lunedì 29 giugno 2020

Novità della settimana (29giugno/5luglio)

Ciao a tutti! Giugno finisce e luglio inizia, ma le uscite interessanti continuano a piovere sui nostri poveri portafogli come pioggia nel deserto lol Durante il lockdown ero così contenta di aver recuperato un po' di letture arretrate, ma tutte queste nuove uscite mi hanno riportato rapidamente al punto di partenza. Ad incuriosirmi di più sono le due uscite Mondadori e il nuovo libro Twisted Tales Disney dedicato a Frozen. Spero di leggerli presto! E voi? Quali titoli finiscono in wishlist questa settimana? :)

Titolo: La ragazza che  imparò a volare
Autore: Viviana Mazza
Editore: Mondadori
Prezzo: 15 Euro
Data d'uscita: 30 Giugno 2020

Simone Biles è nata nel 1997 ed è alta un metro e quarantadue (anche se a volte bara e dice un metro e cinquanta). Ha sempre avuto le braccia muscolose. Per questo i compagni di scuola la chiamavano "la soldatina", anche se lei cercava di non prendersela troppo. Ha avuto un'infanzia complicata, Simone, e ha scoperto che è importante cercare di cadere sempre in piedi... nella vita come nella ginnastica artistica, il suo sport, dove non devi mai esitare, alla fine dell'esercizio, perché anche un piccolo errore può costarti una medaglia. E lei ne ha vinte tante, da sola e con le sue migliori amiche, le ragazze della nazionale statunitense. Le è toccato affrontare grandi difficoltà per arrivare sul gradino più alto del podio, ha dovuto sconfiggere incubi e paure, ma ce l'ha fatta, ha avuto la meglio, ha eseguito salti e piroette che nessuno aveva mai neppure provato e ha davvero imparato a volare, grazie alla sua arma segreta: un'inesauribile gioia di vivere.

Titolo: Blake Folgoldo
Autore: Fabrizio Altieri
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: 10,90 Euro
Data d'uscita: 30 Giugno 2020

Lucca, 1903. Manlio Molesti, caporeparto della Manifattura Tabacchi, è stato ucciso. Dell'omicidio viene ingiustamente accusata la sigaraia Nadia, madre della piccola Olga e di Claudio che, per distrarre la sorellina, passa il tempo a inventare storie: è dalla fantasia del ragazzo che nasce Blake Folgoldo, investigatore italoargentino armato di fucile e chitarra che gira solo a cavallo. Per uno strano scherzo del destino, proprio lui, l'investigatore che non esiste, dovrà salvare Nadia e stanare l'introvabile colpevole...

Titolo: Vorrei due ali
Autore: Sandy Stark-McGinnins
Editore: Mondadori
Prezzo: 16 Euro
Data d'uscita: 30 Giugno 2020

December lo sa: dalla cicatrice che ha in mezzo alle scapole un giorno spunteranno due ali, e allora lei potrà spiccare il volo e viaggiare lieve nel cielo come una rondine o una poiana codarossa. Perché lei non è una ragazzina, ma un uccello. E il momento in cui potrà liberarsi e volare via dalle case dei genitori affidatari, tutti diversi e tutti pronti a defilarsi prima o poi, deve per forza essere vicino. È per non arrivare impreparata a quel momento che December si nutre per lo più di semi e si esercita nel decollo tuffandosi follemente giù dagli alberi. E se nel mondo esistesse una mamma capace finalmente di insegnarle che vale la pena di rimanere con i piedi per terra, e che libertà è anche restare e mettere radici? Riuscirebbe quella mamma a far sentire December sicura come in un nido, e a toglierle la voglia di volare via? Una protagonista unica nella sua delicatezza e insieme nel suo coraggio ci mostra che la fiducia negli altri si può imparare, e che alcune cicatrici aiutano a ricordarci chi siamo. Uno. Tutti gli animali hanno bisogno di un posto che possano chiamare "casa". Due. Tutti gli animali hanno bisogno di genitori, se non altro per venire al mondo. Tre. Tutti gli animali hanno bisogno gli uni degli altri, anche se non ce ne rendiamo conto.  

Titolo: Il libro delle meraviglie ed altre fantasmagorie
Autore: Lord Dusany
Editore: Mondadori
Prezzo: 25 Euro
Data d'uscita: 30 Giugno 2020

Due romanzi (La Figlia del Re degli Elfi e La maledizione del veggente) e due raccolte di racconti (Il Libro delle Meraviglie e Demoni, uomini e dèi), arricchiti da eleganti illustrazioni: questo volume permette di riscoprire un autore fantastico poco noto ma di grande suggestione, che lo stesso Lovecraft descrisse come «insuperabile nella magia di una prosa cristallina e musicale e nella creazione di mondi sgargianti e fantastici di iridescenti visioni esotiche».

venerdì 26 giugno 2020

I sogni son desideri #51

Ciao a tutti! Oggi vi segnalo come di consueto le uscite in inglese che hanno più colpito la mia attenzione recentemente. Tra l'altro uno di questi libri è già stato opzionato da una casa editrice italiana, ovvero Sisters of Sword and Song, e ne sono super felice! Questa volta faccio davvero fatica a dirvi quale mi ispiri di più, sono tutti intriganti, quindi speriamo di avere la possibilità di leggerli tutti!  Quali di questi libri vorreste leggere? ;)

