domenica 9 ottobre 2016

Clock Rewinders #112 // Agosto + Settembre

Ciao a tutti! Oggi vi beccate un super recap, perchè ad agosto non avevo voglia di farlo (e avevo pochissimo materiale) e quindi l'ho unito a quello di settembre. Noterete che c'è un sacco di Cecelia Ahern in questo post, ma tra la Celebration Week, il blogtour, l'uscita di Flawed e tutto il resto, il mio è stato un settembre tutto all'insegna dei suoi bellissimi libri (che vi consiglio, comunque!). Buona lettura ;)

I libri sono un antidoto alla tristezza
Novità della settimana: 30agosto/18settembre, 19/25settembre
- Cover Reveal: Wires and nerve di Marissa Meyer, Perfect di Cecelia Ahern
- Literary Cluedo Book Challenge: Agosto e Settembre
- I sogni son desideri: On the Other Side, A Girl of Ink and Stars e.. 
- Cover Battle: Melody di Sharon M. Draper, Flawed di Cecelia Ahern 
- Cover Details: ali
- Chi ben comincia: Flawed di Cecelia Ahern 
- Random: Best of Cecelia Ahern Books

Blogtour: Flawed di Cecelia Ahern


Recensioni: Harry Potter e la maledizione dell'erede di J.K. Rowling, John Tiffany & Jack Thorne, La principessa sbagliata di Ester Trasforini, Been Here All Along di Sandy Hall, Flawed di Cecelia Ahern

Le mie letture
Inizio parlandovi di un autopubblicato italiano, Le cesoie di Busan di Karen Waves. Una storia molto carina, che spruzza dolcezza da tutti i pori. L'ambientazione in Corea del Sud e la relazione burrascosa tra i protagonisti sono i suoi punti forti. Non leggo molti romance, ma l'ho trovato molto piacevole. Tre stelline e mezzo! Bocciatura invece per My Invisible Boyfriend di Susie Day. Premessa carina, una prima parte piuttosto divertente, ma poi.. meh. Si è perso tutto in un mare di banalità! La protagonista è diventata davvero troppo irritante e sono stata sul punto di abbandonarlo. Due stelline.

"Come se sapessi chi sono. Come se mi tenessi nel palmo della mano e guardandomi capissi cosa voglio. Come se io ti guardassi e in fondo ai tuoi occhi trovassi qualcosa che non sapevo neanche di cercare."
Le cesoie di Busan, Karen Waves

"Ora che ha un nome, il resto degli ingredienti arriveranno da soli. Posso sentirlo. Non sono solo uno spettatore ora. Sono un produttore esecutivo. Sono lo show runner di Heidi!, la commovente ma esilarante storia di una ragazza coraggiosa e del suo amico immaginario (da non confondere con quella che sta in montagna, con le capre)."
My Invisible Boyfriend, Susie Day

Ora noterete che mi sono concentrata su un autore in particolare, di cui ho letto diversi libri uno dietro all'altro lol Si tratta di Cecelia Ahern! Cominciamo con l'ultimo libro uscito, che ho letto in inglese poco prima che uscisse da noi, Flawed. Bellissimo esordio per questa duologia! Cambia il target e il genere, ma la Ahern dimostra ancora una volta di poter scrivere di tutto! 4 stelline! Cose che avrei preferito non dire invece è stata una rilettura di uno dei miei libri preferiti. Una storia originale e un po' assurda, che fa riflettere su se stessi e sulla vita! Mi è piaciuto perfino più dell'ultima volta che l'ho letto! Davvero adorabile! Cinque stelline!

Vediamo l'essere Fallati come una forza, Celestine. Se fai un errore, impari da esso. Se non fai mai errori, non maturerai mai. Questi cosiddetti leader perfetti che abbiamo ora, non hanno mai fatto un errore. Come possono aver imparato cosa è giusto e cosa è sbagliato, come possono aver mai imparato qualcosa di loro stessi? Di cosa si sentenono a loro agio a fare, di cosa sentono essere oltre la portata della loro persona? Più errori hai fatto, più hai imparato.
Flawed, Cecelia Ahern

"Ma nella vita capita di prendere decisioni sbagliate, qualche colpo di sfortuna, e devi andare avanti lo stesso, no? Nessuno vede la parte nascosta di te, e se non si vede - se non puoi farle una radiografia - di solito si tende a ritenere che non esista. Però io sono qui: sono l'altra parte di te. Sono la radiografia della tua vita. C'è uno specchio davanti a te, e io sono il riflesso. Ti mostro dove fa male, ti spiego perchè sei infelice."  
Cose che avrei preferito non dire, Cecelia Ahern

Continuo con Cecelia Ahern. Ho riletto Se tu mi vedessi ora, che è un altro dei miei preferiti. La storia è particolarissima, molto originale e magica, e ha per protagonista un 'amico immaginario'. Non un bambino, ma un uomo, il cui lavoro è quello di trovare i bambini che hanno bisogno di lui ed essere loro amico. Davvero bellissimo. Cinque stelline. Invece Innamorarsi, istruzioni per l'uso era uno dei libri che mi mancavano. La protagonista incontra un uomo che sta per buttarsi da un ponte e decide di aiutarlo a riscoprire le cose belle della vita per allontanarlo dall'idea di suicidarsi. Profondo, toccante e molto dolce. Quattro stelline e mezzo.

