lunedì 28 luglio 2014

Clock Rewinders #61

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti!

 I libri sono un antidoto alla tristezza
Novità della settimana: dal 21 al 27 luglio
Anteprima libri stranieri
• Tascabile è bello: I cento nomi, Dopo e..
• Lettori si nasce: Il ragazzo piuma
• Recensioni: Stardust (3½) The One (3)




Le mie letture della settimana
Questa settimana tutta la mia attenzione è stata catturata da un solo libro, che mi sono voluta godere lentamente a fondo e senza fretta. Vi ho già detto quanto mi ispirasse Alienated di Melissa Landers, primo capitolo purtroppo inedito in italia di una serie Young Adult sugli alieni, ma ora sono qui a dirvi quanto l'ho amato. Romantico, dolce e divertente. Avrei voglia di rileggerlo da capo già ora! Ho adorato soprattutto come si è sviluppato il rapporto tra Cara e Aelyx, non troppo in fretta, non troppo lentamente, passo dopo passo, senza sdolcinatezze diabetiche, ma adorabili, mi hanno fatto sospirare e sciogliere come mi capita poche volte con le coppie letterarie. E un paio di scene, per quanto caste, mi hanno fatto perfino ballare un po' gli ormoni. Quattro meritatissime stelline e mezzo!  L'unico lato negativo di questo libro è che il suo seguito uscirà solo l'anno prossimo!

 
La scoperta della settimana
Sono passati tre anni da quando Mia è uscita dalla vita di Adam. Tre anni che lui ha passato chiedendosi perchè. Quando le loro vite si incrociano di nuovo a New York City, Adam e Mia passano insieme una notte di quelle che ti cambiano la vita. Adam finalmente ha la possibilità di fare a Mia le domande che lo hanno tormentato fino a quel momento. Ma basteranno poche ore in questa magica città a dare un degno addio al loro amore, o al contrario, a dargli una seconda possibilità?
Arriverà ad febbraio grazie alla Mondadori 



Le citazioni della settimana
''Sul mio pianeta, non le sarebbe mai permesso di riprodursi, e nessuno mai la clonerebbe. E' terribile." Cara non poteva negarlo. "Penso che abbia lasciato l'anima a casa. Forse non si abbinava alle scarpe"

"Cara giurò che non avrebbe viaggiato alla velocità della luce mai più. Mai mai più. Neanche se gli astronauti avessero scoperto un pianeta fatto di cioccolato e burro di arachidi e l'avessero rivendicato per gli Stati Uniti d'America."

"Ecco come mi sento ogni volta che sono con te.”
Non era preparata a ciò che successe in seguito. In una frazione di secondo, il desiderio le arrivò al petto, gonfiandole i polmoni, sollevando la sua gabbia toracica fino a che non sentì il suo corpo fuso a quello di lui. Una sensazione di devozione e dolcezza la attraversò per un istante, costringendola a espirare. Ogni centimetro della sua pelle divenne caldo e iniziò a formicolare mentre il suo cuore cominciò a battere veloce come le ali di un colibrì. Le sue membra si alleggerirono, e afferrò a piene mani la maglietta di lui per restare a terra. Era allo stesso tempo terrificante e magnifico nella sua intensità. 
Era amore. 
— Alienated, Melissa Landers

La canzone della settimana
 

6 commenti:

  1. Alienated e la saga di Gayle Forman li voglioo *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto anni fa il primo della duologia di Forman, però devo ammettere che non mi aveva fatto impazzire. Sono curiosa comunque di sapere come prosegue però :)

      Elimina
  2. Alienated l'ho letto qualche mese fa e anche a me è piaciuto molto, troppo carino *__*
    Where She Went è stupendo, sono felicissima che la Mondadori si sia decisa a portarlo in italia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto curiosa di leggere Where She Went dopo tutti questi anni, anche se Resta anche domani non mi aveva fatto propriamente impazzire. La curiosità c'è sempre :D

      Elimina
  3. Ne parli così bene di Alienated che mi vedo costretta ad aggiungerlo in wishlist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sentiti proprio costretta, è troppo bello *_*

      Elimina