venerdì 9 ottobre 2015

Random #26: Segnalibri

Oggi ho pensato di parlare un po' di un argomento che non sono i libri, ma che li riguarda da vicino: i segnalibri. Ognuno di noi ha i suoi metodi in proposito. C'è chi fa le orecchiette, chi usa le linguette della sovracopertina, chi converte in segnalibro qualsiasi cosa, dallo scontrino alla lista della spesa, e chi usa più o meno diligentemente dei veri segnalibri, comprati, stampati o fatti a mano che siano, che i più meticolosi catalogano e usano a seconda del genere o dell'autore, o addirittura a seconda del libro, lasciandolo poi tra le sue pagine una volta finito, come un bel ricodo. Voi di che categoria fate parte? :)
E' dura confessarlo, ma un tempo facevo le orecchiette ai libri. *brrr* Non ditelo in giro, o sono rovinata lol Per fortuna mi sono evoluta, mi sono fatta una lettrice più attenta. anche se ancora disorganizzata. Mi affidavo un po' a quello che trovavo in giro e non avevo dei veri e propri segnalibri. Mi capitava spessissimo di infilare al volo pezzi di carta igenica, scontrini, foglietti di vario tipo. Poi ho iniziato ad usare quelli che trovavo dentro i libri, come per esempio quelli che regalano alla Mondadori con ogni acquisto, o quelli promozionali, e piano piano la collezione si è ampliata. Li conservo in un barattolo portapenne che tengo sempre a portata di mano, e ogni volta ne pesco uno dal mazzo, cercando di variare. Nella foto vedete un po' una panoramica. Molti sono appunto quelli della Mondadori, altri li ho stampati da internet, come i tre bellissimi lettori colorati, poi c'è un orsetto Lindt magnetico, un segnalibro fatto con della mimosa e personalizzato con il mio nome, che un compagno di classe aveva fatto per tutte le ragazze per la festa della donna (e pensate che eravamo tutte femmine, ha fatto un lavoraccio lol), il segnalibro di The Selection che dietro è a specchio (per i vanitosi lol) e tanti segnalibri con i dolcetti, che facevano parte di un blocchetto col calendario che mi ha regalato un'amica. Ma vi mostro i miei preferiti!:)
Il bel segnalibro con citazione di Lewis l'ho trovato allegato al mio unico acquisto fatto finora su Book Depository. L'inizio di una grande amicizia! Quello con le case di Grifondoro è stato un regalo di mia cugina. Quello con il famoso Bacio di Hayez l'ho comprato alla Pinacoteca di Brera a Milano quando sono stata là per incontrare Jennifer Niven. Non poteva mancare un segnalibro dedicato ad uno dei miei autori preferiti, Rick Riordan, con un bel segnalibro promozionale trovato dentro ad uno dei suoi libri. Chiude il quintetto il segnalibro comprato alla convention si Supernatural *_* Li adoro, ognuno di loro è un bel ricordo. I segnalibri per me ormai sono indispensabili, non tornerei a fare le orecchiette alle pagine neanche sotto tortura aha xD E voi? Cosa usate per tenere il segno?:)

10 commenti:

  1. Anche io uso sempre i segnalibri e spesso ho dei ricordi legati a essi. Ne ho molti ma alla fine finisco per usare sempre i soliti 5, i miei preferiti * - *

    RispondiElimina
  2. Wow davvero carino quello di The book depository *^*
    Comunque io ho la mia tazza con i segnalibri... alcuni sono segnalibri veri e propri (dunque che ho trovato tra i libri come te) altri mi son stati regalati o li ho presi ad alcuni eventi e altri ancora invece li ho fatti fai-da-me XD alcuni origami (che però per quanto carini uso poco) altri semplicemente usando le etichette dei vestiti (alcuni sono fantastici, tipo l'etichetta di un maglione che avevo comprato tempo fa che ha un filo di lana attorno ed è a forma di gomitolo!) e niente li scelgo in base al mio umore del momento e al libro che sto leggendo, però mi piace cambiare, quindi tra una lettura e l'altro vario molto :D

    RispondiElimina
  3. Io ho sedicimila segnalibri, ma ne uso sempre e solo uno, finché non si rovina e arriva il momento di cambiarlo!
    Ne tenevo uno che mi aveva regalato la mia cara amica, ma un paio di settimane fa lo ho poggiato sul divano e non lo ho più trovato! Quindi ho dovuto prenderne un altro. Mi sono dispiaciuta tantissimo perché non capisco che fine possa aver fatto quello!!

    RispondiElimina
  4. faccio parte di una categoria che non hai citato XD quelli che collezionano segnalibri ma non li usano. Ricordo semplicemente a memoria la pagina in cui sono arrivata ahahah lo so sono un caso clinico XD ho tantissimi segnalibri, li colleziono e adoro quelli di TBD, ma non li uso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un attimo ho pensato che ci fosse chi faceva così, ma poi ho detto 'Ma no, chi vuoi si ricordi le pagine a memoria' e invece ahaha xD Complimenti per la memoria! Io non so nemmeno il semplice codice a quattro cifre della mia postepay xD

      Elimina
  5. Io uso spesso i cartoncini che trovo nei libri con le varie "pubblicità" o quello che trovo in giro sul momento. Anche io sono disorganizzata al massimo ahahah!!

    RispondiElimina
  6. Ahhahaha io devo dire che oltre al segnalibro uso le matite al loro posto, se è un libro con la copertina morbida ed è un libro dove ci sono un sacco di frasi che mi voglio appuntare inserisco la matita al posto del segnalibro. Ma nella maggior parte dei casi uso i segnalibri che anche io ne ho tantissimi tipo una 50° presi da per tutto, in mezzo ai libri, dalle etichette delle maglie se sono belle, oppure li faccio o li compro in libreria se mi capita o molte volte me li regalano al posto della cartolina quando amici e parenti vanno in vacanza ahahhahahahhah mia cognata è il suo regalo fisso per me! XD e sopratutto per ogni libro cambio a seconda dell'ispirazione :)

    RispondiElimina
  7. Io ho tantissimi segnalibri, ma sono legata ad alcuni, che uso sempre nei libri 'belli'. Poi ne ho alcuni pubblicitari che uso per i libri che porto in giro. La cosa assurda è che anche io riesco a ricordare la pagina a cui sono arrivata e spesso il segnalibro lo inserisco nelle pagine dove ci sono frasi che voglio appuntarmi.
    Quando un libro ne ha tante si riempie di segnalibri e si rischia di non capirci più niente (anche perché magari ho finito quelli a portata di mano e il vero punto a cui sono arrivata me lo ricordo a memoria)

    RispondiElimina
  8. Io ti assomiglio molto^^ Un tempo facevo le orecchie ai libri, fortunatamente ho perso questa tremenda abitudine. Ho in giro per casa vari segnalibri (principalmente quelli che si trovano nei libri come te!) ma il mio problema è che tendo a perderli. Leggo ovunque e vuoi che rigirandomi nel letto il segnalibro caschi in qualche luogo misterioso o che lo appoggi sul divano e poi mi trasferisca in camera a leggere abbandonandolo al suo destino.. fatto sta che i segnalibri fanno una brutta fine con me e quindi uso di tutto: scontrini, pezzi di carta, a volte fazzoletti XD

    RispondiElimina
  9. Che bella collezione di segnalibri *.*
    Anche io ne ho parecchi, ma alla fine uso sempre lo stesso!

    RispondiElimina