Half Life di Lillian Clark
Autoconclusivo
 
Non ci sono abbastanza ore al giorno per Lucille, perfezionista esagerata, per fare tutto ciò che deve fare, e certamente non ci sono abbastanza ore per uscire con gli amici, innamorarsi, mettersi nei guai e tutte le altre cose da adolescenti che dovrebbe voler fare invece di prepararsi per un futuro impeccabile. Quindi, quando vede un annuncio per Life2: fai di più, sii di più, ne è incuriosita. La società è alla ricerca di beta tester per un programma sperimentale di cloni e, a seguito di una serie di delusioni, Lucille si sente abbastanza spericolata da provarci. All'inizio è perfetto: il suo clone, Lucy, è esattamente ciò di cui aveva bisogno per rendere la sua vita gestibile e avere tempo per una vita sociale. Ma non ci vuole molto perché Lucy diventi più Lucy e meno Lucille, e Lucille è costretta a smettere di guardarla come un riflesso e iniziare a vederla come una finestra, uno sguardo a qualcun altro che vive la sua vita, ma meglio. Lucy fa quello che vuole davvero, non quello che pensa di voler fare, e Lucille si chiede quanto lei faccia parte della vita perfetta che si è costruita da sola. Lucille voleva che Lucy migliorasse la sua relazione con gli altri, ma come può farlo senza prima correggere la sua relazione con se stessa?

Burn di Patrick Ness
Autoconclusivo
 
Sarah Dewhurst e suo padre, emarginati nella loro piccola città di Frome, Washington, sono costretti ad assumere un drago per lavorare nella loro fattoria, qualcosa a cui solo i più poveri tra i poveri devono ricorrere. Il drago, Kazimir però guarda aldilà delle apparenze. Sarah non può fare a meno di provare curiosità verso di lui, un animale che apparentemente non ha un'anima, ma che sembra intenzionato a proteggerla. Perché il drago sa qualcosa che lei non sa. È arrivato alla fattoria con una profezia in mente. Una profezia che coinvolge un assassino, un culto di adoratori di draghi, due agenti dell'FBI all’inseguimento e, in qualche modo, Sarah Dewhurst stessa.

Sisters of Sword and Song di Rebecca Ross
Autoconclusivo
 
Dopo otto anni, Evadne si riunirà finalmente con sua sorella maggiore, Halcyon, che ha prestato servizio nell'esercito della regina. Ma quando Halcyon appare inaspettatamente un giorno prima, Eva sa che qualcosa non va. La sorella è stata accusata di un crimine atroce e, nonostante la sua vita sia stata risparmiata, è condannata a 15 anni. Sospettosa delle accuse mosse dal comandante dell'esercito di Halcyon, così come dei dettagli del crimine, Eva si offre volontaria per prendere parte alla condanna di sua sorella. Se c'è un modo per assolvere Halcyon, lei lo troverà. Ma quando le sorelle iniziano a scontare la loro condanna, imparano rapidamente che ci sono destini peggiori della morte. 
 
Season of the Storm di Elle Cosimano
Season of the Storm #1
 
In una notte fredda, Jack Sommers dovette affrontare una scelta: vivere per sempre secondo le antiche e magiche regole di Gaia o morire. Jack scelse di vivere e, in cambio, divenne Inverno, un'incarnazione fisica immortale della stagione sulla Terra. Ogni anno, deve cacciare la stagione che viene prima di lui. Estate uccide Primavera. Autunno uccide Estate. Inverno uccide Autunno. Primavera uccide Inverno. Jack e Fleur, Inverno e Primavera, si innamorano contro ogni previsione. Per stare insieme, dovranno sfuggire al ciclo che li ha costretti a separarsi. Ma il loro creatore non li lascerà andare senza combattere. 

giovedì 25 giugno 2020

Cover Battle #61: Falce di Neal Shusterman

Ciao a tutti! Oggi torniamo a parlare di Falce e ho preparato per voi una bella carrellata di copertine internazionali! Devo dire che quella originale, che è stata mantenuta in italia e in molti altri paesi, mi piace da matti, però ho un debole anche per quella bulgara. E voi che ne dite? Qual è la vostra preferita?

Originale / Indonesiana / Cinese
Italiana / Bulgara
 Polacca / Russa / Persiana 
Serba / Tedesca

martedì 23 giugno 2020

REVIEW PARTY | Stepsister di Jennifer Donnelly

Stepsister di Jennifer Donnelly
Autoconclusivo
Mondadori (2020) | 468 pagine |  18 Euro
Libro fornito dalla casa editrice

E Cenerentola salì sulla carrozza con il suo principe e insieme partirono alla volta del castello, dove li aspettava il loro per sempre felici e contenti... Ma... cosa ne è stato delle sorellastre tanto crudeli? Ella ora ha tutto, Isabelle e Octavia invece non hanno più niente. In paese tutti le sbeffeggiano, le maltrattano per ciò che hanno fatto subire alla regina, si prendono gioco di loro chiamandole le brutte sorellastre. In più i soldi stanno finendo, il cibo scarseggia e Maman perde il lume della ragione un po' di più ogni giorno che passa. Il loro destino sembra segnato e ad attendere loro non c'è nessun per sempre felici e contenti. O forse non è così. Isabelle ha una possibilità di cambiare le cose grazie ad un eccentrico marchese e ad una misteriosa fata, ma starà a lei trovare la sua strada. Per farlo però dovrà prima fare qualcosa di molto importante: ritrovare se stessa e rimettere insieme i pezzi del suo cuore.
Recensione
Ormai lo sapete, dove ci sono i retelling, io arrivo. É un genere che adoro, ma che non è così facile da trattare, infatti mi è capitato di bocciarne più di uno perchè scialbo o poco originale. Non basta prendere una vecchia storia e cambiare qualche dettaglio, occorre dargli nuova vita, nuova luce, tessere una tela armoniosa mescolando dettagli della storia con qualcosa di nuovo e personale. Stepsister di Jennifer Donnelly, di cui vi propongo la recensione oggi, riesce brillantemente in questa impresa. Non avevo mai letto niente di suo, ma direi che è arrivato il momento di rimediare! Tra l'altro ad ottobre uscirà in inglese un suo retelling a tema Biancaneve e sono curiosissima. L'autrice partendo dalla favola di Cenerentola ha pensato per i suoi personaggi un futuro, immaginando cosa è successo dopo la partenza della bella sguattera, ma spostando l'attenzione su Isabelle, una delle sorellastre cattive, che è la protagonista di questa avventura ricca di magia e mistero.

La storia inizia dalla famosa scena della scarpetta di cristallo. Non so se lo sapete ma, come spesso succede, la Disney ha parecchio addolcito la favola di Cenerentola. In particolare in origine c'è una scena piuttosto splatter che racconta di come le sorellastre si siano amputate parte del piede pur di entrare nella scarpetta e sposare il principe, venendo poi smascherate. La Donnelly inizia proprio così, mostrandoci subito la direzione dark che ha intenzione di prendere. Un inizio che lascia il segno e incuriosisce subito il lettore. Dopo la partenza di Ella, conosciamo meglio Isabelle e Octavia e la loro oppressiva madre e scopriamo quali conseguenze hanno portato le loro cattive azioni. La loro reputazione in città è completamente rovinata: non possono passeggiare senza essere derise e bersagliate di insulti, ovunque vadano vengono sbeffeggiate e chiamate le brutte sorellastre. Sono fisicamente ed emotivamente distrutte. Ed è solo l'inizio dei loro problemi, visto che la loro vita sembra destinata sempre solo a peggiorare.  

Ho trovato molto interessanti i personaggi di Isabelle e Octavia. Le sorellastre di Cenerentola mi incuriosiscono da sempre e non ho mai creduto che fossero davvero malvagie o crudeli, semplicemente erano costrette a comportarsi male, per farsi accettare dagli altri, per compiacere la madre, per non soccombere in un mondo dove l'unica cosa che poteva fare una donna era procurarsi un buon partito. La Donnelly ha dato alle sue sorellastre delle personalità molto forti e ho adorato come le ha caratterizzate. Certo si sono comportate male con Ella in molte occasioni, ma il loro comportamento è stato una conseguenza degli insegnamenti e delle pressioni della madre, unite ad un bel po' di invidia. Isabelle e Octavia sono due donne intelligenti e fiere, che vivono in un'epoca sbagliata, in cui, se sono fortunate, sono destinate ad essere mogli e madri, niente di più, a prescindere dai loro sogni e dalle loro passioni. Isabelle è sempre stata un'amante della vita all'aria aperta e dell'equitazione, conosce a menadito tutte le grandi imprese di guerra della storia e sogna fin dall'infanzia di combattere con una spada stretta in pugno. Cose che non si addicono ad una fanciulla. Octavia invece è appassionata di matematica e scienza, è intelligentissima ed è sempre impegnata a fare calcoli ed esperimenti, ma purtroppo alle donne non è concesso studiare e perdere tempo con i numeri. 

Novità della settimana (22/28giugno)

Ciao a tutti! Questa settimana vi porto veramente un mare di novità interessanti! Mettetevi comodi e prendete carta e penna, perchè non dovete proprio perderveli. Questa estate promette di essere scoppiettante, dopo tanti mesi di pausa, dobbiamo recuperare. Quali sono i titoli che vi ispirano di più? Vi dico che ne ho letto uno in anteprima ed è una bomba! Più tardi arriverà la recensione ;)

Titolo: Stepsister
Autore: Jennifer Donnelly
Editore: Mondadori
Prezzo: 18 Euro
Data d'uscita: 23 Giugno 2020

In un mondo dove una ragazza può essere solo brava, obbediente e soprattutto bella, non c'è posto per giochi di guerra e corse a cavallo: ovvero per tutte le cose che Isabelle ama. Quando, costretta da Maman, si mozza le dita dei piedi per farle entrare nella scarpetta e aggiudicarsi il matrimonio con il principe, Isabelle viene scoperta. E al suo posto viene scelta Ella, la sorellastra buona, la perfetta Cenerentola delle fiabe. A Isabelle resta solo la vergogna più nera e l'ostilità di tutta Saint-Michel. Ma è proprio vero che il destino di una sorellastra "cattiva" è vivere ai margini e che l'unica strada possibile è quella dell'infelicità? Il marchese de la Chance non la pensa così e forse l'unica cosa che può salvare Isabelle è capire che per tutte c'è una possibilità, e che la vera bellezza è scegliere la propria strada e percorrerla senza voltarsi indietro. Questa è una fiaba oscura. È una fiaba crudele. È una fiaba da un altro tempo, un tempo in cui i lupi restavano ad aspettare le bambine nella foresta. Quel tempo è ormai passato. Ma i lupi sono ancora qui e sono due volte più scaltri. Le bestie rimangono. E la morte ancora si nasconde in una spolverata di bianco. È crudele per qualunque ragazza che smarrisca il sentiero. Più crudele ancora per una ragazza che smarrisca se stessa. Sappi che è pericoloso allontanarsi dal sentiero. E tuttavia è molto più pericoloso non farlo.

