lunedì 30 marzo 2015

Clock Rewinders #85

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti!

I libri sono un antidoto alla tristezza
• Novità della settimana: dal 23 al 29 marzo
• Dal libro al film: Scrivimi Ancora
• Chi ben comincia: All the Bright Places di Jennifer Niven  





Le mie letture
Due belle letture anche questa settimana! Una è Mani calde di Giovanni Zucca, la storia di un bambino in coma che sente tutto ciò che lo circonda e di un dottore che tutti pensano sia cattivo, ma che poi così cattivo non è. Dolcissimo, anche se non mi ha convinto fino in fondo. Tre stelline e mezzo. L'altra è Percy Jackson racconta gli dei greci, una divertentissima raccolta che ripercorre con tanta ironia tutti gli anedotti più importanti della mitologia greca, dalla creazione del mondo, alle scaramucce amorose più disparate. L'ho amato. Esilarante come sempre. Quattro stelline e mezzo.

Citazioni della settimana
"Nel caso non mi conosciate, mi chiamo Percy Jackson e sono un semidio – mezzo dio e mezzo mortale, figlio di Poseidone – ma non voglio dilungarmi su di me. La mia storia è già stata scritta in un bel po’ di libri di pura invenzione (ops, mi è scappata una strizzatina d’occhio), e io non ne sono che un personaggio (già, colpetto di tosse). Solo, siate clementi con me mentre vi parlo degli dei, d’accordo? Esistono almeno quaranta ziliardi di versioni dei miti greci, quindi non cominciate subito a dire: “Ehi, a me risulta in un altro modo, guarda che ti sbagli!”. Io vi racconto la versione che secondo me ha più senso. Giuro che non ho inventato niente"
—Percy Jackson racconta gli dei greci, Rick Riordan 

"I grandi pensano che i bambini non capiscono e invece capiscono tante cose, specialmente se si dice la verità.. E' quando si dicono le cose non vere che non si capisce, perchè secondo me ci sono due modi di parlare. Uno con la bocca e le parole, e uno con i pensieri e il cuore."
—Mani calde, Giovanni Zucca 

La scoperta della settimana 
Un incidente aereo. Una ragazza con un potere straordinario. In un giorno qualunque, durante una parata aerea come se ne svolgono tante in ogni angolo degli Stati Uniti, un velivolo cade in mezzo alla folla degli spettatori. Non appena il polverone sollevato dall'incidente comincia a depositarsi, una tredicenne di nome Ava viene trovata in mezzo alle macerie insieme al suo migliore amico, Wash. Lui è sanguinante, ma quando lei gli posa le mani sulle ferite, il ragazzo si ristabilisce improvvisamente. Il mondo scoprirà così l'incredibile dono di Ava: può guarire gli altri. Nel paesino si affollano, di lì a poco, migliaia di persone provenienti da ogni parte del globo, che la implorano di risanarle. Ma la sua magia ha un costo enorme: dopo ogni miracolosa guarigione, infatti, la ragazzina si indebolisce sempre più. Fino al punto in cui si troverà di fronte a un doloroso bivio: dovrà preservare se stessa o salvare le persone che ama?         Arriverà prossimamente grazie alla Newton Compton 

La canzone della settimana 

Nessun commento:

Posta un commento