giovedì 21 gennaio 2016

Clock Rewinders #105

Ciao a tutti! E' qualche giorno che non vi scrivo perchè anche io sono caduta vittima dell'influenza, gentilmente offerta dal mio ragazzo lol Ma colpa mia e del mio complesso di infermierina x°°D Oggi vi riassumo un po' le attività delle prime settimane del 2016 :)

I libri sono un antidoto alla tristezza 
- I Love Shopping, christmas edition
- Cover Reveal: Heartless di Marissa Meyer + estratto
- Random: I libri più attesi dei primi mesi del 2016
- Literary Cluedo Book Challenge: Iscrizioni e Gennaio   

Short Story Project: Alex di Lauren Oliver (Delirium #1.1)

Le mie letture 
Ho iniziato l'anno alla grande! Ho letto Winter, quarto libro delle Cronache Lunari di Marissa Meyer e mi è piaciuto talmente tanto, ma talmente tanto che la serie è finita dritta dritta nella mia Top3 con Harry Potter e Percy Jackson. Adorazione infinita. Fate una statua a quella donna! Cinque stelline! Ho letto anche La notte che ho dipinto il cielo di Estelle Laure in anteprima (grazie DeAgostini!). Premetto che non è proprio il mio genere. La storia mi è piaciuta, molto ben scritta, l'ho trovata dolce e toccante, la protagonista è una ragazza davvero forte, ho adorato il rapporto tra lei e la sua sorellina, e in generale è stata una lettura piacevole, però la love story non mi ha preso per niente, anzi, e il finale è totalmente aperto, cosa che odio nei libri. Ho avuto la sensazione che ci fossero davvero troppe questioni in ballo e la maggior parte di esse rimangono irrisolte. Tre stelline.  

Le citazioni della settimana 
"Jacin," disse lei, con un sorriso tremulo. "Devi sapere che non posso ricordare un tempo in cui non ti amavo. Non credo che sia mai nemmeno esistito."

"Tu meriti di più di un ladro che finirà di nuovo in priogione. Tutti lo sanno. Perfino io lo so. Ma sembri determinata a credere che sono davvero un ragazzo per bene quasi degno di te. Ma, quello che mi spaventa di più..è che un giorno perfino tu capirai che puoi avere di meglio."
"Thorne.."
"Non ti preoccupare. Sono un genio criminale, e ho un piano.'' [..] 
"Quindi immagino, che nel tempo che ci metterai a capire quanto non ti merito..potrei vagamente meritarti."

"Rotto non significa irreparabile."

"Sei l'unico, Ze've Kesley. Sarai sempre l'unico."

"Non ti odio. Sono soltanto infastidita dalla tua esistenza. Dal giorno in cui sei nata, hai avuto tutto ciò che io avevo sempre desiderato. La tua bellezza. L'amore di tuo padre. E ora, l'adorazione della gente. La mia gente. Ma non per molto."
— Winter, Marissa Meyer
  
"Apro una scatola e tiro fuori i pennelli, le tempere. Un colore, poi un altro… sono come impazzita. Diluisco la tempera con il solvente e mi butto a capofitto sulla tela. La tempera è viva. Arancione, rosso, giallo, e poi azzurro, viola, verde, tutti insieme uno vicino all'altro. Non ho un'immagine in testa. Ho solo la sensazione di ciò che può diventare.
Quando ho finito mi ritrovo davanti a un tornado di colori. Sono certa al cento per cento che artisticamente sia una schifezza.
Ma so il significato di quel rosso, dell'arancione, del giallo. Sono io, sono io che brucio. E l'azzurro, il verde, il viola? Quello è Digby.
Siamo dipinti insieme, sospesi sopra tutto e tutti." 

— La notte che ho dipinto il ciello, Estelle Laure 

La scoperta della settimana 
Jasmine ama due cose: sua sorella e il suo lavoro. E quando il lavoro se ne va, non ha più idea di chi sia. Matt ama due cose: la sua famiglia e l'alcol. Senza di loro affonda. La notte di capodanno, il cammino di due persone si incrocia. Entrambi hanno tempo da spendere, entrambi si trovano a un bivio. Ma con lo scorrere del nuovo anno, tra notti di luna piena e giornate a spasso, una insolita amicizia inizia a sbocciare. A volte bisogna fermarsi per andare avanti. 
Arriverà In italia a febbraio per Rizzoli 




La canzone della settimana

2 commenti:

  1. Io ho iniziato Cinder qualche giorno fa visto che ne parlate tutti così bene! :3 lo sto leggendo in ita.. In inglese è molto difficile?

    RispondiElimina
  2. non vedo l'ora di proseguire con la serie della Meyer, io leggo solo in italiano purtroppo.

    RispondiElimina