sabato 30 maggio 2020

Un classico al mese #6: Il giornalino di Gian Burrasca

Ciao a tutti! Nuovo mese, nuovo classico! Questa volta ho deciso di leggere Il giornalino di Gian Burrasca, un classico per ragazzi italiano in cui ci siamo imbattuti tutti almeno una volta nella vita. L'avevo già letto in passato perchè ne ho un vago ricordo dalle scuole medie, ma l'ho riletto volentieri. Giannino fa quasi impallidire i teppistelli di oggi, aveva sempre una nuova idea diabolica in testa, e il bello è che aveva sempre le migliori intenzioni e infatti riteneva le sue punizioni ingiuste lol Avete mai letto questo libro? :)  

La trama
Giannino è il figlio minore di un'agiata famiglia fiorentina ed è talmente propenso a combinare guai che è stato sopranominato Gian Burrasca. Nel suo diario, che inizia il giorno del suo nono compleanno, racconta le sue disavventure quotidiane, gli scherzi e le inevitabili punizioni che riceve, delle vere ingiustizie a suo parere. Più gente c'è, più si fa audace, e questo lo sanno bene le sue sorelle maggiori, visto che ha rovinato ogni evento organizzato in casa, compresi i loro stessi matrimoni. La famiglia non sa davvero cosa fare con lui, punizioni e minacce non hanno nessuno risultato. Mentre le sue monellate diventano via via più audaci, e le conseguenze più gravi, lo spettro del collegio aleggia in ogni frase, ma non basta. Punizioni, periodi sabbatici in esilio da parenti, giorni rinchiuso in camera a mangiare solo minestra non hanno effetto su lui. Giannino ne combina sempre una nuova e i danni non si contano più. Tira e tira, la corda si spezza e in collegio ci finisce davvero, ma servirà a qualcosa? Gian Burrasca è davvero incorreggibile!

L'autore
Vamba, all'anagrafe Luigi Bertelli, nasce a Firenze il 19 marzo 1858. Terminati gli studi comincia a lavorare presso le ferrovie, spostandosi a Rimini e poi a Foggia, ma trova la sua strada quando nel 1884 entra nella redazione del quotidiano Capitan Fracassa, firmandosi Vamba, nome ispirato dal buffone dell'Ivanhoe di W. Scott. Nel 1887 lo abbandona con altri colleghi per fondare il Don Chisciotte. Nel corso degli anni collabora con altre riviste, tra cui Il Pupazzetto, il Carro di Tespi, il Corriere Italiano, L'O di Giotto, occupandosi soprattutto di satira politica. Nel 1893 pubblica il suo primo libro per ragazzi, Ciondolino, che segna la sua svolta nel mondo dell'educazione per l'infanzia. Nel 1906 fonda il Giornalino della Domenica, dedicato all'educazione dei giovani lettori. Proprio su quelle pagine nel 1907 è nato Gian Burrasca, che per oltre un anno ha divertito i lettori con le sue monellerie, prima di diventare un vero e proprio libro nel 1912. Ha continuato la sua attività anche negli anni successivi, fino alla morte nel 1920.

venerdì 29 maggio 2020

I sogni son desideri #50

Ciao a tutti! Oggi vi propongo una carrellata di novità che arrivano dritte dritte dagli scaffali americani. Come sempre non c'è che l'imbarazzo della scelta! La mia wishlist si allunga sempre di più ogni volta che do un'occhiata alle uscite oltreoceano. Come sono debole. Per fortuna che non sono una da acquisti compulsivi lol Tra questi quale vi ispira di più? A me The Fascinators e Beach Read ;)

The Fascinators di Andrew Eliopulos
Autoconclusivo

Vivendo in una piccola città in cui la magia è disapprovata, Sam ha bisogno dei suoi amici James e Delia e del loro tempo insieme nel club di magia scolastico, per arrivare fino al diploma. Ma non appena inizia l'ultimo anno, nel loro gruppo arrivano i problemi. Sam potrebbe o non potrebbe essere innamorato di James. Delia sta diventando sempre più frustrata dal loro club di magia amatoriale. E James rivela di essersi invischiato con alcuni loschi maghi durante l'estate, mettendo un bersaglio sulle loro teste. Mentre tutte le sue speranze per il futuro stanno andando in fumo, Sam è costretto ad affrontare il fatto che l'amore per la magia che ha unito il suo gruppo ora lo sta facendo a pezzi, e ci sono alcuni problemi che nessuna magia può risolvere.

