giovedì 9 gennaio 2014

Anteprima #8: Nuovi titoli Butterfly Edizioni

Com'è difficile riprendere il ritmo dopo Natale! Sto ancora cercando di digerire quei due o tre quintali di tortellini al brodo in cui sono quasi annegata! Ho talmente tante recensioni arretrate che potrei riempirci un libro! Un libro di recensioni. Nessuno ci ha mai pensato? Sai che boom nelle vendite lol Ma mettiamoci d'impegno! In queste settimane vi parlerò molto di autori italiani emergenti, spero di smaltire tutto il materiale che mi è stato inviato. Intanto ecco qualche segnalazione!;)

Titolo: La vendetta di Dio  
Autore:  Cristian Rossi
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 224
Prezzo: 14 Euro 


Trama:  Città del Vaticano, giugno 1980. In una stanza preclusa agli sguardi altrui, il Santo Padre è sul letto di morte, circondato da suore piangenti. Padre Gabriel, segretario del Pontefice, prega per lui tra le lacrime. Un salto indietro nel tempo: è il 1944 e Padre Gabriel è un giovane prete appena giunto in Italia per prendersi cura degli orfani della guerra. Sin dal giorno del suo arrivo, gli diviene chiaro quanto sia arduo e pericoloso il suo compito: custodire bambini figli di ebrei, e dunque di ricercati, è un reato e i soldati tedeschi non aspettano altro che una scusa per compiere efferati omicidi. Malgrado la sua fede incrollabile, Padre Gabriel non può che chiedersi: dov’è Dio quando il male serpeggia sulla Terra? Come può permettere la morte dell’innocenza?

Titolo: Nora e il bacio di Giuda  
Autore:  Monica Portiero  
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 212
Prezzo: 14 Euro 


Trama:  Perth, Scozia. Nora è una giovane studentessa e scrittrice emergente alle prese con l’intrigante storia di fantasmi che costituirà il corpo del suo primo romanzo. La vita le frana improvvisamente sulle spalle quando i suoi genitori muoiono in un terribile incidente d’auto. Da quel momento in poi, tutto precipita: il rapporto già precario con sua sorella Lillian, la presenza inquietante della famiglia della sorella nel suo cottage, le difficoltà economiche. Il destino, tuttavia, non è ancora stanco di giocare con lei: presto emergerà, dalle ombre del passato, un terribile segreto di famiglia che stravolgerà per sempre la sua esistenza. Perché non esiste niente di più crudele del tradimento di chi amiamo di più al mondo: nostra madre. 

Titolo: Acque - Torbidi Segreti  
Autore:  Laura Clerici  
Editore: Butterfly Edizioni
Pagine: 222
Prezzo: 14 Euro 


Trama: Greta ha sempre amato il fiume che scorre nel luogo in cui vive. Un amore peculiare, velato di timore e rispetto. Da qualche tempo, però, è perseguitata da strani incubi che la vedono fronteggiarsi con una spaventosa creatura fatta d’acqua e con enormi onde nere che, travolgendola, la riportano alla realtà, sudata e tremante. La situazione si complica quando Greta scorge, affisso su un muro, il manifesto della mostra pittorica di un artista greco. La modella nel quadro, ritratta nelle sfumature del verde e del blu, non può che essere lei, Greta. Chi è questo artista? Come può conoscere il suo volto? Esiste un legame tra la ragazza del dipinto e la ragazza d’acqua dei suoi incubi? Tra quadri dalle pennellate blu e verdi e inquietanti maschere veneziane, Greta cercherà la risposta alle sue domande, una risposta che affonda le sue radici in quella Grecia che è alle origini della sua famiglia, tra le acque profonde che custodiscono i torbidi segreti di una vita intera.

1 commento: