domenica 26 febbraio 2017

Italians do it BETTER #10

Ciao a tutti! Questa settimana ho battuto un po' la fiacca e mi sono persa un po' di post di strada lol Giovedì sono stata alla DeAgostini e ho passato una giornata davvero interessante con un piccolo esercito di colleghe blogger, venerdì invece ho partecipato ad una fantastica festa di carnevale organizzata al Castello Estense di Ferrara e ho ballato e mi sono divertita così tanto che poi sabato dovevano raccogliermi con il cucchiaino, quindi poi sabato sono rimasta in letargo senza dare segni di vita più o meno tutto il giorno. Non ho più l'età lol Ma non potevo cerco mancare il mio appuntamento con i rampanti autori italiani. Quindi, come ogni domenica, ecco qualche nuova proposta ;) 

Aki Il Bakeneko di Stefania Siano
Aki Il Bakeneko #1
Autopubblicato (2017) | 86 pagine   
1,49 Euro (ebook) 8,84 Euro (cartaceo)
Acquistabile su: Amazon | Contatti: pagina facebook, sito

Aki è un bakeneko, un demone-gatto e si nutre di esseri umani, assumendone le sembianze. Un giorno si ritrova nel corpo di un ragazzino di nome Hiroshi. Trascinato suo malgrado nel mondo degli umani, Aki incontra un'amica di Hiroshi, la dolce e testarda Yoko, e per la prima volta assapora il calore di una famiglia e il valore dell'amicizia. Ma quanto può durare? In una Tokyo misteriosa, popolata di creature fantastiche e antichi misteri, Aki il Bakeneko si ritroverà a combattere per salvare una leggendaria pergamena, l'unico oggetto che può condurlo alla verità sull’oscura scomparsa di suo padre.

Shinigami & Cupcake di Francesca Angelinelli
Autoconclusivo
Genesis Publishing (2017) | 435 pagine   
3,99 Euro (ebook) 11,60 Euro (cartaceo)
Acquistabile su: Amazon | Contatti: pagina facebook

Minami è una giovane e promettente pasticcera, che sceglie di trasferirsi a Tokyo per crescere professionalmente. Ma la vita nella Capitale si rivela fin da subito più avventurosa di ogni sua aspettativa. Le giornate di Minami non saranno scandite solo dalla preparazione di deliziosi cupcake al cioccolato, ma anche dalla caccia al demone che perpetrando riti occulti sacrifica giovani donne che come lei hanno il potere di interagire con i defunti. Affianco a Minami, per riportare l’equilibrio nel mondo degli spiriti, vi sarà uno shinigami ribelle e innamorato, totalmente incurante delle regole poste dal signore dell’aldilà. Tra avventure al limite dell’impossibile, sentimenti improvvisi, sacrifici crudeli e nuove amicizie, Minami scoprirà che nulla accade per caso e che l’Amore è l’unica forza in grado di sconfiggere il Male.

La Farfalla d'Ombra di Yali Ou Ametistha
Autoconclusivo
Autopubblicato (2017) | 556 pagine   
5,99 Euro (ebook) 16,12 Euro (cartaceo)
Acquistabile su: Amazon | Contatti: pagina facebook

“Molte volte mi è stato chiesto di raccontare come fossero andate realmente le cose e io non mi sono mai decisa a ripercorrere la mia vita con la memoria, perché per chi cammina sulle sue gambe da così tanto tempo come me, ricordare diventa un gioco troppo crudele. Ho anche provato ad ignorare ciò che è rimasto dei miei diari, ma non ho mai sopportato i buchi nelle librerie, i lampadari a cui manca una candela o una lampadina, i quadri storti e gli sportelli aperti; quindi, come resistere alla tentazione di rimettere insieme le pagine perdute? Chi mi conosce sorride per il mio modo bizzarro di esprimermi, e vi chiedo pazienza, vi chiedo di perdonare il mio idioma, poiché esso è l’insieme delle lune che sono sorte sulla mia pelle, dei passi che ho messo uno in fila all’altro, delle lingue che ho appreso e parlato, dei luoghi che ho visitato e delle anime che ho preso. Non sono una scrittrice, pertanto è senza maestria che vi racconterò la mia storia. La Farfalla d’Ombra ”

Raggiungere Catanzaro non è facile di Anna Patrizia Mongiardo
Autoconclusivo
Cartabianca Publishing (2017) | 66 pagine   
4,99 Euro (ebook) 
Acquistabile su: Amazon | Contatti: casa editrice

Ci sono strisce di terra, piccoli paesi che sono come isole di cui il resto d’Italia non conosce l’esistenza. In una di queste vive Anna, una bambina, poi ragazzina, alle prese con le scoperte dell’età, con il gran teatro dei rapporti tra gli adulti, con i cambiamenti epocali degli anni ’60 e ’70 che lei riesce a percepire, ma che arrivano attutiti, come provenienti da distanze smisurate. Perché Anna vive in una regione d’Italia, la Calabria, che forse non è neanche Italia. O magari lo è anche troppo. Nonni con storie di emigrazione alle spalle, maestre crudeli, voglia di minigonne e di musica beat, corna e dolori: una vita semplice, ma raccontata con una freschezza tale da renderla universale, con un linguaggio immediato ed essenziale. Perché è la vita reale di una donna che non accetta una condizione predestinata e - senza essere una rivoluzionaria - decide di prendere in mano la propria esistenza, per lanciarla verso il futuro. Una ragazza che guarda oltre l’orizzonte del suo paese. E da grande, guarderà oltre l’orizzonte della sua vita, del suo lavoro, per lasciarsi andare alla scrittura, al piacere di narrare storie. Cominciando dalla sua, di storia. Descritta in questo libro.

4 commenti:

  1. Shinigami e cupcake mi incuriosisce troppo! Devo assolutamente leggerlo!😍😍

    RispondiElimina
  2. Shinigami e cupcake mi incuriosisce troppo! Devo assolutamente leggerlo!😍😍

    RispondiElimina