Beach Read di Emily Henry
Autoconclusivo

Augustus Everett è un acclamato autore di narrativa letteraria. January Andrews scrive romanzi rosa di successo. Mentre lei compone un lieto fine, lui uccide tutti i suoi personaggi. Sono ai poli opposti. L'unica cosa che hanno in comune è che per tre mesi vivranno in case sulla spiaggia vicine, entrambi con il blocco dello scrittore. Fino a quando, una sera nebulosa, una cosa porta a un'altra e loro stipulano un accordo progettato per costringerli ad uscire dalle loro abitudini creative: Augustus trascorrerà l'estate scrivendo qualcosa di felice, e January scriverà il prossimo grande romanzo americano. Lei lo condurrà in gite degne di qualsiasi rom-com, e lui la porterà a intervistare i membri sopravvissuti di un culto della morte nei boschi (ovviamente). Tutti finiranno un libro e nessuno si innamorerà. Davvero.

The Marmaid, the Witch and the Sea di Maggie Tokuda-Hall
Autoconclusivo 

A bordo della nave pirata Dove, Flora assume l'identità di Florian per guadagnare il rispetto e la protezione dell'equipaggio. Per Flora, ex monello affamato, la brutale vita di un pirata riguarda sopratutto la sopravvivenza: non fidarti, non sporgerti dalla nave e non provare nulla. Ma mentre i pirati si preparano a vendere i loro ignari passeggeri, Flora viene attratta da Lady Evelyn Hasegawa, che è in rotta verso un matrimonio organizzato con la sua stessa bara al seguito. Flora non si aspettava di essere presa sotto l'ala di Evelyn, e Evelyn non si aspettava di stringere un legame così profondo con il pirata Florian. Presto l'improbabile coppia architetta una fuga che libererà una sirena catturata (ambita per il suo sangue, che fa sì che gli uomini abbiano visioni e perda ricordi) e coinvolgerà il misterioso Pirata Supremo, una strega opportunista, e il mare stesso.

giovedì 28 maggio 2020

Cover Battle #60: Il portale degli obelischi di N.K. Jemisin

Ciao a tutti! Dopo tanto tempo torna la rubrica Cover Battle, in cui facciamo un viaggio in giro per il mondo tra le cover internazionali di una recente uscita. Per questa puntata ho scelto un libro di cui tutti stanno parlando: Il portale degli obelischi di N.K. Jemisin. Devo ammettere che la copertina originale, che poi è stata portata anche in italia, non mi fa proprio impazzire. É una linea grafica un po' troppo cupa per i miei gusti. La mia preferita è decisamente quella francese, e mi piacciono molto anche quella cinese e la seconda originale, quella illustrata. Sapete che ho un debole per le illustrazioni. Quali sono le vostre preferite? :)

Originali
 Italiana / Francese
Rumena / Tedesca / Turca
Cinese / Coreana
Portoghese / Ungherese / Estone

mercoledì 27 maggio 2020

Novita della settimana (25/31 maggio)

Ciao a tutti! Pronti per un'altra settimana di scoppiettanti novità? Tanti mesi di inattività di stanno facendo sentire e ora ci ritroviamo con tante uscite veramente imperdibili tutte accumulate nello stesso mese. Non so proprio da dove cominciare, voi avete le idee più chiare? ;)

Titolo: L'invenzione di noi due
Autore: Matteo Bussola
Editore: Einaudi
Prezzo: 17 Euro
Data d'uscita: 26 Maggio 2020

