lunedì 12 ottobre 2015

Clock Rewinders #98

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti.

I libri sono un antidoto alla tristezza
• Novità della settimana: dal 5 all'11 ottobre
• Promossi e Bocciati: Settembre
• I Love Shopping: nuovi acquisti!
• Random: segnalibri   
Le mie letture 
Non leggo praticamente mai questo genere, troppa ansia, ma stavolta ho fatto un'eccezione per 9 giorni di Gilly MacMillan, visto che non trattava di assassini e serial killer, ma della misteriosa scomparsa di un bambino e delle forsennate ricerche e indagini, con il punto di vista della madre e dell'ispettore incaricato di seguire il caso. Un tema molto delicato, quello dei bambini scomparsi, che tocca purtroppo molte persone. Mi ha preso parecchio e mi è piaciuto, ho apprezzato lo stile e lo svolgimento sempre più appassionante, gli intrecci e i segreti di famiglia che emergono, e mi è piaciuta molto la protagonista Rachel, ma alla fine sono rimasta con un senso di insoddistazione. Forse perchè mi aspettavo un finale diverso, meno aperto. Comunque, non scontato, una buona lettura. Tre stelline e mezzo.

Le citazioni della settimana
"Agli occhi degli altri, non siamo sempre come ci immaginiamo. Quando incontriamo qualcuno per la prima volta, possiamo sforzarci di fare buona impressione, proporre la migliore immagine possibile di noi stessi, eppure può capitare che tutto vada orribilmente male lo stesso. E' una delle trappole della vita."

"In quel momento realizzai, con perfetta chiarezza, che se Ben non fosse sopravvissuto, non sarei sopravvissuta nemmeno io." 

— 9 giorni, Gilly MacMillan 

La scoperta della settimana
Stephen è stato invisibile per quasi tutta la vita a causa di una maledizione che suo nonno, un potente cursecaster, ha lanciato su sua madre prima che lui nascesse. Così, quando Elizabeth si trasferisce dal Minnesota a New York, nel condominio in cui vive anche Stephen, nessuno è più sorpreso di lui dal fatto che lei possa vederlo. Tra i due inizia una storia d'amore, e quando Stephen si confida con lei circa la sua situazione, i due decidono di tuffarsi a capofitto nel mondo segreto dei cursecaster e dei spellseeker per scoprire un modo per spezzare la maledizione. Ma le cose non vanno come previsto, in particolare quando il nonno di Stephen arriva in città, sfogando la sua rabbia su chiunque incontri. Alla fine, Elizabeth e Stephen devono decidere quanto sono disposti a sacrificare affinchè Stephen torni visibile, perché la risposta potrebbe significare la differenza tra la vita e la morte. Almeno per Elizabeth.
 Arriverà in italia a gennaio 2016 grazie a Newton Compton

La canzone della settimana 

1 commento:

  1. è superfluo dire che non vedo l'ora di leggere Invisibility vero!? *_*

    RispondiElimina