venerdì 3 giugno 2016

Literary Cluedo Book Challenge - Giugno

Ciao a tutti! Siamo a metà dell'anno e del nostro gioco, ormai un bel po' di persone hanno indovinato l'arma del delitto, e altre lo faranno non appena aggiornerò i puntaggi di maggio. Ci siamo lentamente spostando sul secondo codice, quello del luogo del delitto. Bravissimi! Molti partecipanti sono rimasti un po' indietro, ma confido in un loro ritorno nel gioco. Forza forza! Siete ancora in tempo per giocare e provare a vincere ;) Intanto, ecco le missioni di giugno, buon divertimento! :)

Tra le quattro proposte potrete scegliere quali e quante portarne a termine. A missione compiuta dovrete lasciare tra i commenti di questo post il titolo del libro che avete letto insieme ad una breve recensione (una decina di righe almeno) o direttamente il link al vostro blog/goodreads/anobii. Potete lasciare un commento mano a mano che terminate le sfide da voi scelte o postare tutto a fine mese in un unico post. Per ogni prova portata a termine, riceverete un mezzo punto. Due sfide completate vi faranno ottenere quindi un punto completo, e al suo ottenimento vi verrà svelata privatamente via mail una cifra di uno dei codici. Completato il codice e scoperta la risposta, dovrete inviarmela via mail! Per non penalizzare chi legge più lentamente, non sarà il più veloce a vincere, ma tra tutti quelli che invieranno il codice corretto sarà fatta un'estrazione. Inoltre una stessa persona non può vincere in più di una categoria.

Le sfide di giugno
Un libro che sia parte di una serie lunga almeno 5 libri
Un libro basato sulla mitologia o il folklore
Un libro di un autore che usa uno pseudonimo
Un libro epistolare
      
 Buona lettura!
Per qualsiasi domanda non esitate a contattarmi qui, su facebook o via mail a antidotoblog@libero.it.

20 commenti:

  1. Eccomi con le mie solite domande. XD Be', in realtà é solo una, per ora: in mitologia e folklore rientrano anche i miti greci, giusto? Come quello su Ade e Persefone...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, qualsiasi mitologia di qualsiasi paese :)

      Elimina
    2. Ecco fatto:

      Un libro che sia parte di una serie lunga almeno 5 libri: Death Dance di Laurell K. Hamilton
      http://www.anobii.com/books/Death_dance/9788842918578/01891582f358b750b8

      Un libro basato sulla mitologia o il folklore: Regina di fiori e radici di Laura MacLem
      http://www.anobii.com/books/Regina_di_fiori_e_radici/9781517236236/01076113a35468823b

      Un libro di un autore che usa uno pseudonimo: The Shadows di J. R. Ward
      http://www.anobii.com/books/The_Shadows/01f751ce5b3268e7d6

      Un libro epistolare: Papá gambalunga di Jean Webster
      http://www.anobii.com/books/Papà_Gambalunga/9788841514115/01abc46f9fdea9ef72

      Elimina
  2. Per l'obiettivo mitologia e folklore va bene La moglie del califfo di Renée adieh ispirato alle mille e una notte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che quello rientri nella categoria retelling delle fiabe, quindi per questa prova non va bene :/

      Elimina
  3. Anche io ho qualche domanda, mi sa... le streghe contano come folklore? E la serie deve avere già 5 libri pubblicati, o basta che siano in programma (come la serie del Trono Di Ghiaccio)? Se c'è uno spin-off ambientato nello stesso mondo, ma con personaggi diversi va nel conteggio dei 5?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora la serie va bene anche se non sono ancora stati pubblicati, ma sono in programma. L'importante è che saranno 5 o di più :) Per quanto riguarda gli spin off, direi di non contarli. Facciamo fede solo ai libri regolari della serie.
      Per quanto riguarda le streghe, direi di si :)

      Elimina
  4. Allora,
    Provo a confermare i miei obiettivi:

    Un libro di una serie di 5 libri: l'ultimo sacrificio di richelle Mead

    Libro basato su mitologia e folklore

    Attraverso il fuoco di josephine Angelini

    Libro di autore che usa uno pseudonimo
    L'invisibile ovunque di wu Ming

    Libro epistolare
    Lettere contro la guerra di terzani

    Dici che possano andare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel dubbio, inserisco comunque i link