«Cominciai a scrivere a mia moglie dopo che aveva del tutto smesso di amarmi». Così si apre questo romanzo, in cui Milo, sposato con Nadia da quindici anni, si è accorto che lei non lo desidera più: non lo guarda, non lo ascolta, non condivide quasi nulla di sé. Sembra essersi spenta. Come a volte capita nelle coppie, resta con lui per inerzia, per dipendenza, o per paura. Quanti si arrendono all'idea che il matrimonio non possa diventare che questo? Milo no, non si arrende. Continua ad amare perdutamente sua moglie, e non sopporta di non ritrovare più nei suoi occhi la ragazza che aveva conosciuto. Vorrebbe che fosse ancora innamorata, curiosa, vitale, semplicemente perché lei se lo merita. Ecco perché un giorno le scrive fingendosi un altro. Inaspettatamente, lei gli risponde, dando inizio a una corrispondenza segreta. In quelle lettere, sempre più fitte e intense, entrambi si rivelano come mai prima. Pian piano Milo vede Nadia riaccendersi, ed è felice, ma anche geloso. Capisce di essere in trappola. Come può salvarsi, se si è trasformato nel suo stesso avversario? Matteo Bussola racconta un amore. Forte, sciupato, ambiguo, indispensabile. Come ogni relazione capace di cambiarci la vita.

Titolo: Promised (The Betrohed #1)
Autore: Kiera Cass
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90 Euro
Data d'uscita: 26 Maggio 2020

Come tutte le ragazze che vivono nel castello di Keresken, Lady Hollis Brite sogna di fare innamorare di sé Jameson, l'affascinante re del regno di Coroa, che sposandola la renderebbe non solo regina, ma una vera e propria leggenda. Quando, inaspettatamente, il giovane regnante si accorge di lei e comincia a corteggiarla con doni stravaganti, Hollis è incredula e lusingata dalle sue attenzioni. Ben presto, però, si rende conto che essere la prescelta non è il sogno che immaginava, soprattutto nell'istante in cui incrocia i penetranti occhi azzurri di Silas, un ragazzo misterioso venuto da lontano, che comincia a farle battere il cuore e le scatena dentro una vera e propria tempesta. Mentre gli sguardi di tutta la corte sono puntati su di lei, Hollis si troverà costretta a scegliere tra la vita che ha sempre desiderato e una vita che non avrebbe mai e poi mai pensato di desiderare...

Titolo: Blitzcat
Autore: Robert Westall
Editore: DeAgostini
Prezzo: 10,90 Euro
Data d'uscita: 26 Maggio 2020

Lord Gort è una gatta nera testarda e senza paura, ma non ha mai vissuto lontano da Geoff, un ragazzo silenzioso che la guarda sempre con occhi intensi. Quando però allo scoppiare della Seconda guerra mondiale il giovane viene mandato oltre mare a combattere, la gatta è costretta a iniziare una nuova vita senza di lui. Le giornate sono lunghe. L'attesa straziante. E Lord Gort non è una felina abituata ad aspettare. Guidata da un infallibile sesto senso, la gatta decide allora di partire alla ricerca del suo compagno. Pur di ritrovarlo, è disposta a correre qualsiasi pericolo: non importa se perderà l'udito a causa dei bombardamenti o se rischierà la vita perché qualcuno è convinto che i gatti neri portino sfortuna. Il legame tra loro è più forte delle armi e della guerra, e l'unica cosa che conta è ritrovarsi. Anche a costo di attraversare un mondo che cade a pezzi. 

Titolo: MySelf
Autore: Giada Pavesi
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: 15 Euro
Data d'uscita: 26 Maggio 2020

Michele ha tredici anni, un grande talento per il basket e una rabbia esplosiva che in certi giorni lo trasforma in una scheggia impazzita, a scuola e in campo. Difficile persino trasformarla in fame di canestri, come vorrebbe il suo dispotico allenatore. Soprattutto perché l'inflessibile coach, morbido come il cemento dell'hinterland milanese, è suo padre. E si è appena separato dalla madre, così Michele è ancor più in guerra con il mondo. Del resto, se sei arrabbiato va così: non ce n'è per nessuno. E allora, quando per caso il ragazzo scopre di poter leggere i segreti dei suoi nuovi compagni di scuola grazie all'app chiamata MySelf, l'occasione di vendicarsi di tutto e di tutti gli si presenta su un piatto d'argento. Poi però arriva Tessa, ecologista, impegnata e super sensibile, che gli cambierà la vita una volta per tutte... 

