giovedì 2 febbraio 2017

Clock Rewinders #114 // Gennaio

Ciao a tutti! Eccoci qui con il primo recap mensile del 2017! Nel post come al solito trovate tutti i post sfornati nel corso di gennaio, le mie letture, con voti e citazioni, le novità che mi hanno colpito di più dal mondo dell'editoria e da questo mese ci sarà anche l'angolino dedicato alla foto del mese. E ora, febbraio fatti sotto ;)

I post del mese
- Novità della settimana: 9/15 gennaio, 16/22 gennaio, 23/29gennaio.
- Top Ten Tuesday: #1, #2, #3, #4
- Cover Details: alberi, farfalle.
-I sogni son desideri: #33, #34, #35  
- Subscription Box: Born to Read Mail (dicembre 2016)
- Italians do it BETTER: #5, #6
- Happy Wires and Nerve Release Day! #10 motivi per leggerlo



La foto del mese
  
Le mie letture 
Ho iniziato l'anno con due letture molto carine targate Butterfly Edizioni! Due fantasy vecchio stampo pieni di magia! Quel nome portato dal vento di Laura Bellini segue le avventure di Maeve, erede di una delle famiglie più potenti del regno, destinata ad un matrimonio combinato. La profezia dei gemelli di Hilary Spisso è il primo di una serie incentrata su tre gemelli, eredi di un regno distrutto da una forza crudele, divisi alla nascita per la loro sicurezza. Mi sono piaciuti, nonostante qualche difettuccio, e sul blog trovate le recensioni! Tre stelline e mezzo per entrambi! 

"E' così grande questo tuo amore? Così intenso da farti rischiare di essere cacciato? Tu e tuo fratello. Rischieresti tutto questo per lei?''
Non ho bisogno di rispondere, lui ha già capito e sospetto che questo interrogatorio fosse solo una prova. Se non temessi il contrario, potrei sorridere.
"E lei?'' domanda. ''Prova lo stesso per te?''  
Quel nome portato dal vento, Laura Bellini 

"Questi bambini non sono come gli altri, sapete bene che il Re è mago da parte di madre. Non un mago potente, ma abbastanza esperto da capire e conoscere certi segreti. E' una storia lunga da raccontare. Vi basta sapere che esiste una circostanza particolare, o meglio... una profezia! Una profezia antica, cui credo sia collegata la nascita dei tre gemelli. Nessuno ne sa con esattezza il significato, ma è molto probabile che questi neonati siano destinati a fare grandi cose, e sta a noi far sì che questo loro destino si compia."  
La profezia dei gemelli, Hilary Spisso 

Passiamo poi a Carve the Mark di Veronica Roth, uno dei titoli più attesi del momento! Personaggi incredibili, una storia appassionante e ben costruita e soprattutto un worldbuilding sensazionale! Un intero universo! Dire che mi ha conquistato è poco! Personalmente l'ho amato anche più di Divergent! Cinque stelline! Ho letto anche La bambola di porcellana di Maxence Fermine, seguito di La piccola mercante di sogni. Bizzarro e pazzo, originale, un po' creepy. Molto carino. Una lettura veloce veloce per fare un tuffo nel mondo della fantasia più folle e sfrenata. Tre stelline. 

"Dammi una risposta diretta, solo per una volta" la pregò "Salverò Eijeh o no?"
"Ho visto futuri in cui lo fai e altri in cui non lo fai" disse lei. E sorridendo aggiunse: "Ma ci provi sempre, sempre."
Carve the Mark, Veronica Roth

"Scattò qualcosa, una specie di flash, finché non avvenne il miracolo. La bambola di porcellana aprì i suoi begli occhi verdi, i quali spiccarono subito come una macchia di colore su quello sfondo in bianco e nero."
La bambola di porcellana, Maxence Fermine 

Passando alle letture in inglese, durante le feste di natale mi sono letta My True Love Gave to Me, una deliziosa raccolta di racconti natalizi scritti da dodici autori YA. Alcuni un po' così così, altri meravigliosi. In linea di massima mi è piaciuto molto. Quattro stelline. Un'altra lettura, leggera leggera: Talking as fast ad I can di Lauren Graham (è uscito anche in Italiano, se vi interessa). Una biografia molto carina e divertente. Lei è spassosa e mi ha fatto molto ridere, però a tratti si perde un po'. Certi capitoli sembrano messi lì solo per riempire le pagine. Il diario dal set del Revival vale da solo tutta la lettura. *feeling* Tre stelline e mezzo

