sabato 4 maggio 2013

Lettori si nasce #3

Stamattina in biblioteca sono andata a curiosare nella sezione per bambini, che nostaglia! Tra i tanti libri ho scovato lui, Inkiostrik! Ve lo ricordate?:) Da bambina lo amavo alla follia!

Titolo: Inkiostrik, il mostro dell'inchiostro
Autore: Ursel Scheffler 
Illustrazioni: Erhard Dietl 
Editore: Il Battello a Vapore 
Anno: 1993

Trama: Inkiostrik è contento di essere un mostro brutto e ripugnante. Il male è che deve passare le sue giornate cercando di procurarsi inchiostro. Per lui, l'inchiostro è importante tanto quanto il sangue per i vampiri. Perciò vive nascosto nella cantina di una scuola...
 
 

Inkiostrik è nato dalla penna di Ursel Scheffler, scrittrice per ragazzi di origine tedesca. Il mostriciattolo da lei inventato è protagonista di una serie composta da 10 libri pubblicati tra il 1993 e il 2007 per la collana Il Battello a Vapore della Piemme. Chi è Inkiostrik? E' un buffo mostriciattolo che appartiene alla stirpe dei Nauseabondi Succhiatori d'inchiostro, ha tre gambe e quattro gobbe, ama vivere nello sporco e si nutre di inchiostro. Nel corso delle sue avventure ne vede davvero di tutti i colori perchè per di stare in mezzo alla sporcizia cambia spesso casa: dalle luride tasche di un bambino passa allo sporco zainetto di un barbone,dal circo si trasferisce poi nello spogliatoio di una squadra di calcio e finisce perfino nello spazio! Inkiostrik è un vero proprio mostro, è brutto e sporco, ma non fa paura a nessuno! I bambini non possono fare altro che adorarlo perchè è divertente, simpatico e buffissimo e con lui saranno catapultati in avventure memoriabili! Imperdibile :)

2 commenti:

  1. La collana "Il Battello a Vapore"! XD quanti ricordi! XD Inkiostrik *-* wow e chi se lo ricordava più Inkiostrik! :D

    RispondiElimina
  2. La sezione bambini delle librerie per me è il paradiso xD colpa del mio amore per l'illustrazione per l'infanzia.
    Io amo alla follia Il battello a Vapore! ho una serie infinita di libri! Amo le storie ma soprattutto le copertine e i disegni *-*
    Sarebbe un sogno per me riuscire ad illustrare per loro!

    RispondiElimina