Titolo: Sirenette molto cattive (Bad Marmaids #1)
Autore: Sibéal Pounder
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: 16 Euro
Data d'uscita: 26 Maggio 2020

Preparatevi a tuffarvi in un oceano di spumeggiante divertimento! Bea, Mimi e Zelda sono tre amiche inseparabili, tre sirene dalla coda multicolore. La loro vita scorre tranquilla fino al giorno in cui un acquagramma della regina, Bella Merluzza, le chiama a svolgere un compito importantissimo: salvare il destino del loro regno sottomarino. Le tre si ritrovano catapultate allora in un'avventura piena di colpi di scena, tra inseguimenti negli abissi, incontri ravvicinati con i piranha della guardia reale e strambi spettacoli in onore della nuova regnante... proprio quella che ha preso il posto di Bella Merluzza. Ma chi si nasconde dietro scettro e corona? Chi ha rubato il trono alla legittima proprietaria? Bea, Mimi e Zelda cercheranno di scoprirlo in un crescendo di colpi di scena frizzanti come l'Algacola, la bevanda più amata dalle sirene di tutti i mari.

Titolo: Neanderthal apre la porta all'universo
Autore: Preston Norton          
Editore: Giunti              
Prezzo: 14 Euro                 
Data d'uscita: 27 Maggio 2020

La vita per essere vissuta pienamente è una serie di porte da aprire, ovvero di esperienze da fare: ecco il messaggio di questo brillante, commovente, bizzarro e divertentissimo romanzo, narrato in prima persona dal gigantesco, goffo, mite Cliff, che gira sempre nascosto sotto la sua «felpa portasfortuna». Quando si risveglia da un grave incidente, Aaron, uno dei ragazzi più popolari della scuola, dichiara che Dio gli ha fornito una lista di cose da fare, e gli ha indicato il compagno per questa impresa: Cliff detto «Neanderthal», il bersaglio dei suoi scherzi, uno dei ragazzi meno popolari della scuola (per non parlare del fatto che ha da poco perso il fratello, morto suicida). Ma quando questa strana coppia avrà esaurito la lista, la vita di molte persone sarà cambiata in meglio. 

Titolo: La mia vita a #13 anni
Autore: Nena Baylen
Editore: Mimebù
Prezzo: 12,50 Euro
Data d'uscita: 28 Maggio 2020

Nina ha 13 anni e una gatta di nome Marika, che presto compirà 113 mesi, 13 settimane e 13 giorni. Ma 13 è anche l'età che dimostrano i genitori di Nina: un padre incollato alla poltrona e una madre che strilla a 113 decibel. Nina sarebbe anche una ragazzina come le altre, se non fosse per un dettaglio che rende la sua vita fuori dal comune: Marika parla! Nina ha provato a raccontare la sua storia sui social, ma nessuno le crede. Così ha deciso di scrivere una specie di diario. È certa che, prima o poi, un editore simpatico lo pubblicherà .

lunedì 18 maggio 2020

Novità della settimana (18/24maggio)

Ciao a tutti! Da quando sono ricominciate le pubblicazioni, non abbiamo un attimo di pace, arrivano libri belli da ogni angolo e gli annunci si susseguono senza un'attimo di tregua! Tutto ciò che è stato rinviato si è accumulato in questo scoppiettante maggio post quarantena, per la gioia dei nostri portafogli. Cosa leggerete questa settimana? E perchè proprio il prequel di Hunger Games? lol Scherzi a parte, sono curiosissima di leggerlo, è lo stesso per voi? Se la gioca alla pari con Falce, ma mi ispira tutto! Che dilemma! Fatemi sapere quali sono i titoli che vi hanno colpito di più ;) 

Titolo: Ballata dell'usignolo e del serpente (Hunger Games #0.5)
Autore: Suzanne Collins
Editore: Mondadori
Prezzo: 22 Euro
Data d'uscita: 19 Maggio 2020