"Marigold era lì..per un ragazzo. Cielo. Così suonava male, perfino nella sua testa. Non era lì perchè le piaceva, questo ragazzo che vendeva gli alberi di Natale, era lì perchè gli serviva qualcosa da lui. [..] Qualcosa di cui lei aveva bisogno che solo lui poteva darle. Aveva bisogno della sua voce.'' 
My True Love Gave To Me / It's a Yuletide miracle, Charlie Brown di Stephanie Perkins 
"So quanto sono stata fortunata ad avere un primo e un seconda atto della mia carriera tanto meravigliosi. Non sono sicura di come sarà il terzo (Conduttrice Sexy di programmi di cucina? Vistosa annunciatrice di Bingo peruviana?), ma se vi capita di imbattervi in Betty White, ditele grazie. Un giorno mi piacerebbe essere lei."
Talking as Fast as I can, Lauren Graham  

Chiudo con due libri che presto arriveranno da noi. Everything everything di Nicola Yoon è la storia di Madeline, afflitta da una malattia del sistema immunitario che la costringe ad una vita da reclusa. L'ho amato quasi fine alla fine. Quasi. Il finale ha rovinato un po' tutto. Avrebbe potuto essere di più. Quattro stelline. Holding Up The Universe di Jennifer Niven invece è un piccolo capolavoro dall'inizio alla fine. Jack e Libby sono l'amore. Ho amato alla follia questo libro. Mi ha trasmesso una carica e una positività trovata raramente in un libro. Niente. Non ho altro da aggiungere. Amatelo. Cinque stelline.

"Ero felice prima di incontrarlo. Ma adesso sono viva, e non è la stessa cosa."
Everything everything, Nicola Yoon

"Ricorda questo: SEI DESIDERATA. Grossa, piccola, alta, bassa, bella, semplice, amichevole, timida. Non lasciare che qualcuno di dica altrimenti, neanche te stessa. Specialmente non te stessa."
Holding Up the Universe, Jennifer Niven
 

Le novità di gennaio 
- Golden Son, il seguito di Red Rising di Pierce Brown, uscirà il 14 febbraio. Come per il primo libro la copertina resta uguale all'originale.
- Newton Compton prosegue in Italia la serie distopica di Amy Engel, Forever. Il secondo capitolo, Solamente io e te, uscirà il 23 gennaio. Va avanti anche la serie inaugurata con La moglie del califfo di Renee Ahdieh. Il secondo capitolo uscirà il 6 aprile con il titolo La rosa del califfo.
- Newton Compton pubblicherà in Italia la serie A darker shade of magic di V.E. Schwab.
- Mondadori invece porta da noi la serie Snow like Ashes di Sara Raash, che uscirà probabilmente a febbraio.    
- Arriva con Piemme il primo capitolo della serie distopica The Thousandth Floor di Katherine McGee.
- Sperling & Kupfer pubblicherà la duologia di Alexandra Bracken Passenger. A marzo uscirà il primo e ad aprile il suo seguito Wayfarer. 
- Multiplayer chiude con The Fate of the Tearling la serie di Erika Johansen. Uscirà il 20 aprile.
- DeAgostini pubblicherà prossimamente Holding Up The Universe di Jennifer Niven con il titolo L'universo nei tuoi occhi e il secondo capitolo della serie Wolf di Ryan Graudin.
- HaperCollins pubblicherà prossimamente il primo capitolo della nuova serie di Lauren Oliver, Replica.
- E' stato annunciato un nuovo capitolo per la serie The Paper Magician di Charlie N. Holmberg, in italia edita da Fanucci. Si tratta di uno spin off intitolato Polymaker con protagonista una giovane di nome Alvie che sogna di padroneggiare la magia polimerica. Uscirà verso la fine dell'anno in patria. 
- Ad aprile uscirà The Adjustment, un nuovo capitolo per la serie The Program di Suzanne Young. Si tratta del primo libro di una ulteriore duologia, ambienta dopo la fine di The Treatment, ma con nuovi personaggi.

2 commenti:

  1. Belle le tue letture!
    Un paio le apprezzo molto :D

    RispondiElimina
  2. Holding Up The Universe non credevo potesse arrivare in Italia. E' una bella notizia!
    xoxo Connor

    RispondiElimina