lunedì 27 ottobre 2014

Clock Rewinders #69

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti!

I libri sono un antidoto alla tristezza
• Novità della settimana: dal 20 al 26 ottobre
• Cover Reveal: Fated di Jessica Spotswood
• Dal libro al film: The Giver

Le mie letture della settimana
Questa settimana in fatto di letture è stata un po' così così, da un estremo all'altro. Ho iniziando cancellando un altro libro dal mio Self-Publishing 10 Books Project (che sto portando avanti alternando le letture self con altri libri): Onislayer di Barbara Schaer. Di questa autrice avevo già letto e apprezzato Alis Grave Nil e avevo quindi buone aspettative e un'ottima fiducia in lei, ma non mi aspettavo di amare questo libro in modo così profondo! Me ne sono perdutamente innamorata, tanto che è riuscita a strapparmi una promozione a pieni voti: cinque stelline! Poi mi sono buttata su un libro che mi incuriosiva da tempo: Che fine ha fatto Mr Y? di Scarlett Thomas. Un libro complicato, filosofico, forse troppo per me. Una storia davvero strana in cui realtà e fantasia si mescolano e ruotano intorno ad uno strano libro maledetto. Per quanto la storia fosse intrigante, pagine e pagine di riflessione su svariati argomenti filosofici e una complessità troppo lontana da me non me l'hanno fatto apprezzare. L'ho mio malgrado abbandonato circa a metà. Infine ho letto Antidoto per cuori solitari di Emily Giffin, seguito di Piccole confusioni di letto. All'epoca avevo molto apprezzato il primo libro, probabilmente perchè il narratore era Rachel, dolce e un po' sfigata, ma questo seguito è scarso: una fiera di luoghi comuni, situazioni banali e una narratrice insopportabile. Due stelline.   

Le citazioni della settimana
"Prima che me ne vada, sappi che ti amo. Non so se te l'ho già detto, Alex, ma ti amo. Tanto. Troppo. E se mi chiedi di uscire da quella porta io lo farò e non mi vedrai più, ma non ti potrò mai dimenticare e non potrò mai amare un'altra come amo te. Affetto, forse. Intimità. Ma non amore. E se vuoi sapere perché provo quello che provo non so risponderti, non ho motivi che ti possano convincere che quello che ti dico è vero. Ti amo e basta, come se fosse una cosa naturale, come bere, come mangiare, e non posso farci niente. Potrei dirti che mi completi, che senza di te mi manca qualcosa, ma non renderebbe l'idea. Ti amo perché devo, perché non ho alternative, non ne ho mai avute, e senza di te mi manca tutto. Mi manca la mia vita, perché la mia vita sei tu. Anche se non siamo mai stati davvero insieme, anche se abbiamo passato più tempo separati che vicini. Ma è così, e se mi mandi via di nuovo mi condanni a un esistenza di niente. Un'esistenza mutilata. E, Dio, forse non dovrei dirti queste cose... non voglio costringerti a stare con me o farti pena... io... volevo solo spiegarti quello che provo."
— Onislayer, Barbara Schaer

"Sì, ero bellissima e fortunata in amore, ma credevo sul serio di essere anche una brava persona, che meritava la sua buona sorte, e proprio non vedevo perchè il resto della mia vita non avrebbe dovuto essere altrettanto incantevole come lo erano stati i miei primi trent'anni. A quel punto però accade una cosa che mi fece rimettere in discussione tutto ciò che pensavo di sapere del mondo: Rachel, la mia premurosa, poco appariscente damigella d'onore dai capelli crespi color topo, calò in picchiata e mi rubò il fidanzato."
— Antidoto per cuori solitari, Emily Giffin 

La scoperta della settimana
Quando il volo 121 della Freedom Airlines precipita sopra l'Oceano Pacifico, nessuno si sarebbe mai aspettato di trovare sopravvissuti. Questo è il motivo per cui la notizia della sedicenne trovata a galleggiare tra i rottami - viva - sta facendo il giro del mondo. Ancora più strano è il fatto che il suo corpo sia miracolosamente illeso e che lei non ricordi di essere salita a bordo dell'aereo. Non ha nessun ricordo della sua vita prima dell'incidente. Nessuno sa come sia sopravvissuta. Nessuno sa perché non fosse sulla lista dei passeggeri. E nessuno riesce a spiegare perché il suo DNA e le impronte digitali non appaiano in nessun database. Paralizzata in un mondo che non conosce, afflitta da abilità che non capisce, e ossessionata da una minaccia incombente non riesce a ricordare, Seraphina fatica a mettere insieme i pezzi del suo passato e a scoprire chi è. Con ogni indizio arrivano solo altre domande. E lei non ha abbastanza tempo per rispondere a tutte. La sua unica speranza è un ragazzo che afferma di conoscerla da prima dello schianto. Che afferma che erano innamorati. Ma può davvero fidarsi di lui? E sarà capace di proteggerla della persone che hanno voluto che lei dimenticasse tutto?                                     Uscirà a febbraio grazie alla Fanucci 

La canzone della settimana 

4 commenti:

  1. Ciao Vanessa! La prima citazione che hai messo è favolosa! Mi hai fatto venir voglia di leggere il libro *-* Trovo molto interessante anche La scoperta della settimana! Non lo avevo mai sentito ma ora lo terrò d'occhio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onislayer è MERAVIGLIOSO, consigliatissimo :)

      Elimina
  2. Ehi ciao! Ma che carina questa rubrica *_* Mi ispira molto "Un-remebered" :))

    RispondiElimina