martedì 5 maggio 2015

Anteprima #53: Rossa di Maddalena Rinaldo e Celeste di Cristina Vichi

Ciao a tutti! Oggi ho per voi una nuova segnalazione, anzi, due! Ho pensato di presentarveli insieme, perchè hanno in comune un titolo 'colorato' e una protagonista femminile giovane e forte, ma in realtà sono due libri molto diversi! Il primo racconta la storia di un'adolescente alle prese con la battaglia contro il cancro, il secondo invece è un romanzo storico. Li trovate entrambi su amazon e nei principali store! Come sempre vi lascio alcuni link utili per saperne di più! Vi segnalo la pagina twitter di Maddalena Rinaldo, per Cristina Vichi invece la pagina facebook e il blog. Dategli una possibilità :)

Titolo: Rossa
Autore: Maddalena Rinaldo
Editore: Indies g&a
Pagine: 101           
Prezzo: 4,99 Euro (ebook)

Trama: Rossa è la sua guerra. Rossi i suoi capelli. Rosso il sangue della sua lotta contro un nemico che si rivela quando ha quindici anni. Rossa è la chemioterapia. La storia vera della battaglia di una ragazza, non importa contro cosa e contro chi. L'obiettivo è vivere. Una guerra estenuante, senza esclusione di colpi. Una bambina si fa donna, ma il rito di transizione non è una passeggiata. Proprio no. Il nemico è doppio e lei è costretta a combattere contro il tumore e contro l’adolescenza. Finché uno dei due diventerà suo alleato. Il tumore.       

L'autrice: Maddalena Rinaldo, di nascita milanese, di adozione romana, ritornata alle origini trasferendosi a vivere a Milano, dove oggi fa la mamma a tempo pieno. Subito dopo il diploma classico, ha lavorato come editor televisiva per quattro anni e adesso, ventisettenne, pubblica il suo primo romanzo ‘Rossa’ per Indies g&a. 

Titolo: Celeste
Autore: Cristina Vichi
Editore: autopubblicato
Pagine: 342           
Prezzo: 12 Euro (cartaceo)
2,99 Euro (ebook)

Trama: Celeste è una ragazza dal cuore selvaggio e impavido, con una forza emotiva talmente spiccata da riuscire a ribellarsi alla corrente ideologica di tutta la nobiltà. L’inaspettato incontro con l’amore sconvolgerà non poco la sua vita, ma lei combattiva e diffidente, cercherà di resistere con tutte le sue forze a quel turbine di emozioni profonde e sconosciute penetrate nel suo cuore senza chiedere il permesso. Il passato, però, con i suoi drammi e inganni, sta per esplodere e Celeste si trova proprio al centro di tutto, perché ciò che lei è dipende anche da avvenimenti accaduti quando ancora non era nata. 

L'autrice: Cristina Vichi è nata nel 1985 e si è diplomata al liceo Psicopedagogico. Mamma di 3 bambini e assistente dentista, asseconda la sua passione per la scrittura portando all’esordio il suo primo romanzo “CELESTE”.

Nessun commento:

Posta un commento