mercoledì 11 marzo 2015

Random #24: assenza, scuse e crisi mistica

Ciao a tutti! Vi sarete accorti - o forse no - che ultimamente sono completamente sparita. Perdonatemi, intanto. Che è successo? Sostanzialmente, sono entrata un po' in crisi. Era un po' che procedevo a rallentatore in tutte le attività che riguardavano i blog e la lettura e la vivevo con parecchia ansia, tra richieste degli autori, recensioni arretrate e tutto il resto. Ogni volta che iniziavo un libro pensavo 'Oddio devo segnarmi le citazioni. Oddio devo prendere appunti. Oddio devo muovermi.' e così si perdeva un po' della magia e buona parte del relax che mi regalava quest'attività. Aggiungiamo poi il fatto che ultimamente ho passato un periodo emotivamente altalenante che mi ha portato dalle stelle alla stalle, e i libri sono diventati l'ultimo dei miei pensieri. Avevo proprio perso la voglia di leggere o di fare qualsiasi cosa in questo ambito. Il flop della mia ultima iniziativa un po' ha contribuito nell'abbattermi il morale. Dopo aver preparato tutto, dopo aver ideato un gioco un po' strampalato ma originale, dopo essermi procurata tanti ebook anche al di fuori dei miei gusti, l'affluenza misera all'iniziativa mi ha decisamente smontato, nonostante l'entusiasmo dei pochi iscritti (siete dei fighi, tra parentesi!). Ho pensato di chiudere, per un po'. In fondo ci sono talmente tanti blog che fanno tante belle cose, che di certo che io ci sia o no non fa la differenza.

Ma poi ho capito che questo blog non l'ho aperto per gli altri, che non faccio queste cose per gli altri, ma.. per me. Perchè è la mia passione e mi piace parlarne. Mi tira su il morale, mi distrae, mi porta via la tristezza. Non importa chi commenta, o non commenta, chi lo apprezza e chi no. E non devo farmi venir l'ansia per nulla. Non sono in competizione con nessuno. Devo solo godermi i libri e poi parlarvene. Me la canto e me la suono da sola, lo so, ma l'importante è che ho superato la crisi lol

Detto questo, scusatemi se sono sparita, tra qualche giorno riprenderanno tutte le attività in sospeso, e torneranno novità e recensioni :)

Ci sarà qualche cambiamento, però. Niente di radicale, ma credo che farà la differenza per me. Le recensioni saranno più brevi e semplificate, cercherò di essere meno logorroica e di spiegarvi il mio pensiero con meno parole, di essere più diretta e informale. Questo perchè ad ora una recensione impiega ore e ore a nascere, a volte giorni, e sto lì a riflettere su cosa scrivere e cosa non scrivere quando dovrei semplicemente dirvi di getto ciò che penso. In questo modo spero di poterne pubblicare di più, e di non accumulare più così tanti arretrati.  

Le richieste degli autori sono per me un altro grosso problema. Non le segnalazioni, che preparo sempre volentieri, ma le recensioni. Quando sono partita ho accettato di recensire tantissimi libri, ingenuamente e presa dall'entusiasmo. La maggior parte sono stati letti, ma ora sono bloccata da mesi su alcuni libri che ho accettato di recensire, ma che non fanno davvero per me, per un motivo o per l'altro, libri che ho rimandato, che ho iniziato e abbandonato e poi ripreso controvoglia. E' molto tempo che non accetto nuovi libri proprio perchè prima volevo smaltire gli ultimi rimasti, mi sembrava corretto, ma a questo punto è meglio ricominciare da capo. Quando riaprirò le richieste, inoltre, sarò più selettiva, cercherò di accettare solo libri che realmente mi ispirano e che sono in linea con i miei interessi e i miei gusti. Sì ho scoperto l'acqua calda lol

Concluderò con Ciao Darwin book edition, postando i risultati finali, e poi per un po' lascerò perdere iniziative varie. Proseguirò invece con il Short Story Project!

Detto questo, aspettatevi il mio ritorno a breve, giusto il tempo di rimettere tutto in ordine. Non vi libererete di me. E grazie per aver letto questo papiro delirante lol

11 commenti:

  1. Ciao sono Firefly, una nuova follower. Ti avevo scritto nel post su Short Story Project, ci tenevo a dirti che sono contenta tu sia tornata e che secondo me a volte è normale sentirsi un po' giù, quindi non ti preoccupare... l'importante è che tu adesso sia qui felice:)

    RispondiElimina
  2. BENTORNATA VANE!!!
    Olè, il post che aspettavo!! Brava, brava brava :D
    Io ho trovato l'iniziativa di Ciao Darwin GENIALE, e geniali sono state tutte le prove.. E' che il mondo non capisce, ecco la verità!
    Egoisticamente ti dico "Ma no Vane continua a farne che sono una figata".. Però ti capisco, anche io ho passato il "Beh, però cavoli, dopo tutto il lavoro fatto siamo in 3" e un po' scotta :/
    Come sia bentornata! ♥

    Per le recensioni.. Quelle di pancia sono sempre vincenti ehehe! (Io a volte nemmeno ricontrollo e ho scritto degli Orrori assurdi.. Però vabbé, oscenità a parte rendono l'idea e non ti portano via secoli!)