È la mattina della mietitura che inaugura la decima edizione degli Hunger Games. A Capitol City, il diciottenne Coriolanus Snow si sta preparando con cura: è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore e sa bene che questa potrebbe essere la sua unica possibilità di accedere alla gloria. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus: l'unica, esile, possibilità di riportarlo all'antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di essere più affascinante, più persuasivo e più astuto dei suoi avversari e di condurre così il suo tributo alla vittoria. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il distretto più debole, il 12, ma in sorte gli è toccata la femmina della coppia di tributi. I destini dei due giovani, a questo punto, sono intrecciati in modo indissolubile. D'ora in avanti, ogni scelta di Coriolanus influenzerà inevitabilmente i possibili successi o insuccessi della ragazza. Dentro l'arena avrà luogo un duello all'ultimo sangue, ma fuori dall'arena Coriolanus inizierà a provare qualcosa per il suo tributo e sarà costretto a scegliere tra la necessità di seguire le regole e il desiderio di sopravvivere, costi quel che costi.

Titolo: Falce (Trilogia della falce #1)
Autore: Neal Shusterman
Editore: Mondadori
Prezzo: 20 Euro
Data d'uscita: 19 Maggo 2020

Un mondo senza fame, senza guerre, senza povertà, senza malattie. Un mondo senza morte. Un mondo in cui l'umanità è riuscita a sconfiggere i suoi incubi peggiori. A occuparsi di tutte le necessità della razza umana è il Thunderhead, un'immensa, onnisciente e onnipotente intelligenza artificiale. Il Thunderhead non sbaglia mai, e soprattutto non ha sentimenti, né rimorsi, né rimpianti. Quello in cui vivono i due adolescenti Citra Terranova e Rowan Damisch è davvero un mondo perfetto. O così appare. Se nessuno muore più, infatti, tenere la pressione demografica sotto controllo diventa un vincolo ineluttabile. Anche l'efficienza del Thunderhead ha dei limiti e non può provvedere alle esigenze di una popolazione in continua crescita. Per questo ogni anno un certo numero di persone deve essere "spigolato". In termini meno poetici: ucciso. Il delicato quanto cruciale incarico è affidato alle cosiddette falci, le uniche a poter decidere quali vite devono finire. Quando la Compagnia delle falci decide di reclutare nuovi membri, il Venerando Maestro Faraday sceglie come apprendisti proprio Citra e Rowan. Schietti, coraggiosi, onesti, i due ragazzi non ne vogliono sapere di diventare degli assassini. E questo fa di loro delle falci potenzialmente perfette. 

Titolo: La grazia dei re (The Dandelion Dynasty #1)
Autore: Ken Liu
Editore: Mondadori
Prezzo: 24 Euro
Data d'uscita: 19 Maggio 2020

L'Imperatore Mapidéré è stato il primo a unire i diversi regni dell'arcipelago di Dara sotto il dominio della sua isola d'origine, Xana. Dopo ventitré anni, tuttavia, l'Impero di Xana mostra segni di debolezza. Mapidéré è sul letto di morte, i suoi consiglieri complottano mirando ciascuno al proprio interesse, persino gli dèi sembrano adirati. Come se non bastasse, decenni di crudeli angherie e di dispotico potere hanno fatto sì che la popolazione non abbia nulla da perdere da una rivolta, ma molto da guadagnare. È questo il mondo in cui vivono Kuni Garu, un affascinante perditempo poco propenso alla vita onesta, e Mata Zyndu, l'impavido figlio di un duca deposto, discendente di una nobile stirpe particolarmente colpita dalla ferocia di Mapidéré, che ha giurato di vendicarsi. Sembrano l'uno l'opposto dell'altro, ma durante la ribellione contro il potere imperiale i loro sentieri si incrociano in modo imprevedibile: diventano amici inseparabili, fratelli, e insieme combattono contro immensi eserciti, serici vascelli volanti, libri magici e divinità dalle forme mutevoli. Ma una volta che l'imperatore è stato rovesciato, Kuni e Mata si trovano a capeggiare fazioni rivali, con idee molto diverse su come si dovrebbe guidare il mondo, e su cosa sia la giustizia.

