacente. Si dice che abbia ucciso la nipote quando aveva solo tre anni e che abbia costretto la sua figliastra a sfigurarsi perchè nonostante la giovane età era molto più bella di lei. E' dotata di incredibili poteri che le permettono di controllare la mente della gente facendo loro credere ciò che desidera. Si mormora che la sua stessa eterea bellezza sia solo un trucco, e per questo non acconsente mai a mostrarsi sugli schermi o a riflettersi negli specchi.

Citazioni 
Cinder si alzò in piedi e districò i capelli di Peony con le dita. 'Prova a riposare un po’. Risparmia le forze'. Peony seguì Cinder con lo sguardo acquoso. 'Ti voglio bene, Cinder. Sono contenta che tu non sia malata'. A Cinder si strinse il cuore. Serrando le labbra, si piegò in avanti e schioccò un bacio sulla fronte umida di Peony. 'Anch’io ti voglio bene'. Lottò per respirare mentre si sforzava di andarsene, cercando di costringersi a essere speranzosa. C’era una possibilità. Una possibilità.

Essere cyborg e Lunare. Una sola delle due era abbastanza per fare di lei un mutante, un’emarginata, ma entrambe? Rabbrividì. I Lunari erano persone crudeli, selvagge. Uccidevano i loro bambini Gusci. Mentivano e truffavano e si manipolavano l’uno con l’altro perché potevano. Non gli importava chi ferissero, purché ne avessero un tornaconto. Lei non era una di loro.


'Perché?' 'Perché no?' 'Voglio dire, perché io?' Kai infilò i pollici nelle tasche. 'Così se il mio librante di emergenza si rompe, avrò qualcuno a portata di mano per aggiustarlo?'

'Duecentomila ragazze single' ripeté 'Perché non tu?'
Cyborg. Lunare. Meccanico. Era l’ultima cosa che lui avrebbe voluto. 


'Ho solo pensato che, se per qualche assurdo miracolo lei dovesse sopravvivere… pensi che potresti chiederle di ballare? Al ballo?' La voce le graffiò la gola mentre lo diceva, sapendo che i miracoli non avvenivano. Ma doveva chiederglielo. Kai la bruciò con lo sguardo, poi annuì, lentamente, ma con sicurezza. 'Sarebbe un piacere'. Lei chinò la testa. 'Le dirò che non vedi l’ora'

Topic: La letumosi
Nel mondo in cui è ambientata questa storia la popolazione è flagellata da una malattia terribile: la letumosi, chiamata anche febbre blu o peste. L'arrivo della malattia sulla Terra è da incolpare ai Lunari, che rifugiandosi sulla Terra hanno portato con sè batteri a cui loro sono immuni, ma letali per i terrestri. Il primo caso è stato registrato circa dodici anni prima nell'Unione Africana e da allora ha sterminato centinaia di migliaia di persone. La malattia si sviluppa molto in fretta e si manifesta in quattro stadi: nel primo stadio non ci sono sintomi, l'infettato sembra in perfetta salute, nel secondo stadio iniziare ad apparire le prime macchie, nel terzo stadio le macchie si diffondono, si è soggetti a tremori e sudorazione eccessiva, infine al quarto stadio le macchie coprono tutte le mani, la pelle diventa giallastra, il viso si gonfia. La malattia impiega pochissimo tempo a fare il suo corso e porta sempre alla morte. Per trovare l'antidoto gli scienziati usano i cyborg per la sperimentazione. Vengono sorteggiati a caso e le loro famiglie sono generosamente risarcite per la loro perdita. 

Domanda: In questi capitoli abbiamo scoperto che Cinder è una Lunare. Per lei è stata una bella sorpresa, soprattutto perchè quel poco che credeva di sapere sui suoi genitori e sulla sua vita 'prima' si è rivelato una bugia. Cosa ne pensate di questa rivelazione? Vi ha sorpreso? Sospettavate già qualcosa? La riposta più interessante riceverà un ebook a scelta tra questi tre! 
Al 9 febbraio, per la terza e ultima tappa, dedicata ai capitoli dall'25 al 38!

2 commenti:

  1. Che Cinder fosse una lunare mi ha sorpreso, devo dire avevo pensato tutt'altro! XD Ma posso fare una supposizione? Allora lei sogna il fuoco, il corpo che brucia, non è che è lei la principessa Selene?? *_* Sto facendo un grosso sacrificio per non andare a leggere la trama di Scarlet, ma appena finirà il gruppo di lettura, il mio primo pensiero sarà procurarmi lui XD

    RispondiElimina
  2. Ciao, scusa per il ritardo! Non avevo proprio avuto tempo per leggere, perciò mi sono spicciata solo adesso con i capitoli. Il libro mi sta piacendo moltissimo! Trovo davvero affascinante il mondo creato dalla Meyer. In realtà sin dai primi capitoli ho sospettato che Cinder fosse una lunare, e secondo me è lei la principessa Selene!
    Credo che sia lei l'esperimento fatto dal marito di Adri!!
    Unica cosa che non mi ha convinto è l'invito al ballo del principe..troppo presto a mio parere!

    RispondiElimina