lunedì 21 luglio 2014

Clock Rewinders #60

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti! 

 I libri sono un antidoto alla tristezza
Novità della settimana: dal 14 al 20 luglio  
• Cover Details: bambole 
• Chi ben comincia: Alienated di Melissa Landers
• Anteprima: Doppelgänger  
• Cover Battle: Stay di Tamara Ireland Stone 
• Recensioni: La linea sottile (4½) 


Le mie letture della settimana
Settimana carina carina per le mie letture. Tre stelline e mezzo per Will ti presento Will, della premiata ditta Green-Levithan. Conoscendo gli autori, mi aspettavo qualcosa di più drammatico, lacrime, dolore, montagne di fazzoletti, invece è molto leggero e solare, anche se tratta argomenti delicati. Qualche lacrima l'ho versata comunque. Quattro stelline e mezzo invece per l'adorabile L'amore è un difetto meraviglioso di Greame Simsion. Il protagonista è una sorta di Sheldon Cooper 2.0 con qualche anno in più e qualche fumetto di meno. Amore folle.
  
La scoperta della settimana
Disperata per la perdita del suo amico e sotto la costante minaccia di qualcuno che non conosce, Allie Sheridan sente di essere in grave difficoltà alla Cimmeria Academy. Ma questa volta non è lei l’unica che rischia di perdere qualcosa: nella scuola, tutto si sta sgretolando. E quando finalmente Nathaniel inizia a rivelare il suo gioco, Allie perde ogni controllo. La scuola diventa ai suoi occhi come una palude mortale, in cui regna il sospetto, e dove tutti sono colpevoli, fino a prova contraria. Chiunque può essere trattenuto senza prove, condannato senza processo. Nessuno è al sicuro. Questa volta Nathaniel non ha bisogno di far loro del male. Sono loro stessi a farselo…
Arriverà ad ottobre grazie alla Newton Compton


Le citazioni della settimana
"dopo essere passato davanti a incontri ravvicinati di ogni tipo e porchaontas mi sono ritrovato in questa bizzarra sezione dedicata ai cazzi finti, e dato che ho una mente parecchio contorta ho iniziato immediatamente a immaginare un sequel di toy story intitolato sex toy story dove tutti i dildo e i vibratori e le orecchie di coniglio prendono vita all’improvviso e devono fare delle cose tipo attraversare la strada per tornare a casa. e mentre pensavo a queste cose mi è venuto di nuovo in mente che avrei voluto raccontarlo a isaac."

"Io ti sceglierei" dico. "Cazzo,io ti scelgo. Voglio che tu venga a casa mia tra vent’anni con il tuo compagno e i vostri bambini adottati e voglio che i nostri figli siano amici e voglio bere insieme una bottiglia di vino e parlare del Medio Oriente o fare quel cazzo che vogliamo fare quando saremo vecchi. Siamo stati amici per troppo tempo per sceglierci, ma se potessimo farlo io ti sceglierei."
—Will ti presento Will, John Green e David Levithan

"Un semaforo era passato dal rosso al verde. Il riflesso del lampeggiante di un’ambulanza aveva preso a rimbalzare sulle pareti degli edifici. E in quel momento mi ero reso conto di non aver predisposto quel questionario nel tentativo di trovare una donna che avrei potuto accettare, bensì nella speranza di trovarne una che accettasse me."

"Rosie non rispondeva a numerosi criteri del Progetto moglie, incluso quello, decisivo, del fumo. I miei sentimenti per lei non potevano essere spiegati dalla logica. Non mi importava niente di Meryl Streep. Ma ero innamorato di Rosie."
—L'amore è un difetto meraviglioso, Greame Simsion
 
La canzone della settimana

Nessun commento:

Posta un commento