lunedì 17 febbraio 2014

Clock Rewinders #43

Torno con la rubrica ideata da On a book bender e 25 hour books: un riepilogo della settimana appena trascorsa con le novità più interessanti della blogosfera!
 I libri sono un antidoto alla tristezza
Novità della settimana: dal 10 al 16 febbraio
• Anteprima: Alla ricerca dei ricordi di Teresa Di Gaetano
• Disney Love: Collezioni da sogno, parte seconda
I Love Shopping: Christmas Edition
• Cover Details: dal collo in giù
• Gruppo di Lettura: Cinder - Intervista a Marissa Meyer
• Recensioni: The Returned (3) Reboot (4)
      
I post più interessanti della settimana
• Giveaway:Vinci Il bosco dei cuori addormentati su Reading at Tiffany's, Blogoversary su Il blog di Chiara
• Non perdete l'intervista di Gio a Kerstin Gier
• Su Reading is Beliving è partito il nuovo GdL dedicato a L'ospite di Stephenie Meyer
Recensioni: La bella e la bestia di Mr Ink, Onyx di Veronica, Onislayer di Jerry, Albion di Ancella, Anna and the french kiss di Bliss, Cruel Beauty di Juliette, Teardrop di Dreaming Fantasy, Requiem di Rosy, Prodigy di Susi, Silver di Gio, Chrysalis di Ilaria, Sette minuti dopo la mezzanotte di Alessia, Starcrossed di Mel, Through the zombie glass di Sery 

Le mie letture della settimana
  
La canzone della settimana
(Aiuto, ho trovato una nuova dipendenza x.x)
(Almeno l'ho piantata con Frozen lol)       
 

Il film della settimana 
Questa settimana sono finalmente riuscita a recuperare un film del mio adorato Zac Efron che purtroppo non è arrivato in Italia, nonostante sia stato presentato in anteprima mondiale proprio al Festival di Venezia. Non che scalpitassi, la storia non mi ispirava moltissimo, ma non puoi dire no a Zac Efron. Uscito nel 2012, diretto, prodotto e scritto da Ramin Bahrani, la storia segue le vicende della famiglia Whipple. Henry, il capofamiglia, combatte tutti i giorni con la crisi e con la concorrenza spietata per portare avanti l'azienda agricola che la famiglia possiede da generazioni. Espanditi o muori è il motto di chiunque faccia questo lavoro. Herny sogna che i suei due figli portino avanti l'azienda e cerca di coinvolgerli in ogni modo, ma loro non sono d'accordo: il più grande se n'è andato appena ha potuto e il più giovane non ha nessun interesse per i campi, sogna di diventare un pilota professionista. Le cose però non andranno come spera.. Niente di memorabile, lo ammetto, ma Zac in canottiera vale comunque la visione lol 

8 commenti:

  1. 'Braccialetti rossi' lo leggerò anche io.

    RispondiElimina
  2. Come è "Braccialetti rossi"? Mi spaventa un sacco *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non era come mi aspettavo :/ In realtà non c'è una vera e propria storia, è tutto molto filosofico. L'autore ha avuto il cancro da giovane, quindi è una storia vera, ma non è strutturato come un romanzo. Sono consigli di vita diciamo. Ci sono tanti discorsi interessanti, belle idee, una filosofia molto positiva nonostante tutto, ma ciò che si vede nella fiction è praticamente tutto inventato xD

      Elimina
  3. Anche io vorrei leggere braccialetti rossi...sto seguendo la fiction!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fiction è tutta una cosa a parte. Dal libro hanno preso praticamente solo l'idea di ragazzi giovani costretti in ospedale e poi ci hanno ricamato creando i personaggi e le loro storie. Nel libro non sono mai nominati nemmeno i braccialetti rossi xD

      Elimina