Titolo: Il ladro dell'Highland Falcon (Misteri in treno #1)
Autore: M.G. Leonard e Sam Sedgman
Editore: Rizzoli
Prezzo: 16 Euro
Data d'uscita: 23 Giugno 2020

Quando parte per un viaggio in treno con lo zio Nat, Hal non è affatto entusiasta. L'Highland Falcon, lussuoso treno storico a vapore che li porterà da Londra fino in Scozia, ospita adulti ricchi e famosi, ma nessuno che abbia la sua età. Basta poco, però, perché cambi idea. Fin da subito avvista una strana ragazzina che si nasconde sul treno e decide di mettersi sulle sue tracce. È solo il primo di tanti misteri. Presto la preziosa spilla della signora Pickle sparisce, e Lady Landsbury non trova più i suoi orecchini di perle. Hal non può far altro che trasformarsi in detective, lasciandosi trascinare in un'appassionante avventura che impegnerà il suo ingegno fino alla fine del viaggio. Tra principi e nobildonne, diamanti grandi come uova, truppe di cagnolini e amori segreti, un'avventura mozzafiato, dal ritmo serratissimo. Il primo volume della serie "Misteri in treno", omaggio ad Agatha Christie e al suo Assassinio sull'Orient Express. Con le illustrazioni di Elisa Paganelli.  

Titolo: The Loop
Autore: Ben Oliver
Editore: Rizzoli
Prezzo: 18 Euro
Data d'uscita: 23 Giugno 2020

Il Loop è una prigione perfetta, gestita da Happy, l'intelligenza artificiale che si occupa di ogni aspetto della vita dei detenuti. Nel Loop ogni giorno è uguale al precedente. Ogni giorno è un tormento. Ma qualcosa comincia a cambiare. Circolano voci di una guerra. Strane cose accadono ai prigionieri. E la guardiana, l'unica che gli abbia mai dimostrato un minimo di umanità da quando è stato imprigionato, gli consegna un messaggio: Luka, devi fuggire... Ora Luka deve decidere se evadere dal Loop è davvero la sua unica possibilità di sopravvivenza, e soprattutto deve trovare un modo per salvare le persone che ama, dentro e fuori la prigione. Ma ben presto scopre che all'esterno la vita è di gran lunga più terrificante di quanto avesse mai potuto immaginare. E se vuole salvare coloro a cui tiene, Luka deve scoprire chi è il responsabile del caos in cui è sprofondato il mondo intorno a lui. 

Titolo: La piramide della morte
Autore: Leonardo Lupo
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: 13,50 Euro
Data d'uscita: 23 Giugno 2020

A Sule quasi manca il fiato: "C'è qualcosa lì in fondo...". D'un tratto anche tu sei intimidita: che cos'è questa stanzetta segreta? Davvero siete i primi a mettervi piede dopo migliaia di anni? "Può essere pericoloso" dice il tuo amico tra i denti. "Non dovremmo entrare..." "Nemmeno un'occhiata?" Cosa c'è di meglio per concludere una vacanza in Egitto che intrufolarsi in una piramide appena scoperta e ancora semisepolta dalla sabbia? Se poi ad accompagnarti c'è Sule, figlio di una guida turistica del luogo ed esperto di geroglifici e storie di faraoni, non c'è nulla da temere. Ma forse non avete considerato l'abilità degli antichi costruttori, che per proteggere il riposo eterno dei loro sovrani si inventavano passaggi segreti, botole nascoste e trabocchetti mortali. Per poter uscire vivi da questa trappola buia in cui ancora riecheggiano misteriosi sussurri, dovrete risolvere enigmi che attendevano da millenni, e stare bene attenti a dove mettete i piedi, perché nessuno sa cosa può accadere se un faraone assetato di vendetta viene risvegliato.. 

mercoledì 17 giugno 2020

Novità della settimana (15/21giugno)

Ciao a tutti! Questa settimana è veramente RICCHISSIMA, talmente ricca che rischia di farci diventare tutti poveri. Ci sono parecchi titoli che mi ispirano, ma il re è sicuramente La città di Ottone, di cui tutti parlano già da settimane. Sono curiosissima, in più l'edizione è bellissima e curatissima, come tutti gli Oscar Vault. Ma non è il solo titolo interessante! Date un'occhiata e ditemi quali vi hanno attirato di più! :)

Titolo: La città di ottone (The Daevabad Trilogy #1)
Autore: S.A. Chakraborty
Editore: Mondadori
Prezzo: 22 Euro
Data d'uscita: 16 Giugno 2020

