martedì 11 febbraio 2014

Novità della settimana (10/16 febbraio)

Ciao a tutti! Sono un po' in ritardo ma eccomi qui! Questa settimana finalmente (o purtroppo) abbiamo un momento di calma dopo la tempesta delle ultime settimane. Capisci che è una settimana piatta quando ci metti due ore a scovare cinque titoli interessanti lol Ma non ci facciamo mancare mai nulla! C'è qualcosa che vi interessa? Personalmente sono intrigata dall'ultimo libro :)

Titolo: Scritto nel vento
Autore: Beatriz Williams
Editore:
Nord
Prezzo:
16,60 Euro            
Data d'uscita:
13 febbraio 2014

Trama: Rhode Island, 1931. Giovani e spensierate, Lily e Budgie si trovano come tutti gli anni sulle bianche spiagge di Seaview. E, mentre Budgie - estroversa e spigliata - passa da un flirt all'altro con sfacciata disinvoltura, Lily timida e riflessiva - instaura un profondo rapporto di amicizia con l'affascinante Nick, un'amicizia che ben presto si trasforma in un grande amore. Rhode Island, 1938. Dovrebbe essere un momento di gioia, invece è col cuore colmo d'angoscia che Lily si trasferisce nella sua residenza estiva. E il motivo è uno solo: nella casa accanto si sono appena stabiliti Nick e Budgie Greenwalds, di ritorno dalla luna di miele. Sono sette anni che Lily non vede né il suo ex fidanzato né la sua ex migliore amica, sette anni in cui ha cercato di dimenticare il tradimento, la delusione, il dolore. Ma adesso Lily non ha scelta: deve affrontare la persona che, in un istante, le aveva distrutto la vita. E, mentre la comunità di Seaview si prepara ad affrontare l'arrivo di un uragano, tra pettegolezzi malevoli, segreti inconfessabili e rivelazioni sconcertanti, Lily a poco a poco scoprirà che quello di Nick e Budgie non è affatto un matrimonio perfetto. Perché le ragioni che hanno spinto Nick a lasciarla sono ben diverse da quelle che lei aveva immaginato. 

Titolo: Un cuore in agguato
Autore: Carina Bergfeldt
Editore:
Longanesi
Prezzo:
14,90 Euro            
Data d'uscita:
13 febbraio 2014

Trama: Quando il ghiaccio sul lago inizia a sciogliersi, all’ombra delle foreste della Svezia centrale, dalle acque gelide spunta un corpo senza vita: è quello di Elisabeth Hjort, giovane madre di due bambini scomparsa misteriosamente qualche mese prima. È soltanto in seguito al ritrovamento del suo cadavere che il caso, archiviato come sparizione volontaria, si rivela per quello che è. C’è una ragione per cui il cuore di Elisabeth ha smesso di battere: qualcuno l’ha uccisa. A cercare di dare una spiegazione alla sua morte, e un nome a chi l’ha assassinata, sono tre donne: Ing-Marie, Julia e Anna. Le prime due sono giornaliste di un piccolo quotidiano locale, una professionista esperta e riservata, l’altra giovane e intraprendente. La terza è una poliziotta, alle prese con un superiore che la disprezza e un amore tormentato. Ma se il cuore di Elisabeth ha smesso di battere, ce n’è un altro che continua a martellare, incessante, in costante agguato. Una delle tre donne, infatti, sta meticolosamente pianificando un omicidio: quello del padre, un uomo dispotico e spietato che ha sorpassato ormai ogni limite... E ucciderlo è diventato l’unico modo per fermarlo. Se la verità ultima sull’omicidio di Elisabeth sarà sconvolgente, quella sull’identità della donna che progetta l’uccisione di suo padre vi lascerà senza fiato. 

Titolo: Ho bisogno di te
Autore: Daniela Sacerdoti
Editore:
Newton Compton
Prezzo:
9,90 Euro            
Data d'uscita:
13 febbraio 2014

Trama: Eilidh, trentacinque anni, ha il cuore infranto: ha perso il bambino che aspettava e che aveva tanto desiderato, e in più ha scoperto che suo marito Ted ha una relazione con un'altra donna. Sconvolta, Eilidh decide di lasciare Southport e di trasferirsi per un po' nella piccola cittadina scozzese di Glen Avich, nelle Highlands, dove ha trascorso l'infanzia. Qui abita ancora il suo migliore amico di un tempo, Jamie, che ha avuto una storia altrettanto dolorosa: vive da solo con sua figlia Maisie, una bambina adorabile frutto di una breve relazione con una pittrice capitata a Glen Avich quasi per caso e tornata alla sua carriera artistica a Londra appena dopo la nascita della piccola. Eilidh e Jamie provano una forte attrazione reciproca, ma hanno sofferto troppo in passato per riuscire ad abbandonarsi alle emozioni. Qualcuno però in segreto veglia sulla loro felicità. E il destino non tarderà ad aiutarli... 

Titolo: Il fuoco della notte (MoonBound Clan Vampire, #1)
Autore: Larissa Ione
Editore:
Leggereditore
Prezzo:
12 Euro            
Data d'uscita:
13 febbraio 2014

Trama: Nicole Martin aveva solo otto anni quando i vampiri insorsero ribellandosi alla schiavitù e uccisero la sua famiglia. Per questo ha dedicato la sua vita alla ricerca di un vaccino contro il vampirismo, sapendo che l’unico modo per liberarsi dal dolore dei ricordi è spazzare via quei maledetti succhiasangue dal pianeta. Ma non può sfuggire alla bruciante attrazione per il vampiro che dovrebbe odiare e temere più di tutti: Riker. Membro di un clan di vampiri allo stato brado, il MoonBound, anche Riker è perseguitato dal demone della vendetta: Nicole appartiene alla famiglia che rese schiavi i suoi cari. Eppure, la sua nemica mortale diventerà la sua ossessione, la sua tentazione e forse la sua salvezza. Due cuori che bruciano di risentimento e desiderio di vendetta riusciranno a trasformare quel fuoco in amore?

Titolo: Il Faraone
Autore: David Gibbins
Editore:
Newton Compton
Prezzo:
9,90 Euro            
Data d'uscita:
13 febbraio 2014

Trama: 1351 a.C. Il faraone Akhenaton regna incontrastato sull'antico Egitto, ma un giorno scompare improvvisamente nel deserto insieme alla sua armata personale, inghiottito dalla sabbia che circonda la piramide di Giza. 1884. Un soldato inglese di stanza in Sudan fa un'agghiacciante scoperta: il tempio sommerso di un antico culto sanguinario, al cui dio sono state sacrificate centinaia di persone. L'uomo, però, non farà in tempo a raccontare ciò che ha trovato... 2013. L'archeologo Jack Howard scopre nelle profondità del Mar Rosso la prova inconfutabile che Akhenaton e gli uomini del suo esercito si sono suicidati in massa. Ma cosa può aver spinto l'uomo più potente del mondo antico a darsi la morte? Chi lo minacciava? Quale legame aveva con quella spietata divinità assetata di sangue?

Nessun commento:

Posta un commento