lunedì 8 dicembre 2014

Clock Rewinder #75

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti!

I libri sono un antidoto alla tristezza
• Anteprima: Bastardi! di Eleonora Mandese
Promossi e bocciati di novembre
• Cover Battle: Legend di Marie Lu
• Anteprima: L'ultimo respiro di Virginia Rainbow   




Le mie letture della settimana 
Due libri anche questa settimana! Uno è Emma di Francesca Pace, che finalmente ho terminato. Me lo sono trascinato dietro per parecchio tempo purtroppo, perchè non mi ha preso come speravo. E' stato comunque una lettura interessante. Tre stelline! L'altro è Quattro giorni per liberarmi di Jack di Lauren McLaughlin, una storia abbastanza delirante, un libro sicuramente leggerissimo e senza pretese, che anche se mi ha fatto storcere il naso qualche volta alla fine non mi è poi dispiaciuto. Tre stelline! 

Le citazioni della settimana
"Non li hai lasciati soli a morire. Hai fatto per loro la cosa migliore salvando me. Hai salvato l'amore della loro vita. E io non ti farò mai una colpa di questo."
— Emma, Francesca Pace

"In casa McTeague c'è un mostro: uno scherzo della natura, schiavo del calendario e dei miei lunatici ormoni. Prima di ogni ciclo mestruale - di ogni mese lunare, se vogliamo buttarla sul romantico - vengo orrendamente trasformata da ragazza in ragazzo, per quattro giorni interi, poi crudelmente riplasmata nelle mie carni di ragazza."
— Quattro giorni per liberarmi di Jack, Lauren McLaughlin 

La scoperta della settimana
Sloane sa bene che non deve piangere di fronte a nessuno. Con il suicidio diventato un'epidemia internazionale, un solo sfogo potrebbe portarla nel programma, unico trattamento provato. I suoi genitori hanno già perso un figlio e Sloane sa che faranno di tutto per tenerla in vita. Lei però sa anche che tutti coloro che attraversano il Programma ritornano come tavole bianche. Perchè la depressione se n'è andata—ma anche i loro ricordi. Sotto costante sorveglianza a casa e a scuola, Sloane si dimostra coraggiosa e tiene i suoi sentimenti sepolti più in profondità possibile. L'unica persona con cui Sloane può essere se stessa è James. Lui le ha promesso di tenerli entrambi al sicuro e fuori dal Programma e Sloane sa che il loro amore è abbastanza forte per resistere a tutto. Ma nonostante le promesse che si sono fatti l'un l'altro, è sempre più difficile nascondere la verità. Entrambi sono sempre più deboli. La depressione prende piede. E il programma arriverà  anche per loro.
  Arriverà in Italia a marzo grazie alla DeAgostini

La canzone della settimana 

6 commenti:

  1. Ciao Vanessa ♥ Mi sa che è da un po' che non passo da qui (e da molti altri blog) maledetto studio! Uhh! Quella canzone devo scaricarla assolutamente! E' bellissima davvero! Non ti è paiciuto molto Emma? Mi spiace, io l'avevo trovato un romanzo piacevole! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è stata una lettura malvagia, però forse non era proprio nelle mie corde. Però c'è da dire che è scritto davvero bene, lo stile dell'autrice mi è proprio piaciuto :)

      Elimina
  2. Dopo aver visto il film, sono tornata a casa e per un paio di giorni ho continuato ad ascoltare a ripetizione The Hanging tree **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che siamo rimasti tutti ipnotizzati xD

      Elimina