Titolo: Le Black Holes
Autore: Borja Gonzalez
Editore: Mondadori
Prezzo: 20 Euro
Data d'uscita: 19 Maggio 2020


Nella meraviglia onirica di una palette cromatica inconfondibile, due storie parallele si intrecciano e inseguono in un racconto di sogni e desideri giovanili. 1856: Teresa, giovane aristocratica, è più interessata a scrivere poesie horror d'avanguardia che a fare un buon matrimonio. 2016: tre adolescenti stanno mettendo su un gruppo punk chiamato Le Black Holes. Hanno tutto ciò che serve: look, grinta, istinto... e una totale mancanza di talento musicale. Non appena iniziano a provare, però, strani eventi si manifestano. Il loro mondo e quello di Teresa collidono, e le tre ragazze vengono inseguite dall'eco di qualcosa che è successo 160 anni prima.

Titolo: Myra sa tutto
Autore: Luigi Ballerini
Editore: Il Castoro
Prezzo: 15,50
Data d'uscita: 21 Maggio 2020

Non sai cosa metterti. Che film guardare. Qual è la ragazza o il ragazzo che fa per te. Nelmondo di Ale e Vera non c'è bisogno di affannarsi per trovare le risposte. Myra, il sistema operativo integrato nella vita di ogni cittadino, ti conosce bene e sa cosa è meglio per te. Basta chiedere. E infatti Ale e Vera si incontrano proprio grazie a lei. Ma qualcosa non quadra, e Vera lo sa: si può vivere sotto l'occhio costante del sistema, nella totale condivisione social della propria vita. A cosa stanno rinunciando. Ale, Vera e un gruppo di altri ragazzi tentano la strada più dura: scegliere da soli, risvegliare le coscienze. È diffcile non farsi beccare, ma ne vale la pena: la libertà è un'avventura piena di storie, emozioni, sfide. Ma è anche piena di pericoli, soprattutto se ilnemico è molto più vicino del previsto. Ribellarsi ha un costo molto alto. Saranno disposti a pagarlo.
 
Titolo: Divisa in due
Autore:Sharon M. Draper
Editore: Feltrinelli
Prezzo: 14 Euro
Data d'uscita: 21 Maggio 2020


Dalla separazione dei genitori, la vita di Izzy è divisa a metà fra casa di sua madre e casa di suo padre. Quello che più la fa sentire divisa non è però il fatto di doversi spostare di settimana in settimana e cambiare continuamente ritmi e stili di vita. Il vero motivo di confusione riguarda la sua identità: il padre infatti ha origini africane, mentre la madre è bianca, e ciò la fa sentire profondamente insicura su chi è e su come definirsi. L'unica certezza che ha è il suo amore per il pianoforte e la volontà di partecipare all'importante concorso a cui l'ha iscritta la sua insegnante. Dato che i genitori lavorano, il fratellastro Darren si offre di accompagnarla in auto fino all'Università di Cincinnati. Durante il tragitto i due ragazzi vengono coinvolti in un episodio drammatico, ma sarà proprio grazie a questo che i tasti bianchi e i tasti neri della vita di Izzy finalmente si mescoleranno e riusciranno a creare un'inaspettata melodia di riconciliazione e di pace.

mercoledì 13 maggio 2020

REVIEW PARTY | Mastro Heidn. L'orologiaio: Volume II di Antonio Agostino e Rosario Dato

Mastro Heidn. L'orologiaio di Antonio Agostino e Rosario Dato
Mastro Heidn. L'orologiaio #2
Kimerik (2020) | 270 pagine | 10 euro
Libro fornito dalla casa editrice