EGITTO, XVIII SECOLO. Nahri non ha mai creduto davvero nella magia, anche se millanta poteri straordinari, legge il destino scritto nelle mani, sostiene di essere un'abile guaritrice e di saper condurre l'antico rito della zar. Ma è solo una piccola truffatrice di talento: i suoi sono tutti giochetti per spillare soldi ai nobili ottomani, un modo come un altro per sbarcare il lunario in attesa di tempi migliori. Quando però la sua strada si incrocia accidentalmente con quella di Dara, un misterioso jinn guerriero, la ragazza deve rivedere le sue convinzioni. Costretta a fuggire dal Cairo, insieme a Dara attraversa sabbie calde e spazzate dal vento che pullulano di creature di fuoco, fiumi in cui dormono i mitici marid, rovine di città un tempo maestose e montagne popolate di uccelli rapaci che non sono ciò che sembrano. Oltre tutto ciò si trova Daevabad, la leggendaria città di ottone. Nahri non lo sa ancora, ma il suo destino è indissolubilmente legato a quello di Daevabad, una città in cui, all'interno di mura metalliche intrise di incantesimi, il sangue può essere pericoloso come la più potente magia. Dietro le Porte delle sei tribù di jinn, vecchi risentimenti ribollono in profondità e attendono solo di poter emergere. L'arrivo di Nahri in questo mondo rischia di scatenare una guerra che era stata tenuta a freno per molti secoli.

Titolo: I giorni del ferro e del sangue
Autore: Santi Laganà
Editore: Mondadori
Prezzo: 19,50 Euro
Data d'uscita: 16 Giugno 2020

Patrimonio di San Pietro, 960 d.C. Sul trono papale siede un adolescente perverso e corrotto, ciò che resta dell'Italia indipendente è allo sbando dilaniata da lotte intestine e le campagne sono una terra di nessuno dove la violenza e il sopruso la fanno da padroni. Anna è una contadina di quindici anni che conduce un'esistenza misera e asservita. Quando la sua famiglia viene trucidata e l'ultimo fratello rapito per essere ridotto in schiavitù, decide di continuare a vivere per inseguire quell'ultimo brandello di affetti e, sorretta da una volontà indomita, inizia una dolorosa peregrinazione per terre sconosciute e ostili, tra aiuti misericordiosi e feroci violenze. Nel suo tormentato cammino incontrerà un cavaliere dall'oscuro passato e un improbabile presente, un vecchio dall'aria mansueta che nasconde insospettabili risorse e un giovane vagabondo sfrontato e generoso: una strana compagnia con cui cercherà di farsi giustizia fin dentro i palazzi più segreti di Roma. Ambientato in uno dei periodi meno conosciuti e più bui della nostra storia, "I giorni del ferro e del sangue" è un affresco senza filtri né retorica di un'epoca brutale quanto affascinante, ma anche la parabola di una protagonista: una giovane donna che nel più maschilista dei mondi non si rassegna a un destino già scritto e tenacemente lotta per conquistarsi il diritto a una vita migliore. 

Titolo: Good Luck Girls (Good Luck Girls#1)
Autore: Charlotte Nicole Davis
Editore: Rizzoli
Prezzo: 19 Euro
Data d'uscita: 16 Giugno 2020

Le chiamano ragazze della Buona Fortuna, ma tutti ad Arketta sanno che quelle ragazze sono tutto tranne che fortunate: vendute ancora bambine a una "casa di benvenuto", marchiate con un tatuaggio maledetto e intrappolate in una vita che non avrebbero mai scelto. Quando una di loro uccide accidentalmente un uomo per legittima difesa, fuggono in cinque dalla casa di benvenuto e intraprendono un viaggio pericoloso e impossibile alla ricerca della libertà, della giustizia e della vendetta, in un mondo che ha negato loro ogni diritto. Inseguite dai poteri più corrotti e malvagi di Arketta, la loro unica speranza è riposta in una storia della buonanotte tramandata da una ragazza della Buona Fortuna all'altra, una storia a cui solo le più giovani e disperate tra loro sono disposte a credere. Perché possano sopravvivere, non basterà la buona fortuna. Servirà tutta la forza della loro amicizia.

giovedì 11 giugno 2020

Novità della settimana (8/14giugno)

Ciao a tutti! Giugno è iniziato e sta portando con sè un sacco di bellissime novità. Questa settimana è relativamente tranquilla, pochi ma buoni, come dico sempre. Ma ci sono un paio di uscite che sono veramente una bomba. Per esempio io voglio leggere tantissimo Il popolo dei notturni e mi sono innamorata della copertina. Voi che dite? Cosa finisce dritto in wishlist? :)

Titolo: Il popolo dei notturni (Il popolo dei notturni #1)
Autore: Benjamin Read e Laura Trinder
Editore: Mondadori
Prezzo:17 Euro
Data d'uscita: 9 Giugno 2020

Esiste un luogo a Londra in cui la magia non è scomparsa e il tempo si è fermato, cristallizzato nel dodicesimo rintocco del Big Ben, il più famoso orologio di tutti i tempi. Solo il Popolo dei Notturni vi ha accesso, e pochi eletti del Reame del Giorno che allo scoccare della mezzanotte possono varcarne i confini. Ma quando i genitori di Emily scompaiono dopo aver ricevuto delle strane lettere, è proprio lì che la portano gli indizi. Al colmo dell'incredulità, Emily giungerà a un magico ufficio postale, e da lì si addentrerà nelle strade di una Londra vittoriana popolata da inquietanti mostri e creature fatate. Dove sono finiti i suoi genitori? Quale segreto lega loro, e lei , a quel luogo assurdo? Inseguita da un terrificante orso mutaforma che le dà la caccia, Emily potrà contare solo sul suo fidato porcospino e sulla sua proverbiale boccaccia per ritrovarli. Non sa che qualcuno li ha rapiti, qualcuno che minaccia l'equilibrio dell'intero mondo magico e ha bisogno anche di lei per attuare il suo piano malvagio...

