sabato 3 gennaio 2015

Ciao Darwin, book edition - Duello #6

Ci siamo! Ecco l'ultimo duello! Vi ricordo che avete tempo per partecipare a questo e a tutti gli altri fino a lunedì 5 gennaio! Dopo, il primo girone verrà chiuso, mi farò due conti, assegnerò punti e premi e vi annuncerò i sei generi che passeranno al secondo girone. Altri tre duelli, e poi la super finalissima! Vi ricordo anche che, a parte vincere i singoli ebook messi in palio, partecipando ad almeno sei duelli il vostro nome sarà inserito in ballottaggio per il premio finale, un buono di 10€, quindiiii partecipate :D

I due generi estratti sono *rullo di tamburi* 
FANTASCIENZA VS RETELLING

Come partecipare?     
Scegliete la vostra fazione! Da una parte lo spazio infinito, tecnologie incredibili e invenzioni futuristiche, dall'altra la maestria nel saper prendere una storia conosciuta, sia una favola o una grande opera del passato, e creare qualcosa di nuovo e diverso. Una volta fatta la vostra scelta, seguite le istruzioni e date il vostro contributo portando a termine la prova. Ogni partecipante riceverà un punteggio da 1 a 5, e il migliore ne avrà ben 10. Sommando tutti i punteggi, avremo il genere vincitore che passerà alla fase successiva del gioco!  

LA PROVA 
Questa volta vi chiedo di darmi qualche titolo. Se doveste consigliare a qualcuno dei libri appartenenti a questi generi, quali sarebbero? Quali sono i primi che vi vengono in mente? Quelli che vi sono piaciuti così tanto che vorreste obbligare (lol) tutti a leggerli? I migliori tre che avete letto!
 
I PREMI
Il commento migliore riceverà in premio uno di questi ebook, a seconda del genere che deciderà di sostenere. Questo giro ho scelto due tra i miei libri preferiti! Per gli amanti della fantascienza, Across the universe di Beth Revis, adrenalinica storia ambientata a bordo di una navicella nello spazio da intere generazioni, invece per i sostenitori dei retelling, Cinder di Marissa Meyer, primo capitolo di una stupefacente serie che rielabora alcuni dei personaggi delle fiabe più amati. Il vincitore lo riceverà per email! RICORDATE: per poter vincere il premio finale (un buono Amazon da 10 €) dovete partecipare ad almeno sei dei dieci duelli! 

Avete tempo per partecipare fino al 5 gennaio! 
Sotto con i commenti, e che vinca il migliore! 

10 commenti:

  1. Emmm non leggo nessuno di questi due generi, il retelling mi ispira ma l'unica serie che mi viene in mente è quella delle cronache lunari che hai citato tu. Verrò a sbirciare i titoli degli altri partecipanti :D

    RispondiElimina
  2. Scelgo i retelling! :)
    Oltre alla serie delle Cronache Lunari che ho già letto,cito Beastly,versione moderna della Bella e la Bestia; Of beast and beauty,sempre stessa storia (si è capito che amo i retelling della Bella e la Bestia!? xD) e poi non so,non me ne vengono in mente altri!

    RispondiElimina
  3. Fantascienza!! Non so,ma mi mi piace di più del genere Retelling :3
    Tra i migliori che ho letto spiccano "Divergent","The Muze Runner:Il labirinto" e "The Giver" :)

    RispondiElimina
  4. Scelgo Retelling :)
    Allora, quella che consiglio SEMPRE a tutti è di sicuro la saga delle cronache Lunari. Secondo me è la migliore di questo genere, sopratutto perchè non si rifà a una sola fiaba ma ad ogni volume ne troviamo una diversa! Inoltre sono sempre rimasta affascinata dal modo in cui questa serie riesca a essere così originale nonostante si tratti, appunto di un retelling!
    Nomino anche Cacciatrici di jackson pearce, rivisitazione della fiaba di cappuccetto rosso, anche questa molto particolare che vede protagoniste due sorelle che da piccole vengono attaccate da un licantropo e da grandi diventano delle cacciatrici (che detta così sempre una cavolata ma vi assicuro che è davvero bellissima!).
    Non posso non nominare Alice in Zombieland di gena showalter che io trovo geniale.
    E una piccola menzione a Beastly che fa sempre bene XD

    RispondiElimina
  5. Cavolo questa è difficile... Il retelling è fantastico (in particolare le Cronache Lunari <3) ma la FANTASCIENZA mi ha sempre affascinato moltissimo, perciò per anzianità mi schiero dalla parte di quest'ultima! E sembrerà sciocco dirlo ma il "Ciclo della Fondazione" e l'antologia di racconti "Io,robot" di Asimov sono meravigliosi, e siccome sono proprio vecchia cito anche Orson Scott Card e il suo "Ciclo di Ender"

    RispondiElimina
  6. Entrambi i generi mi intrigano ma scelgo FANTASCIENZA.
    I libri che scelgo sono Maze Runner - La fuga, Prodigy e Divergent :)

    RispondiElimina
  7. Ho cominciato a leggere da piccola con la fantascienza quindi scelgo quella!! Allora, direi Guida galattica per gli autostoppisti. Il ciclo completo di Adams Douglas, Albion Bianca Marconero e Apollo 23. Doctor Who di Justin Richards.

    RispondiElimina
  8. Tra i due scelgo senza alcun dubbio il genere fantascienza. Non quello della fantascienza pura di Asimov anche se mi piacerebbe moltissimo avvicinarmi a quel ramo. Lo scelgo per una delle sue ultime e più recenti trasformazioni: quella del distopico. Hunger Games, The Giver e 1984 pagina dopo pagina descrivono un futuro che ad un lettore distratto potrebbe sembrare semplicemente 'una fantasia di un utopista' ma che in realtà rispecchia il peggiore dei futuri possibili che potremmo avere se non cambiamo alcune cattive inclinazioni. :)

    RispondiElimina
  9. Chiara Lanzi mi ha tolto il titolo di bocca.. Anche io sarei andata per "Guida galattica per autostoppisti"!!
    Per variare un po' dico un libro letto da poco e adorato, "Fiabe per robot" che è un libro adorabile! *_*
    Mondi strani, principi, principesse e cattivi con intelligenza artificiale che però vogliono un po' quello che vogliamo noi.. Tanta ironia, intelligenza e avventure!!

    RispondiElimina
  10. Per questo duello mi schiero dalla parte della fantascienza anche se per lo più, di questo genere, ho letto soltanto libri per ragazzi e non per adulti diciamo. Invece i pochi retelling che ho letto mi hanno sempre piuttosto delusa o comunque non mi hanno soddisfatta abbastanza.
    Il libro che mi viene in mente e che appartiene al genere è L'ospite della Meyer. L'ho proprio adorato un sacco, il mondo alieno da lei creato l'ho trovato estremamente complesso e affascinante. Poi mi viene in mente anche la trilogia delle gemme della Gier a cui mi ero tanto appassionata *^* evviva i viaggi nel tempo!

    RispondiElimina