      Primo obiettivo "autore che usa uno pseudonimo"
      L'invisibile ovunque di Wu Ming
      https://www.goodreads.com/review/show/1666299663

      Elimina
    2. Direi che vanno bene ;)

      Elimina
    3. Obiettivo libro di una serie composta da cinque libri:

      L'ultimo sacrificio di RIchelle EMad
      https://www.goodreads.com/review/show/1670471891

      Elimina
    4. un libro epistolare:
      Un viaggio chiamato amore- Lettere 1916-1918 D Campana/ S Aleramo

      https://www.goodreads.com/review/show/1672875404


      Libro basato su mitologia e folklore

      Attraverso il fuoco di J Angelini

      https://www.goodreads.com/review/show/1676023692

      Elimina
  5. Obbiettivo 1. Un libro che sia parte di una serie lunga almeno 5 libri
    -L'assassinio di Roger Ackroyd di Agatha Christie
    (https://www.goodreads.com/review/show/1658247067)

    RispondiElimina
  6. Eccomi con le prime due recensioni:
    - Un libro basato sulla mitologia o il folklore. Ho letto "Odd e il gigante di ghiaccio" di Neil Gaiman, tratto dalla mitologia norrena. La recensione http://www.anobii.com/books/Odd_e_il_gigante_di_ghiaccio/9788804601852/01e61cbf7116bcf024.

    - Un libro che sia parte di una serie lunga almeno 5 libri. Ho letto "L'oscurità della notte" di Jeaniene Frost. La recensione http://www.anobii.com/books/review/5762784be8fc1214718b4efb

    RispondiElimina
  7. Un libro di un autore che usa uno pseudonimo. "Beautiful secret" di Christina Lauren http://www.anobii.com/books/review/5768f35a495a060a4d8b568c

    RispondiElimina
  8. Ciao! Per il libro basato sulla mitologia, può andare bene Il mio nome è Nessuno, il Giuramento di Valerio Massimo Manfredi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inserisco comunque i link
      - Un libro che sia parte di una serie lunga almeno cinque libri: Onyx, J. L. Armentrout -> http://www.anobii.com/books/review/577288ad495a0602238b4745
      - Un libro basato sulla mitologia o il folklore: Il mio nome è Nessuno, il Giuramento, V. M. Manfredi -> http://www.anobii.com/books/review/576bdf8ce8fc121a568b55f0

      Ora sto leggendo Signora della mezzanotte per completare il terzo obbiettivo, visto che Cassandra Clare è uno pseudonimo...
      A presto!

      Elimina
  9. Obbiettivo n.3 Un libro di un autore che usa uno pseudonimo:
    -La via del male di Robert Galbraith (ak. la Rowling)
    (https://www.goodreads.com/review/show/1322330525)

    RispondiElimina
  10. ed eccomi con l'ultimo obiettivo, libro epistolare. Ho letto (e recensito sul mio nuovo blog, che bello) "Novemila giorni e una sola notte" di Jessica Brockmole. https://lalettricesullenuvole.blogspot.it/2016/06/recensione-novemila-giorni-e-una-sola.html

    RispondiElimina
  11. Eccomi qua:
    Un libro che sia parte di una serie lunga almeno 5 libri - "Queen of Shadows" di Sarah J. Maas - http://readersguidetothelibrary.altervista.org/recensione-queen-of-shadows-sarah-j-maas/
    Un libro basato sulla mitologia o il folklore - "Maleficio" di Rachel Hawkins (in cui ci sono sia streghe che fate, insomma un po' di tutto XD) - https://www.goodreads.com/review/show/1683998744?book_show_action=false
    E poi avrei una domanda, ho letto S. di JJ Abrams e Doug Dorst, in cui praticamente due ragazzi si scambiano un libro e si scrivono messaggi ai margini di questo, quindi non c'è esattamente la formula "Caro Tizio, ..." però comunque comunicano per iscritto e poi nel libro sono inserite delle lettere vere e proprie che i due si scambiano. Non so se mi sono spiegata ma dalle recensione dovrebbe essere più chiaro, comunque potrebbe valere come epistolare? Nel caso ti lascio la recensione, altrimenti fa nulla :D http://readersguidetothelibrary.altervista.org/recensione-s-j-j-abrams-doug-dorst/

    RispondiElimina