Titolo: Figli di virtù e vendetta (Legacy of Orïsha #2)
Autore: Tomy Adeyemi
Editore: Rizzoli
Prezzo: 18 Euro
Data d'uscita: 9 Giugno 2020

Dopo aver combattuto contro l'impossibile, Zélie e Amari sono finalmente riuscite a far rivivere la magia a Orïsha. Ma il rituale per risvegliarla si è rivelato più forte di quanto avrebbero potuto immaginare, e ha riportato alla luce non solo i poteri dei maji, ma anche quelli dei nobili che avevano della magia nel loro sangue. Ora Zélie deve lottare per unire i maji in una terra dove il nemico è potente quanto loro. Quando reali ed esercito stringono una mortale alleanza, Zélie deve tornare a combattere per assicurare ad Amari il trono e per proteggere i nuovi maji dall'ira della monarchia. Ma con la minaccia di una guerra civile all'orizzonte, Zélie si trova a un punto critico: dovrà trovare un modo per riunire il regno oppure lasciare che Orïsha venga distrutta da se stessa.
Titolo: La gatta cenerentola e altre fiabe di Giambattista Basile
Autore: Roberto Piumini
Editore: Mondadori
Prezzo: 17 Euro
Data d'uscita: 9 Giugno 2020

«Bel pelosone mio» disse l'orca, «che si dice nel mondo?» «Che non c'è un dito di pulito, e che ogni cosa va a rovescio.» «Va bene, ma che c'è di preciso?» «Eh, ci sarebbe un bel po' da raccontare: furfanti stimati, poltroni onorati, assassini protetti, guitti difesi, e galantuomini disprezzati. Per dirtene una sola, senti cosa è successo al figlio del re, che si era fabbricato una strada per andare da una bella figliola...» In un mondo in bilico tra realismo e fantasia, entra in scena un'umanità coloratissima: furfanti e mezzediavole vecchi sborsellati nudi come pidocchi, orchi con fronte broccoluta e occhi strabicoli, fate seduttrici, paggi, staffieri e principesse così belle da ubriacare ogni cuore di desiderio.

martedì 9 giugno 2020

RECENSIONE | Falce di Neal Shusterman

Falce di Neal Shusterman
Trilogia della Falce #1
Mondadori (2020) | 360 pagine | 20 Euro
Libri fornito dalla casa editrice

In un futuro altamente tecnologico, in cui il potere è in mano al Thunderhead, un'intelligenza artificiale che controlla ogni aspetto della vita umana, la morte naturale non esiste più. Non esistono più guerre, fame, malattie, incidenti, delitti. Puoi essere ringiovanito e ricominciare tutto da capo quante volte vuoi. Ogni ferita può essere guarita, per quanto mortale. E se muori, puoi essere riportato indietro. In parole povere, l'immortalità è alla portata di tutti. Eppure, il ciclo della vita deve essere mantenuto, o il pianeta rischierebbe il sovrappopolamento. Per questo ci sono le Falci. Il loro compito è 'spigolare' ogni anno un certo numero di persone, per mantenere l'equilibrio. Solo loro possono decidere chi vive e chi muore. Citra e Rowan potrebbero diventarlo, se supereranno l'apprendistato, per i due l'idea di uccidere è inconcepibile e proprio per questo, forse, saranno perfetti per il compito.
Recensione 
Falce è sicuramente uno dei titoli più attesi del 2020 e appena è approdato in libreria ha subito iniziato a far parlare di sè. Recensioni positive, commenti entusiasti, adorazione completa. Quando l'ho preso in mano le mie aspettative erano decisamente alte, nonostante sia sempre un po' diffidente verso i libri troppo acclamati perchè molto spesso si rivelano essere tutto fumo e niente arrosto. Ma finora Shusterman non mi ha mai deluso! Di suo anni fa ho letto Unwind e Everlost e li ho trovati bellissimi, anche se purtroppo le serie sono state entrambe interrotte in italia, il che è stato un vero peccato. Comunque viste le esperienze positive passate mi sono fidata, mi sono lanciata nella lettura veramente carica di speranza. 

L'entusiasmo del pubblico è effettivamente giustificato? Assolutamente. É bello come tutti dicono? Anche di più. Lo consiglio? Mollate qualsiasi libro che state leggendo e leggete Falce! Sono rimasta folgorata da questo libro e l'ho adorato follemente, tanto che posso già ora dire che sarà sicuramente nella top 10 dei miei libri preferiti del 2020. Quest'anno è il primo libro a beccarsi le ambitissime 5 stelline. E sapete che io non le distribuisco facilmente. Forse non è un libro perfetto, perchè ha comunque qualche piccolo difetto, ma mi ha trascinato, appassionato, coinvolto. Mi ha preso talmente tanto che quei piccoli difetti sono passati in secondo piano. Ogni volta dovevo costringermi a staccarmi dalle sue pagine per non passare tutto il giorno lì incollata. Ha tutto quello che un buon distopico dovrebbe avere. É originale, ben studiato e veramente geniale. Neal Shusterman, un uomo, una garanzia. 

mercoledì 3 giugno 2020

Novità della settimana (1/7giugno)

Ciao a tutti! Questa settimana abbiamo finalmente un po' di respiro, poche uscite, anche se tutte interessanti. Ma è solo un momento, preparatevi per un giugno di fuoco! Magari passeremo l'estate a casa, ma saremo sicuramente in ottima compagnia! Quali sono le uscite che vi ispirano di più? :)