    RispondiElimina
  3. Vanessa ti capisco bene! Ho passato un periodo simile durante tutto l'autunno scorso fino alla fine dell'anno. Ora sembra che la lettura si sia sbloccata di nuovo :3 abbi un po' di pazienza e vedrai che andrà bene :)

    RispondiElimina
  4. Bentornata Vanessa!!
    Per quel che vale a me è piaciuto moltissimo partecipare a Ciao Darwin, è stata davvero un'idea originale!! ^^
    I momenti di blocco capitano, l'importante è superarli con i propri tempi!! ^^

    RispondiElimina
  5. Ciao Vanessa, bentornata!!!
    Sono contenta che sei tornata in pista, sopratutto per te stessa. Tenere un blog secondo me deve essere una cosa piacevole dove sfogarsi e parlare di cose che ci piacciono, se diventa un obbligo perde molto e non è più la stessa cosa!
    Purtroppo i momenti giù capitano un po' a tutti, l'importante è rialzarsi e trovare una motivazione per andare avanti, come hai fatto tu. In bocca al lupo per questo rientro, sarò felice di continuare a seguirti ^_^

    RispondiElimina
  6. Vanessa... bentornata!!!
    Innanzitutto sono felice del fatto che ti sia resa conto che il blog l'hai fatto per te e per nessun'altro: dev'essere un piacere. Anch'io spesso sono presa dall'ansia ("non ho post da pubblicare" o "questo mese ho letto troppo poco" o ancora "avrò scritto bene la recensione?"), i momenti di crisi - e di entusiasmo- ci sono sempre, ma l'importante è darsi un freno e capire bene le priorità, quindi ora per te sarà molto meglio di prima.
    Per quanto riguarda leggere i libri degli autori emergenti dopo i primi mesi ho dato uno stop definitivo... voglio leggere quello che mi va e non per forza quello che mi propongono di leggere, c'è una bella differenza. Qualche volta uno strappo alla regola si può fare, ma sempre se è nelle nostre corde!
    Quindi, hai fatto bene a tornare a vivere la lettura con serenità e senza ansia! ;)
    Oddio, ho scritto un papiro! xD Scusami!
    Un abbraccione,
    Ilaria

    RispondiElimina
  7. Bentornata Vanessa!! *-* era da un sacco che non passavo qui perché non vedevo nuovi post e devo dire che il tuo angolino mi è mancato. Mi dispiace che hai vissuto questo periodo no, diciamo che anche io sono abbastanza in crisi e ti capisco.
    Ma non dimentichiamoci che il blog nasce per noi e per la nostra passione, distrazione e gioia di leggere. Non vedo l'ora di vedere il tuo nuovo stile per recensire e i piccoli cambiamenti che hai accennato!!

    RispondiElimina
  8. Bentornata :)
    sono felice che il tuo periodo di crisi sia passato, e che tu abbia deciso di tornare per te stessa e non "per la gloria" ^-^
    Non vedo l'ora di leggere le nuove recensioni e vedere il tuo nuovo stile :D

    RispondiElimina
  9. Bentornata! ^-^
    Sono contenta che tu non abbia deciso di chiudere i battenti. Penso che noi blogger siamo passati un po' tutti nella fase "Basta! Chiudo tutto!". Non ti nascondo che fino ad un mese fa, presa dagli esami e dallo studio matto e disperato, ho pensato la stessa cosa perché non riuscivo (e probabilmente non riuscirò mai) a dedicare tantissimo tempo al blog.
    Ma poi, come te, sono arrivata alla realizzazione che a me parlare di libri, scrivere recensioni, ecc piace e mi fa sentire subito meglio. Probabilmente non riuscirò mai a postare ogni giorno e ad avere centinaia di iscritti, però l'importante è fare quello piace, giusto? Quindi non ti arrendere, noi iscritti - come dico sempre, pochi ma buoni - saremo sempre qui! ☻

    RispondiElimina
  10. Vanessa ♥ mi spiace tanto sentire le ragioni per cui hai pensato di mollare! Io adoro tantissimo il tuo angolino - è uno dei miei preferiti - e cerco sempre di seguirti quanto più mi è possibile, però da blogger a blogger... ti capisco! Certe volte passa anche a me la voglia di chiudere i battenti :/ infatti ho deciso di dare un taglio alle iniziative pure io... ma per altri motivi.
    Comunque, bando alle ciance, bentornata! Spero che adesso starai meglio e che il tuo umore sia migliorato :3 io ti leggo e ti leggerò sempre volentieri ♥

    RispondiElimina
  11. Ciao Vanessa, mi sono accorta solo ora che sei tornata e ne sono felicissima! E' da qualche mese che ti seguo e il tuo blog, le tue parole mi piacciono molto. Sono contenta che hai deciso di continuare e non arrenderti, fallo per te stessa e non per gli altri. E soprattutto leggi, leggi, leggi perchè è la cosa più bella che abbiamo questa nostra passione per i libri, me ne rendo conto in questi mesi che tra lavoro e sonno in arretrato ho pochissimo tempo per leggere e mi mancano come non mai i miei libri.
    Ora recupero i post in arretrato^^

    RispondiElimina