La fine del mondo potrebbe essere dietro l'angolo. Una terribile guerra si staglia all'orizzonte e Mastro Heidn e la sua bizzarra squadra potrebbero essere gli unici in grado di evitarla. Nessuno lo sospetta ma lui è molto più di un semplice gnomo, è una creatura leggendaria reincarnata, capace di qualsiasi cosa. Indagando, il gruppo finisce in un misterioso villaggio di montagna, dove ci sono buone possibilità che sia nascosta una terribile arma. Ma Mastro Heidn viene catturato proprio nel bel mezzo delle indagini e portato nel cuore del regno per essere interrogato. La situazione si capovolgerà in fretta: i suoi carcerieri verranno catturati a loro volta e lui da prigioniero, diventerà un prezioso alleato. Da quel momento si ritroveranno ad affrontare indagini, fughe, interrogatori, incantesimi, attacchi a sorpresa e la follia più pura. Ce la faranno?
Recensione 
Dopo aver letto anche il secondo volume della serie Mastro Heidn, posso più o meno confermare quello che ho detto nella recensione del primo volume, che potete leggere qui. Questa serie ha molti pregi, ma anche parecchi difetti. É sicuramente un progetto interessante nel panorama fantasy italiano, una serie originale, con elementi steampunk e tanta magia, ma problematica sotto alcuni punti di vista. Il risultato finale è un po' zoppicante, devo ammetterlo. Speravo che con la lettura del secondo libro diventasse tutto più chiaro, ma la sensazione di confusione ha continuato ad accompagnarmi fino alla fine. La serie segue una storia appassionante ed è ricca di belle idee, spesso innovative, ma la sensazione è che gli autori abbiano voluto strafare, esagerando, e facendo un po' un pasticcio.

I suoi punti forti, come nel capitolo precedente, sono la caratterizzazione dei personaggi e il sistema magico/tecnologico. Approfondiamo i vecchi personaggi e facciamo la conoscenza di qualche new entry, in più vediamo un sacco di nuovi incantesimi, magie ed invenzioni. Ho apprezzato veramente molto la fantasia e l'originalità che gli autori hanno riversato in queste pagine, creando personaggi particolari, una trama intrigante e colpi di scena efficaci. La tecnologia è la cosa che mi piace di più in assoluto e in questo volume non c'è da restare delusi in quanto ad invenzioni e macchine straordinarie, in cui scienza e magia si mischiano. Una novità interessante di questo secondo volume sono le illustrazioni, inserite talvolta all'inizio dei capitoli, che raffigurano per lo più i personaggi della serie, con l'aggiunta di qualche oggetto magico. É una cosa che mi piace sempre trovare in un libro, per cui guadagna qualche punto. La trama è molto ricca di eventi, complessa ed elaborata. 

Il mio problema con questa serie è che ho trovato entrambi i libri davvero pesanti e confusi, questo secondo volume più del primo. La narrazione della storia principale fila bene, la trama incuriosisce, ma andare avanti in certi momenti diventa davvero difficile, soprattutto vista la complessità della trama. Ci sono capitoli che disorientano completamente, lontani nel tempo e nello spazio dal cuore dell'azione, che più che approfondire appesantiscono, a volte senza portare informazioni degne di nota, spiegazioni e descrizioni lunghissime e dettagliate che non aiutano la fluidità del testo e tantissimi epiteti diversi usati per i medesimi personaggi, cosa che in un libro già così ricco non è un gran bene. Inoltre anche se per lo più ho apprezzato lo stile narrativo, in alcuni passaggi il linguaggio è esageratamente ricercato, così forbito e ostico che mi sono ritrovata a non capire il significato di intere frasi. Anche perchè venivano continuamente usati termini tecnici e/o inventati di cui non afferravo il senso. Il risultato è decisamente un po' caotico. 

Buone idee, originalità, trama appassionante, spingono sicuramente il lettore ad incuriosirsi, ma ci sono diversi problemi che potrebbero potenzialmente frenarlo. É stata sicuramente una lettura interessante ed innovativa sotto certi aspetti, peccato solo per la confusione.
   
Non male

Blog che hanno aderito all'iniziativa 
13 maggio | The Mad Otter | Lettrice al contrario | Appunti di Zalda | I libri sono un antidoto alla tristezza
14 maggio | The Enchanted Library | Sabrina nel paese delle meraviglie | Le passioni di Florence | All in my World Debbyna | La libreria di Yely
15 maggio | My Secret Diary | Quattro chiacchiere in compagnia | The Reading's Love | Romance e altri rimedi | Gli occhi del lupo | Sognare Leggi e Sogna