"Di solito mi definiscono amico invisibile o immaginario. Come se fossi circondato da chissà quale mistero. Ho letto i libri che gli adulti scrivono domandandosi perchè i bambini mi vedano, perchè credano in me per così tanto tempo e poi all'improvviso smettano e tutto torna come prima. Ho visto dei programmi in televisione in cui discutevano sul perchè i bambini inventino persone come me. Per la cronaca, io non sono invisibile o immaginario. Sono sempre lì, come tutti voi. E quelli come Luke non decidono di vedermi, mi vedono e basta. Sono quelli come voi ed Elizabeth che decidono di non farlo."
Se tu mi vedessi ora, Cecelia Ahern

"I momenti sono preziosi, a volte si fermano e altre volte volano via, eppure sono tante le cose che ci permettono di fare: far cambiare idea a qualcuno, salvare una vita o chissà, anche innamorarsi."
Innamorarsi: Istruzioni per l'uso, Cecelia Ahern

Ho letto decine di volte Scrivimi ancora, ma stavolta me lo sono letto in inglese! Non c'è niente da fare, questo libro resta sempre uno dei più belli e gli sono davvero affezionata. Mi fa piangere sempre. Romantico e indimenticabile. Cinque stelline. E ora chiudiamo la parentesi Ahern e andiamo oltre lol Ho letto finalmente in primo libro della serie di Charlie N. Holmberg che volevo leggere da secoli, Paper Magician. Un fantasy originale, sorprendente, con una magia che mi ha affascinato molto, diversa da solito, legata non ai soliti elementi naturali, ma alla carta, al vetro, al metallo e così via. Un viaggio profondo, in tutti i sensi. Quattro stelline e mezzo.

"Ti meriti qualcuno che ti ami con tutto il cuore, qualcuno che pensi a te costantemente, qualcuno che passi ogni minuto di ogni giorno a domandarsi che cosa stai facendo, dove sei, con chi sei, se stai bene. Hai bisogno di qualcuno che ti possa aiutare a realizzare i tuoi sogni e che sia in grado di proteggerti dalle tue paure. Hai bisogno di qualcuno che ti tratti con rispetto, che ami tutto di te, sopratutto i tuoi difetti. Dovresti avere accanto qualcuno che ti possa rendere felice, davvero felice, spensieratamente felice. Qualcuno che avrebbe dovuto cogliere l'occasione di stare con te tanti anni fa invece di lasciarsi prendere dal panico e sentirsi troppo spaventato per tentare. Io non ho più paura, Rosie. Non ho paura di tentare."
Love, Rosie, Cecelia Ahern

"Credo di capire cosa tu voglia dire, riguardo al fatto che ci sia del buono in tutte le fedi. In tutte le divinità, in tutti i credi. Quando ci penso.. credo ci aver semplicemente preso quegli sprazzi e frammenti che ritenevo giusti per me e creato con essi la mia fede personale. La fede è una cosa molto privata, davvero. Solo perchè non incontri un gruppo di persone una volte a settimana che crede esattamente nelle stesse cose in cui credi tu non vuol dire che tu non creda in qualcosa."
Paper Magician, Charlie N. Holmberg

Le novità di agosto e settembre 
- Cover reveal per Wires and nerve, la prima delle due graphic novel di Cronache Lunari, in uscita il 31 gennaio. I due volumi avranno come protagonista Iko e saranno ambientati dopo la fine ufficiale della serie.
- La serie di Sabaa Tahir inaugurata con Il dominio del fuoco non sarà composta da tre libri, ma da quattro. Il secondo arriverà da noi nel 2017.
- Il 4 aprile 2017 uscirà But then I come back di Estelle Laure. La protagonista sarà Eden, l'amica di Lucille in La notte che ho dipinto il cielo.
- Mondadori pubblicherà The darkest part of the forest di Holly Black a marzo. 
- Cover reveal per Il tradimento, secondo capitolo della serie Rebel di Alwyn Hamilton, in uscita il 2 Novembre.
- Dopo tanto tempo è stata finalmente confermata l'uscita di Unreveal Me, secondo volume della serie Shatter Me di Tahereh Mafi.
- il 15 novembre uscirà in Italia Il martello di Thor di Rick Riordan, secondo capitolo della serie che racconta le avventure di Magnus Chase tra gli dei norreni.
- Annunciato un quarto libro per la serie Il cimitero dei libri dimenticati di Carlos Ruiz Zafon: Il labirinto degli spiriti, in uscita a novembre in patria.
- Kat Zhang, autrice della serie Hybrid Chronicles (interrotta da noi) tornerà in libreria l'anno prossimo con The Emperor's Riddle.
- Arriva in Italia il 18 ottobre per DeAgostini il primo capitolo della serie Shadow Magic di Joshua Khan.

- Altre serie che proseguono in Italia: If I should die di Amy Plum (terzo capitolo di Revenants) arriverà ad ottobre, Il sentiero del bosco incantato di Rosamunde Hodge, (secondo capitolo di Cruel Beauty) il 27 novembre, Un bacio sotto le stelle di Melissa Landers (secondo capitolo di Alienated) il  17 novembre, The New Order di Chris Weitz (secondo capitolo di The Young World) il 31 ottobre, La chiave di bronzo di Cassandra Clare e Holly Black (terzo capitolo di Magisterium) il 25 ottobre, Half Lost di Sally Green (terzo capitolo di Half Live) il 13 ottobre.

Nessun commento:

Posta un commento