sabato 22 giugno 2013

Lettori si nasce #6

Oggi ho scelto quella che probabilmente è stata la mia prima saga, ancora prima di Harry Potter, una serie davvero particolare che amo molto e che si è conclusa solo quest'anno dopo 12 anni e 8 libri!

Titolo: Artemis Fowl
Autore: Eoin Colfer
Editore: Mondadori
Anno: 2001 

Trama: Chi è Artemis Fowl? Un genio? Certo, visto che gioca con la tecnologia come altri giocherebbero con i soldatini. Un criminale? Indubbiamente, non a caso discende da un'illustre stirpe di malfattori. Ma Artemis è soprattutto colui che ha ideato il colpo più audace di questo secolo: impadronirsi dell'oro che il Piccolo Popolo custodisce gelosamente da millenni. Questo, dunque, è il racconto della sua guerra privata con fate, folletti, gnomi e troll e, soprattutto, con la superpoliziotta elfica Spinella Tappo.

Artemis Fowl è nato dalla penna dell'irlandese Eoin Colfer, ex insegnante diventato scrittore a tempo pieno proprio grazie a questo personaggio. La serie è composta di 8 volumi, pubblicati tra il 2001 e il 2013, e segue le avventure di Artemis Fowl, un ragazzino geniale erede di una stirpe di malfattori che tenta di seguire le orme del padre. Il suo obbiettivo è portare a termine il colpo più incredibile della storia: rubare l'oro al Piccolo Popolo, di cui ha scoperto l'esistenza grazie a lunghe ricerche e alla sua incredibile intelligenza. Questo è solo l'inizio dell'odio e dell'amicizia tra Artemis Fowl e il mondo dei folletti. Nel corso dei successivi libri si incontreranno molte volte e vivranno insieme incredibili avventure, ma il loro rapporto inzialmente burrascoso cambierà completamente. Ciò che mi è sempre piaciuto di questa serie è stato vedere come un protagonista che all'inizio è così meschino e crudele riesca a cambiare e soprattutto a farsi amare da noi lettori, che all'inizio non possiamo fare altro che odiarlo. Non ho ancora terminato di leggere la serie, in realtà un po' mi rattrista la cosa perchè Artemis è con me da quando ero piccola e mi dispiace proprio che finisca, quindi mi sto cullando un po' questi ultimi due libri delle sue avventure. La serie è indirizzata ai bambini, ma credo che sia una serie che può essere letta da tutti, perchè non c'è traccia di toni infantili o di banalità. E' un fantasy ricco di avventura, con tanta magia e con spettacolari tecnologie! 

 
Artemis Fowl #1 - 2001
L'incidente artico #2 - 2002
Il codice Eternity #3 - 2003
L'inganno di Opal #4 - 2005
La colona perduta #5 - 2007
  
La trappola del tempo #6 - 2010
Il morbo di Atlantide #7 - 2011
L'ultimo guardiano #8 - 2013

4 commenti:

  1. Anche io ho amato HP..
    Questa serie non l'ho mai letta ma ne ho sentito parlare molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero molto molto bella, il mio amore per il fantasy è partito sicuramente da questa serie :D

      Elimina
  2. Io quando ho letto l'ultimo mi sono sentita vuota.. Non potevo crederci.. :((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sto aspettando un po' a terminarla anche se sono curiosa :/ Mi mancherà :(

      Elimina