Titolo: Io sono Zelda
Autore: Andrea David MacDonald
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90 Euro
Data d'uscita: 3 Giugno 2020

Per Zelda MacLeish «il mondo è un posto dove le cose che contano di più sono il coraggio e far parte di una tribù, in cui siamo tutti vichinghi che remano insieme al ritmo dello stesso tamburo». Zelda adora i vichinghi: ne conosce a memoria tradizioni e miti, ne ammira il coraggio e la possibilità che offrivano a tutti di diventare eroi di una leggenda. Anche alle donne (le valchirie erano più forti di tutti). Anche alle persone quasi invisibili come lei. Zelda è invisibile perché è diversa, che, come è solita spiegare, «è un modo più carino per dire ritardata». È nata con un disturbo cognitivo per il quale gli altri non la ritengono in grado di decidere per se stessa, anche se ormai ha ventun anni e ha le idee molto chiare sulla vita, che organizza rigorosamente in liste da seguire. A prendersi cura di lei è Gert: il suo fratello, il suo guerriero, l'unica famiglia che le resti. Gert è bravissimo a sopravvivere alle battaglie della vita, ma anche a mettersi nei guai. Così, quando Zelda scopre che il fratello ha trovato un metodo discutibile e pericoloso per guadagnare i soldi necessari a mantenere entrambi, decide di prendere in mano la situazione. Ben presto, si ritroverà alle prese con una sfida che metterà a dura prova il suo coraggio vichingo e si scoprirà disposta a tutto pur di scrivere da sola la sua leggenda. Anche ad andare contro le regole, se si tratta di salvare la sua tribù. 

Titolo: Il primo disastroso libro di Matt
Autore: Francesco Muzzopappa
Editore: DeAgostini
Prezzo: 14,90 Euro
Data d'uscita: 3 Giugno 2020

Matt ha dodici anni, un ciuffo nero ostinatamente in disordine, e una spiccata tendenza per i guai. Stavolta però l'ha combinata davvero grossa... Ma d'altra parte, cosa poteva saperne che i razzetti, se innescati e posizionati vicino ai cespugli, sono in grado di incendiarli? Cosa poteva saperne? Cosa? I suoi genitori decidono di metterlo in punizione. Per fortuna Matt, avendo vissuto gli ultimi undici anni e mezzo in punizione, è diventato un esperto mondiale e sa sopravvivere a qualunque situazione. Divieto di usare il cellulare? Basta passare al tablet. Sequestro dei videogiochi? Si va da Rebby, l'amica appassionata di videogame. Niente TV? Vabbè ma ormai solo i morti guardano la TV: c'è Internet. Peccato che questa volta mamma e papà sorprendano Matt con una condanna inaspettata e devastante: per un mese dovrà fare volontariato in un centro anziani. Cioè, un centro pieno di anziani. Matt è disperato: non vuole assolutamente bruciare i mesi migliori della sua gioventù tra i vecchietti. Senza aggiungere che un'attività del genere minerebbe la sua già precaria reputazione a scuola. Matt non sa che cosa fare, ma una cosa è certa: stavolta i suoi piani dovranno cambiare. E di brutto.

Titolo: Youtuber per caso
Autore: Roberto Bratti
Editore: Il Battello a Vapore
Prezzo: 16 Euro
Data d'uscita: 3 Giugno 2020

Alfredo diventerà un calciatore, o almeno questo è ciò che vorrebbe suo padre. Lui in realtà è un vero nerd: odia il calcio e adora i fumetti, le serie Tv e la tecnologia. Da grande vorrebbe fare lo Youtuber. Alice, la sua migliore amica, è l'unica che lo sostiene, e lo spinge ad accendere la telecamera e a fare video, anche se Alfredo... be', il suo canale ha solo diciassette iscritti. Un giorno, però, mentre Alfredo è in diretta video, sua madre entra in camera e gli urla che la cena è pronta. Che vergogna! Saranno anche solo diciassette iscritti, ma ora hanno visto tutti che lui è un mammone. Alfredo è imbarazzato e arrabbiato, e urla a sua madre di andarsene, trattandola malissimo. È l'inizio del suo successo: il video viene condiviso da un giovane rapper, e nel giro di poco tempo fa migliaia di visualizzazioni. Alfredo sembra aver coronato il suo sogno, e la sua vita cambia in un soffio. Ma quale sarà il prezzo del suo successo? 

sabato 30 maggio 2020

Un classico al mese #6: Il giornalino di Gian Burrasca

Ciao a tutti! Nuovo mese, nuovo classico! Questa volta ho deciso di leggere Il giornalino di Gian Burrasca, un classico per ragazzi italiano in cui ci siamo imbattuti tutti almeno una volta nella vita. L'avevo già letto in passato perchè ne ho un vago ricordo dalle scuole medie, ma l'ho riletto volentieri. Giannino fa quasi impallidire i teppistelli di oggi, aveva sempre una nuova idea diabolica in testa, e il bello è che aveva sempre le migliori intenzioni e infatti riteneva le sue punizioni ingiuste lol Avete mai letto questo libro? :)  

La trama
Giannino è il figlio minore di un'agiata famiglia fiorentina ed è talmente propenso a combinare guai che è stato sopranominato Gian Burrasca. Nel suo diario, che inizia il giorno del suo nono compleanno, racconta le sue disavventure quotidiane, gli scherzi e le inevitabili punizioni che riceve, delle vere ingiustizie a suo parere. Più gente c'è, più si fa audace, e questo lo sanno bene le sue sorelle maggiori, visto che ha rovinato ogni evento organizzato in casa, compresi i loro stessi matrimoni. La famiglia non sa davvero cosa fare con lui, punizioni e minacce non hanno nessuno risultato. Mentre le sue monellate diventano via via più audaci, e le conseguenze più gravi, lo spettro del collegio aleggia in ogni frase, ma non basta. Punizioni, periodi sabbatici in esilio da parenti, giorni rinchiuso in camera a mangiare solo minestra non hanno effetto su lui. Giannino ne combina sempre una nuova e i danni non si contano più. Tira e tira, la corda si spezza e in collegio ci finisce davvero, ma servirà a qualcosa? Gian Burrasca è davvero incorreggibile!

L'autore
Vamba, all'anagrafe Luigi Bertelli, nasce a Firenze il 19 marzo 1858. Terminati gli studi comincia a lavorare presso le ferrovie, spostandosi a Rimini e poi a Foggia, ma trova la sua strada quando nel 1884 entra nella redazione del quotidiano Capitan Fracassa, firmandosi Vamba, nome ispirato dal buffone dell'Ivanhoe di W. Scott. Nel 1887 lo abbandona con altri colleghi per fondare il Don Chisciotte. Nel corso degli anni collabora con altre riviste, tra cui Il Pupazzetto, il Carro di Tespi, il Corriere Italiano, L'O di Giotto, occupandosi soprattutto di satira politica. Nel 1893 pubblica il suo primo libro per ragazzi, Ciondolino, che segna la sua svolta nel mondo dell'educazione per l'infanzia. Nel 1906 fonda il Giornalino della Domenica, dedicato all'educazione dei giovani lettori. Proprio su quelle pagine nel 1907 è nato Gian Burrasca, che per oltre un anno ha divertito i lettori con le sue monellerie, prima di diventare un vero e proprio libro nel 1912. Ha continuato la sua attività anche negli anni successivi, fino alla morte nel 1920.

venerdì 29 maggio 2020

I sogni son desideri #50

Ciao a tutti! Oggi vi propongo una carrellata di novità che arrivano dritte dritte dagli scaffali americani. Come sempre non c'è che l'imbarazzo della scelta! La mia wishlist si allunga sempre di più ogni volta che do un'occhiata alle uscite oltreoceano. Come sono debole. Per fortuna che non sono una da acquisti compulsivi lol Tra questi quale vi ispira di più? A me The Fascinators e Beach Read ;)

The Fascinators di Andrew Eliopulos
Autoconclusivo

Vivendo in una piccola città in cui la magia è disapprovata, Sam ha bisogno dei suoi amici James e Delia e del loro tempo insieme nel club di magia scolastico, per arrivare fino al diploma. Ma non appena inizia l'ultimo anno, nel loro gruppo arrivano i problemi. Sam potrebbe o non potrebbe essere innamorato di James. Delia sta diventando sempre più frustrata dal loro club di magia amatoriale. E James rivela di essersi invischiato con alcuni loschi maghi durante l'estate, mettendo un bersaglio sulle loro teste. Mentre tutte le sue speranze per il futuro stanno andando in fumo, Sam è costretto ad affrontare il fatto che l'amore per la magia che ha unito il suo gruppo ora lo sta facendo a pezzi, e ci sono alcuni problemi che nessuna magia può risolvere.

Beach Read di Emily Henry
Autoconclusivo

Augustus Everett è un acclamato autore di narrativa letteraria. January Andrews scrive romanzi rosa di successo. Mentre lei compone un lieto fine, lui uccide tutti i suoi personaggi. Sono ai poli opposti. L'unica cosa che hanno in comune è che per tre mesi vivranno in case sulla spiaggia vicine, entrambi con il blocco dello scrittore. Fino a quando, una sera nebulosa, una cosa porta a un'altra e loro stipulano un accordo progettato per costringerli ad uscire dalle loro abitudini creative: Augustus trascorrerà l'estate scrivendo qualcosa di felice, e January scriverà il prossimo grande romanzo americano. Lei lo condurrà in gite degne di qualsiasi rom-com, e lui la porterà a intervistare i membri sopravvissuti di un culto della morte nei boschi (ovviamente). Tutti finiranno un libro e nessuno si innamorerà. Davvero.

The Marmaid, the Witch and the Sea di Maggie Tokuda-Hall
Autoconclusivo 

A bordo della nave pirata Dove, Flora assume l'identità di Florian per guadagnare il rispetto e la protezione dell'equipaggio. Per Flora, ex monello affamato, la brutale vita di un pirata riguarda sopratutto la sopravvivenza: non fidarti, non sporgerti dalla nave e non provare nulla. Ma mentre i pirati si preparano a vendere i loro ignari passeggeri, Flora viene attratta da Lady Evelyn Hasegawa, che è in rotta verso un matrimonio organizzato con la sua stessa bara al seguito. Flora non si aspettava di essere presa sotto l'ala di Evelyn, e Evelyn non si aspettava di stringere un legame così profondo con il pirata Florian. Presto l'improbabile coppia architetta una fuga che libererà una sirena catturata (ambita per il suo sangue, che fa sì che gli uomini abbiano visioni e perda ricordi) e coinvolgerà il misterioso Pirata Supremo, una strega opportunista, e il mare stesso.